Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Rete LAN
#1
Salve a tutti, avrei una piccola richiesta di aiuto da sottoporvi.

Ho 4 pc, 5 televisori, 1 pc dedicato solo ad internet ed uno scanner da collegare in lan su Windows 7.

Ho tre switch 5 porte ed un router 4 porte.

La mia idea era di collegare i 4 pc allo switch A e 4 televisori allo switch B. Gli switch A e B, il televisore rimanente e lo scanner allo switch C. Lo switch C ed il pc dedicato li collego al router.

[Immagine: http://img543.imageshack.us/img543/8546/sistemar.jpg]

I pc hanno i loro schermi, i televisori devono poter mandare le immagini dello schermo di qualunque pc. Lo scanner deve poter mandare le immagini a qualunque pc.

Come devo fare?
Su Windows 7 non l'ho mai fatto e non ho trovato da nessuna parte una guida comprensibile.
Cita messaggio
#2
Sposto nella sezione:

Software Vario, Argomenti Vari e Reti
Cita messaggio
#3
(16-03-2013, 15:39 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Sposto nella sezione:

Software Vario, Argomenti Vari e Reti

Oh, non l'avevo vista.
Chiedo scusa, e grazie.
Cita messaggio
#4
ma non sarebbe opportuno acquistare direttamente un router o uno switch di buon livello? ne esistono a 10 e anche a 20 porte (anche Gigabit) e la spesa iniziale te la ripaga 10 volte semplificandoti al massimo le connessioni
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
(16-03-2013, 17:51 )BAT Ha scritto: ma non sarebbe opportuno acquistare direttamente un router o uno switch di buon livello? ne esistono a 10 e anche a 20 porte (anche Gigabit) e la spesa iniziale te la ripaga 10 volte semplificandoti al massimo le connessioni

...sì, hai definitivamente ragione. Fallita Chissà perché ho pensato di fare un accrocco del genere. Bella pensata.

Comunque il problema mi rimane. Smile
Ho tutte queste attrezzature collegate con cavi RJ45 al Router [e ovviamente il router è collegato ad internet].

Ovviamente dovrò impostare un gruppo di lavoro con lo stesso nome su ogni PC. Su Windows 7 se non erro si fa da Pannello di controllo\Sistema e sicurezza\Sistema. E fin qui sono capace.

Ma poi?
Cita messaggio
#6
ma devi per forza collegare tutto via cavo?? non puoi mettere qualche tv via wifi o anche via powerline...addirittura ora ci sono powerline con hub ethernet o usb e persino con AP wifi. Il motivo della scelta del cavo di rete è obbligato da qualcosa??

Comunque non capisco cosa devi fare....allora le tv devono ricevere le immagini di qualsiasi pc in che senso??? a meno che non hai una smart tv non puoi eseguirci nemmeno una specie di remote desktop...quindi non capisco...la connessione di rete nelle tv non smart serve solo per qualche funzionalità interna predisposta tipo a volte hanno un simil browser youtube integrato o poco altro di proprietario legato ad aggiornamenti firmware...i media player integrati in queste prendono i dati solo dalla usb. Se vuoi avere il video del pc su un tv lcd normale l'unica è collegarlo fisicamente alla sua vga/hdmi ...non c'è altro modo...esiste la wireless hdmi ma i kit di trasmissione di questi vanno dai 250 euro in su...e sfruttano la tecnologia WHDI. In verità esistono anche alcuni trasmettitori video wireless che trasmettono anche la vga, e costano molto meno: http://www.laserelectronic.it/Trasmettit...ebook.html

Poi seconda questione...come avevi intenzione di collegare lo scanner direttamente via router o switch?? se è uno scanner usb non lo fai nemmeno se tali device di rete hanno la porta usb che spesso è usata solo per piccoli nas o condivisione di stampanti usb ed è dedicata solo a queste due funzioni non ad altro...in qualche caso anche con funzioni di uso di pennette 3G usate come sistemi d'emergenza rete. (grosso modo come la vodafone station). Tornando allo scanner se è normale usb non lo condividi...a dire il vero non lo condividi nemmeno se fosse collegato ad un pc normale...purtroppo è una grave lacuna che già in molti fanno notare...in pratica è solo possibile condividerlo in windows con software terzi spesso a pagamento, ma solo tra i windows (da XP in su)...e nei linux sarebbe possibile con sane modificando manualmente alcuni settaggi di uscita porte tcp...facendo lavorare due sane in rete uno come server e l'altro come client...ma appunto si ottiene ciò solo tra i linux.
Se invece è uno scanner di rete deve essere roba da ufficio, di norma lo sono solo le multifunzioni fotocopiatori, scanner, fax e stampa...e quindi se è questo tanto di cappello è roba costosa e non so che te ne faresti a livello domestico a meno che non hai l'ufficio in casa Smile
Cita messaggio
#7
(16-03-2013, 19:02 )Singolarity Ha scritto: ma devi per forza collegare tutto via cavo?? non puoi mettere qualche tv via wifi o anche via powerline...addirittura ora ci sono powerline con hub ethernet o usb e persino con AP wifi. Il motivo della scelta del cavo di rete è obbligato da qualcosa??

