Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Ubuntu non parte più dalla penna usb
#1
Ciao a tutti
è da qualche giorno che provo a far partire ubuntu 11.10 dalla penna usb ma senza esito.
Ha sempre funzionato ma un giorno ha deciso di abbandonarmi.
Quando avvio il pc per avviare il sistema operativo dalla penna si apre la finestra delle opzioni (come sempre). Il fatto strano è che tempo per decidere di 30 secondi rimane fermo, a differenza di prima che scandiva il tempo. Dando l'invio per avviare ubuntu in modalità live ad un certo punto si blocca. Non carica più!
Cosa è capitato?
Cita messaggio
#2
Avevi attivato la persistenza del filesystem?
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
Non so. Come si fa?
Ho reinstallato nuovamente ubuntu su due penne diverse e mi fa lo stesso scherzo...
Cita messaggio
#4
quale programma hai usato per installare su usb?

per quanto riguarda la verifica della persistenza
quando appare la schermata di avvio lascia evidenziata la prima riga e digita il tasto tab (quello con le due frecce a sinistra) quindi nella schermata che si apre vedi se nelle righe trovi la parola
persistent
se è presente hai attivato la persistenza del filesystem, il programma con il quale hai creato la live ha destinato una parte della chiavetta a spazio dove poter salvare eventuali configurazioni... (in parole povere povere) questo puo creare problemi di avvio per vari motivi
per verificare se il mancato avvio dipende da questo prova a cancellare la parola persistent
e quindi riavvia digitando il tasto f10
Cita messaggio
#5
(27-04-2012, 07:52 )Toshi Ha scritto: Non so. Come si fa?
Ho reinstallato nuovamente ubuntu su due penne diverse e mi fa lo stesso scherzo...

Se non sai cosa sia, allora dubito che tu l'abbia attivata quindi non sarà lei il problema.
Come chiede giustamente Luciano, che programma hai usato per installare ubuntu sulla USB?
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#6
Uso il programma di serie su ubuntu “creatore dischi di avvio” ed ho imparato questa operazione grazie ad una videoguida del Prof.
L'avvio di ubuntu dalla penna ha sempre funzionato bene.
Ho seguito il suggerimento di Luciano cancellando la parola persistent ed è andato a buon fine.
Ho ripetuto una seconda volta l'operazione però senza la cancellazione (come ho sempre fatto)ed è partito.
Quindi il problema è risolto anche se non capisco perchè tutto ad un tratto ha smesso di funzionare...
Cita messaggio
#7
Se cancellando la parola persistent hai risolto, vuol dire che come diceva luciano avevi attivato la persistenza del filesystem.
La persistenza permette di poter trattare la distro live come se fosse un sistema realmente installato.
Di solito vengono assegnati poche centinaia di megabyte giusto per mantenere le impostazioni dei programmi e qualche documento.

Comunque, visto che è tutto ok puoi mettere risolto nel titolo? Grazie mille Idea


Puoi farlo seguendo questa guida.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#8
Ok grazie per l'aiuto.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)