Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Visualizzazione siti - Firewall - Antivirus
#1
Denoto molto spesso che i siti non si vedono in tutte le parti questo è forse dato dall'estensione flashblock?
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#2
FlashBlock è un'estensione che impedisce ai ile in formato Flash di avviarsi, sicché -se la pagina Web presenta una porzione in tale formato- può essere che blocchi la visualizzazione di questa o quella pagina Web. In sostanza, blocca taluni script che avviano i video in flash.
Anche altre estensioni "per la sicurezza" possono impedir la visualizzazione di parti di questa o quella pagina Web (oppure disattivare degli script presenti sulla pagina): NoScript è un vero "classico", in questo senso.
Insomma, magari si rinuncia a "vedere" qualcosa, però si è al sicuro da tanti script "maligni" presenti (in Rete) su troppe pagine Web...
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Certo che non è una bella navigazione nel senso si fa veramente fatica alla visualizzazione siti, certi nemmeno si aprono o bisogna cliccare di continuo sul tasto start (triangolino per vedere l'immagine) quel che mi domando l'utente come fa a sapere se sotto al triangolino vi sia uno script "maligno" o meno?
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#4
Non può saperlo, l'Utente...
Del resto, se ci pensi, non è che mettano gli script "maligni" con un cartello al collo in modo tale da poterli evitare... Li mascherano bene, così che l'incauto Utente ci metta involontariamente il naso dentro, invece!
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#5
ma cosa fa uno script maligno in sintesi?!
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#6
Fa quello che chi l'ha creato lo ha programmato a fare. Se è innocuo, per esempio, ti apre semplicemente un link ad una pagina di approfondimento (... o che so io), se è semplicemente un po' seccante, ti spiattella sul naso un bel banner pubblicitario, se è maligno esegue la marachella che il padrone suo lo ha ammaestrato ad eseguire (esempio: ti spia i siti che hai visitato e poi manda l'elenco a una casella email segreta... ovvero, al suo "padrone"). Ma gli esempi che ho fatto sono limitati: la fantasia e l'ingegno dei fetecchioni che crean gli script maligni son gli unici limiti, in questo genere di "pirateria".
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#7
Monsee ma queste script se si naviga con Firefox in navigazione anonima riescono in equal modo a mandare informazioni alla cosiddetta email segreta?
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#8
Sai come si dice: " Undecided non c'è alcun limite, alle trovate che il mondo s'inventa pur di fregarti..."
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#9
(06-09-2011, 22:09 )Bingol Ha scritto: Monsee ma queste script se si naviga con Firefox in navigazione anonima riescono in equal modo a mandare informazioni alla cosiddetta email segreta?

Colgo l'occasione per chiarire che il termine "Navigazione Anonima", della omonima funzione di Firefox, non è proprio azzeccata e può trarre in inganno i meno avvezzi alle cose della (sotto)rete.
Quel genere di navigazione evita solamente che, chiuso il browser dopo averla usata, si possa facilmente rintracciare l'attività del navigante nel computer usato (non si salvano cronologia, cookies e file temporanei).
Ma durante la navigazione non si è anonimi! Dall'altra parte della rete conoscono il vostro IP (indirizzo). Se avviate script (programmi) questi lavorano comunque e fanno quel che devono fare.

Bye
Token
Cita messaggio
#10
Giusta precisazione, Token.
Grazie, hai fatto bene a dirlo. Avrei dovuto pensarci io, ma m'è sembrato fosse cosa ovvia Big Grin ... anche se non lo era!
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)