Comunque non capisco cosa devi fare....allora le tv devono ricevere le immagini di qualsiasi pc in che senso??? a meno che non hai una smart tv non puoi eseguirci nemmeno una specie di remote desktop...quindi non capisco...la connessione di rete nelle tv non smart serve solo per qualche funzionalità interna predisposta tipo a volte hanno un simil browser youtube integrato o poco altro di proprietario legato ad aggiornamenti firmware...i media player integrati in queste prendono i dati solo dalla usb. Se vuoi avere il video del pc su un tv lcd normale l'unica è collegarlo fisicamente alla sua vga/hdmi ...non c'è altro modo...esiste la wireless hdmi ma i kit di trasmissione di questi vanno dai 250 euro in su...e sfruttano la tecnologia WHDI. In verità esistono anche alcuni trasmettitori video wireless che trasmettono anche la vga, e costano molto meno: http://www.laserelectronic.it/Trasmettit...ebook.html

Poi seconda questione...come avevi intenzione di collegare lo scanner direttamente via router o switch?? se è uno scanner usb non lo fai nemmeno se tali device di rete hanno la porta usb che spesso è usata solo per piccoli nas o condivisione di stampanti usb ed è dedicata solo a queste due funzioni non ad altro...in qualche caso anche con funzioni di uso di pennette 3G usate come sistemi d'emergenza rete. (grosso modo come la vodafone station). Tornando allo scanner se è normale usb non lo condividi...a dire il vero non lo condividi nemmeno se fosse collegato ad un pc normale...purtroppo è una grave lacuna che già in molti fanno notare...in pratica è solo possibile condividerlo in windows con software terzi spesso a pagamento, ma solo tra i windows (da XP in su)...e nei linux sarebbe possibile con sane modificando manualmente alcuni settaggi di uscita porte tcp...facendo lavorare due sane in rete uno come server e l'altro come client...ma appunto si ottiene ciò solo tra i linux.
Se invece è uno scanner di rete deve essere roba da ufficio, di norma lo sono solo le multifunzioni fotocopiatori, scanner, fax e stampa...e quindi se è questo tanto di cappello è roba costosa e non so che te ne faresti a livello domestico a meno che non hai l'ufficio in casa Smile

Intanto grazie della risposta.
Lo scanner in questione è un digitalizzatore di radiografie dentarie, serve a decodificare una radiografia e trasformarla in formato digitale.
Il problema non è lo scanner alla fine, perché male che vada lo collego ad uno solo dei PC e poi condivido la cartella nella LAN.

Sì, preferirei che fosse tutto via cavo, anche perché ho già cablato tutto.
Le TV devono fare da secondo monitor in pratica. La TV3 deve poter far visualizzare sia il PC1 che il PC2, PC3 e PC4. Così come anche la TV1 e tutte le altre TV. Hanno tutte due prese HDMI.
Cita messaggio
#8
Quoto quello che ha detto BAT. Da quello che posso capire il flusso maggiore del traffico della rete dovrebbe essere tra PC e TV, quindi non ha senso creare delle colli di bottiglia mettendo due switch. La soluzione migliore sarebbe quella di prendere uno switch gigabit e collegare ogni apparato a quest'ultimo, collegandolo poi al router per il traffico esterno. Questo a livello di cablaggio per ottimizzare il flusso dei dati.
Per poter trasmettere le immagini da un PC ad una TV dovrebbe essere un'operazione gestita da un software, però non so esattamente cosa devi fare, quindi non ti saprei dire. Voglio dire, non è come collegare due (o più) monitor in un PC dove il SO è in grado di gestire i monitor rimandando qualsiasi tipo di file gestisce il PC ad uno o più monitor, stabilendo anche deve essere trattata come clone (immagini uguali su tutti i monitor collegati) o come estensione del monitor (creare un desktop "esteso" utilizzando tutti i monitor). Per fare un'operazione di questo genere utilizzando una LAN devi avere qualche applicazione che te lo consente. Dico questo perchè parli di prese HDMI, che non hanno niente a che vedere con una LAN, quindi non mi è chiaro cosa devi fare esattamente.
Cita messaggio
#9
(17-03-2013, 11:51 )namless Ha scritto: Quoto quello che ha detto BAT. Da quello che posso capire il flusso maggiore del traffico della rete dovrebbe essere tra PC e TV, quindi non ha senso creare delle colli di bottiglia mettendo due switch. La soluzione migliore sarebbe quella di prendere uno switch gigabit e collegare ogni apparato a quest'ultimo, collegandolo poi al router per il traffico esterno. Questo a livello di cablaggio per ottimizzare il flusso dei dati.
Per poter trasmettere le immagini da un PC ad una TV dovrebbe essere un'operazione gestita da un software, però non so esattamente cosa devi fare, quindi non ti saprei dire. Voglio dire, non è come collegare due (o più) monitor in un PC dove il SO è in grado di gestire i monitor rimandando qualsiasi tipo di file gestisce il PC ad uno o più monitor, stabilendo anche deve essere trattata come clone (immagini uguali su tutti i monitor collegati) o come estensione del monitor (creare un desktop "esteso" utilizzando tutti i monitor). Per fare un'operazione di questo genere utilizzando una LAN devi avere qualche applicazione che te lo consente. Dico questo perchè parli di prese HDMI, che non hanno niente a che vedere con una LAN, quindi non mi è chiaro cosa devi fare esattamente.

