Consenso all'uso dei cookies

Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.7 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 232 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.7 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 237 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once



SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] - Utilizzo Gnu\Linux in campo professionale
#21
QUOTO
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#22
Per quel che attiene almeno i seguenti "campi professionali", il mondo di GNU/Linux (non solo limitato a UBUNTU, quindi!) e l'opensource, offron praticamente di tutto:
1) Editoria;
2) Audio-editing, Video-editing, Photo-editing, Grafica;
3) Gestione Database;
4) Ufficio e contabilità;
5) Chimica; Biologia; Medicina (c'è anche una nota "distro" specificamente pensata per chi di professione fa il medico);
6) Matematica (intendo, a livello professionale);
7) Scuola e Didattica;
8) c'è anche una "distro" specificamente pensata per Ingegneria (a livello professionale, ovviamente)...
9) ci sono varie "distro" pensate specificamente per chi è sacerdote di professione (e esiston per svariati culti e fedi);
Direi, tutto sommato, non sia poco (aggiungi che c'è una "distro" aggiornatissima concepita per chi fa "sul campo" il lavoro di Archeologo; ci sono poi cosette [intendo, "distro"] che si occupano di Astronomia e di altro: si tratta di cose alquanto "datate", ma è solo questione di tempo prima che a qualche appassionato venga in mente di crearne anche una aggiornata).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#23
Una distro per sacerdoti davvero non me l'aspettavo! Dovrei proporla al mio parroco.
Ancora grazie per tutte le risposte.

Una domanda ai moderatori: posso postare questo topic su Facebook per farlo vedere al mio amico? Mi trovo a Catania per studio e comunicare con lui via internet è la via più facile.

Saluti,
M1rr0r92
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#24
(07-11-2011, 08:04 )M1rr0r92 Ha scritto: Una domanda ai moderatori: posso postare questo topic su Facebook per farlo vedere al mio amico?
si fallo tutte le volte che vuoi e con tutti i topic che vuoi; magari già che ci sei invitali ad iscriversi al forum.

Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#25
Ok grazie. Idea

Saluti,
M1rr0r92
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#26
(06-11-2011, 15:15 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Sarà per questo allora che i vari stati usano Linux, tanto per giocare. Mi sa che il tuo manico è proprio ben informato. Chi lo avrebbe mai detto? La Russia, la Corte dei Conti, la polizia Francese, l'Inghilterra, la Norvegia, e centinaia di altri enti pubblici usano linux per giocare... valle a sapere le cose che sa l'amico tuo...

Da quanto so l'intera Repubblica Popolare Cinese lavora con GNU/Linux. Hanno una distribuzione 'di Stato' chiamata 'Red Star', questa:

[Immagine: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en...x_logo.png]

C'è un motivo, tra gli altri, per cui hanno deciso, per legge, di mettere al bando i p.c. con Windows pre-installato. Ed il motivo è ancora più importante del risparmio sulle licenze.
Tu sai con precisione il modo in cui è stato fatto il codice Windows con cui stai lavorando in questo momento? No. Addirittura sono pochi anche i dipendenti di Windows che hanno accesso a tutto il codice. Potrebbe sembrarti un pallino da paranoici ma, ad esempio, l'intera Cina ha deciso di mettere letteralmente al bando Windows dai suoi computer, e farli funzionare con Linux. Perché tutto il codice in cui è scritto è pubblico, quindi puoi star sicuro non avvengano malversazioni 'istituzionali' fatto da uno Stato per spiare i computer di aziende concorrenti di paesi rivali (mai sentito parlare del software ECHELON?).

L'Impero Cinese è diretta militarmente da 8 ingegneri semi dittatoriali. Penso sia questo il motivo per chi ha recuperato in due decenni due secoli di svantaggio ed è passata dal leader mondiale dei paesi morti di fame a paese che farà morire di fame tutti gli altri...


[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/Just_Cuz_19.gif]


Cita messaggio
#27
Stesso ragionamento che ha fatto la Russia.
Cita messaggio
#28
Anche l'India se è per questo.
Comunque, di tutti gli esempi che potevi fare hai fatto quello più inadeguato possibile; notoriamente la Cina non brilla per il rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo, figurati per quelli digitali, tanto più che impone una censura strettissima sulla rete.
A cosa credi che serva ai cinesi l'aver imposto il sistema operativo di stato? a controllare meglio chi usa i computer.

Personalmente auspico un impegno dell'Unione Europea allo Sviluppo di un Sistema Operativo comune, open e gratuito, senza limitazioni censorie di sorta. Che tal sistema sia a base *nix poco mi importa, basta che sia standard e non affetto dall'assurda frammentazione in un miliardo di distribuzioni diverse, ciascuna con le proprie rogne.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#29
Il motivo (Cina, Russia) è che temono il codice segreto di Windows e non vogliono correre rischi. Linux è a codice aperto e quindi non avranno, mai, brutte sorprese.
Cita messaggio
#30
(11-11-2011, 16:57 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Il motivo (Cina, Russia) è che temono il codice segreto di Windows e non vogliono correre rischi.

Mi meraviglio che portiate come esempio simili nazioni.
Sono proprio tanto curiso di vedere in quanti della comunità Linux installeranno il Linux cinese statale o quello Russo.

Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)