Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Ubuntu 12.04 remastersys - dubbi
#1
Salve, vorrei crearmi una copia di riserva di Ubuntu con tutte le modifiche che ho apportato fino ad ora.
Utilizzando remastersys mi ritrovo con questi dubbi-problemi:
il programma si interrompe (se non ho capito male) perchè il file risultante è troppo grande.
Ho usato il comando backup secondo la guida del prof.Cantaro per avere tutte le mie configurazioni, quello che non ho capito se include anche le cartella dati della /home.
Ubuntu secondo Gparted occupa 3,5 GB.
La /home è in un'altra aprtizione e occupa 5,8 GB.
Le domande alla quali non sono riuscito a trovare una risposta sono:
- è possibile avere Ubuntu con tutte le configurazioni ma senza le cartelle dati della /home?
- se il sistema supera 4,4 GB non è salvabile in una live CD?
Grazie per l'aiuto e per i chiarimenti.
Primi passi in Ubuntu Sleepy
Se vuoi arrivare, puoi fare una sola cosa: metterti in cammino.
Cita messaggio
#2
Pensavo di aver scandagliato tutto il web, ma non era così, ora ho trovato la risposta qui:

http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...sys?page=2

dove si chiarisce che:

bilodiego Ha scritto:
Non Abbastanza.Devi alleggerire di tutto,sposta ,film,audio, foto etc. tec,in un'altra partizione, per esempio qualla dati se l'hai fatta, ed eventualmente i i file parziali e non di emule e torrent. e ricordati sempre di fare prima il "Clear working folder" in remastersys.
Bilodiego


Quindi in pratica con Remastersys la /home è una "palla al piede" va tenuta solo per le configurazioni personali, i dati tutti altrove
Primi passi in Ubuntu Sleepy
Se vuoi arrivare, puoi fare una sola cosa: metterti in cammino.
Cita messaggio
#3
Per remastersys lo è sicuramente,ma per me anche in generale salvo necessità particolari.(opinione anche del Prof. Antonio)È buona norma avere una partizione dati a se stante, eventualmete raggiungibile anche da window,io dati li alloco sempre nella partizione dati, così è tutto più veloce anche in caso di reinstallazione di ubuntu, nella home , che è insieme alla partizione di ubuntu, tengo solo dati transito e quelli che ovviamente servono strettamente all'usu di ubuntu (e cmq si può sempre fare un backup della home per recuperare le proprie configurazioni). Trovo il tutto più funzionale e pratico.
Bilodiego
Cita messaggio
#4
(25-11-2012, 12:27 )bilodiego Ha scritto: Per remastersys lo è sicuramente,ma per me anche in generale salvo necessità particolari.
Grazie bilodiego per la precisazione.
Pensare che avevo riservato alla partizione /home uno spazio esagerato!Piange
Ultimo dubbio:
mi pare di aver capito che la .iso viene creata in /home (o sbaglio?)
se è così e se volessi ridimensionare la partizione dovrei comunque lasciare un 5GB a disposizione di remastersys, è corretto?
Grazie
Primi passi in Ubuntu Sleepy
Se vuoi arrivare, puoi fare una sola cosa: metterti in cammino.
Cita messaggio
#5
Si certamente, cmq sono insufficienti 5gb, oltre alla iso salvata (si prende il doppio per crearla, nella cartella remastersys hai creato una iso di 3.5gb ce ne sono altrettanti nella cartella isotmp ) ci deve essere lo spazio per tutto il resto, i file di transito, i vari scaricamenti e file parziali non terminati tipo amule etorrent, vanno nella home, direi 15 gb per la home sono ragionevoli, poi ti devi regolare tu in base alle tue esigenze.Anche in considerazione se usassi virtulabox i s.o. virtualizzati vanno a finire nella home.
Io mediamente do per ubuntu circa 35-40gb tutto compreso un 7gb circa se li prende il sistema e il resto la home, perchè su virtualbox ho sempre in ballo un paio di distro installate.
Bilodiego
Cita messaggio
#6
(25-11-2012, 19:48 )bilodiego Ha scritto: Si certamente, cmq sono insufficienti 5gb...

Grazie, in due righe mi hai chiarito il problema in maniera completa.
Adesso so esattamente come muovermi.
Grazie.
IdeaIdea
Primi passi in Ubuntu Sleepy
Se vuoi arrivare, puoi fare una sola cosa: metterti in cammino.
Cita messaggio
#7
Di nulla Smile sorriso originale
Bilodiego
Cita messaggio
#8
Sono ancora qua. Ho riaperto il post perché nonostante l'ottima guida del Prof. Cantaro e i chiarimenti di bilodiego non sono ancora ruscito a creare una iso.
Remastersys dopo circa 45 min. mi avvisa che l'operazione è fallita perché il file .iso sarebbe troppo grande.
In base alle informazioni ricevute precedentemente ho usato questa procedura:
- tolto ogni file utente da /home lasciandola completamente pulita
- cancellato il cestino
- cancellata la cronologia
- usato janitor in ubuntu tweak
- usato su remastersys il tasto Clear Working Folder
Nonostante questo il file iso è risultato troppo grande.
Ho cercato di analizzare la situazione con questi risultati:
GParted mi dice "/" 3.28 GB - "/home" 4.77 GB (? ma ho tolto tutto!)
Cliccando con il tasto dx-proprietà su "/" risulta essere di 336.2 MB (?) mentre "/home" 4.8 MB (?)
L'analizzatore del disco mi dice che il system è 82 GB che meno 78.6 GB di /media diventano 3.4 GB mentre la /home è di 460 MB.
Morire se ci sono due dati uguali.
Qualche idea per capirci qualche cosa?
Grazie.
Primi passi in Ubuntu Sleepy
Se vuoi arrivare, puoi fare una sola cosa: metterti in cammino.
Cita messaggio
#9
Controlla, spulcia nella home cartella per cartella 4.3 gb sono ancora troppi se fosse davvero quasi vuota, ne hai il quadruplo della mia 1,3gb,ovviamente ho tutte le configurazione i settaggi dei relativi programmi. Con 8gb che hai in totale potresti starci dentro perchè remastersys comprime di molto.Poi c'è il fatto che hai la home separata e non so se sia questa a creare problemi, non ho esperienenza dell'uso di remastersys con home separata e in questo non so aiutarti.
Posta la schermata di gparted che controlliamo per scrupolo.
Bilodiego


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#10
(29-11-2012, 00:32 )bilodiego Ha scritto: Controlla, spulcia nella home cartella per cartella 4.3 gb sono ancora troppi se fosse davvero quasi vuota...
Spulciato tutto, globalmente sono 4 GB nel dettaglio diventano pochi MB.
Sembra quasi che ci siano dei settori occupati che il sistema non ha in carico.
Ti allego alcune schermate:
- home
- gparted
- analizzatore disco/home
Grazie.
p.s. ho dato da terminale questo comando:
ls -la /home
ti allego l'immagime.


Allegati Anteprime
           

.png   Schermata del 2012-11-29 17:00:42.png (Dimensione: 7,81 KB / Download: 7)
Primi passi in Ubuntu Sleepy
Se vuoi arrivare, puoi fare una sola cosa: metterti in cammino.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)