In effetti sì, mi sono spiegato da cani. Vediamo se riesco ad essere più chiaro.

1) Ho 5 PC in tutto. Devo collegarne 4 in LAN ed il quinto solo ad internet, quindi i primi quattro li attaccherò ad uno switch [che sarà poi collegato al router] ed il quinto direttamente al router. Va bene o ho detto una cazzata?

2) Ho 5 TV. Ho due stanze dove verranno effettuate le operazioni dentistiche, in ognuna di questa stanza c'è una TV. Queste due TV devono poter visualizzare le immagini del PC nella stessa stanza. Quindi PC1 in STANZA1 sarà collegato con cavo HDMI a TV1, mentre PC2 in STANZA2 sarà collegato con cavo HDMI a TV2, e semplicemente farò in modo che le TV siano un secondo monitor, switchabile a piacere semplicemente dalle impostazioni monitor del PC. Corretto?

3) Delle altre 3 TV ce ne saranno due messe in due sale d'attesa differenti. A me serve che la TV3 in SALA1 e la TV4 in SALA2 visualizzino delle immagini informative a rotazione [per far avere ai clienti qualcosa da leggere mentre aspettano] e, a comando, vorrei che trasmettessero un video [che parta o da PC1, o da PC2, o da PC3, o da PC4]. Quindi TV3 e TV4 devono essere collegate a tutti i PC [tranne PC5, quello connesso direttamente al router e che non è in LAN]. Come posso fare ciò?

4) PC5 è la videosorveglianza. Mi serve solo di collegarlo ad internet. Attacco PC5 al router e fine. Mi pare corretto questo, no?

5) L'ultima TV, ovvero TV5, è situata nella sala insegnamento. Questa sala serve agli studenti in visita per vedere le operazioni LIVE che stanno accadendo in STANZA1 o STANZA2. Ovviamente in STANZA1 e STANZA2 ci saranno delle attrezzature per filmare. Come fare?

A prescindere che riusciate o meno ad aiutarmi, volevo ringraziarvi di cuore. Raramente ho visto tanta disponibilità e gentilezza per aiutare una persona venuta dal nulla.
Cita messaggio
#10
Ho capito quasi tutto, ma non dove sono PC3 e PC4; sarebbe utile che postassi una specie di piantina con la collocazione FISICA effettiva dei dispositivi nelle varie stanze (non devi tralasciare nessun dispositivo - gli switch invece non metterli in piantina);
intanto ti anticipo che, nei termini che hai posto, quello che chiedi non credo si possa fare: le TV devono essere collegate una per ogni PC via HDMI, e questo esclude a priori che "ogni TV deve essere collegata a 4 computer" (essendo in pratica dei monitor secondari);
oppure TV3 e TV4 (quelle delle sale d'attesa) possono essere collegate ad un unico computer che funge da server, dotato di un software apposito che può inviare alle TV i filmati da visualizzare (le TV possono essere connesse contemporaneamente alla stessa scheda grafica e collegate con cavi ad alta qualità, ma serve comunque un software apposito di invio immagini a comando).

Il mio suggerimento comunque è di rivolgerti a qualche ditta che si sia già occupata di questo tipo di problema, dovrai pagarli ma almeno avrai un lavoro ben fatto.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)