Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Wind.7 salvarlo su disco esterno,reinstallarlo su altro Pc
#1
Buongiorno,qualche giorno fa avevo a Voi chiesto qualche suggerimento per sostituire Xp in scadenza, con W7 o altri S.O.Dopo aver vagliato la cosa sono riuscito ad installare W7 in un portatile Packard vecchi di 10 anni che uso per le prove come muletto.L'installazione, dopo aver scaricato  W7 dal sito da Voi indicato,é stata inserita nella partizione dedicata a Xp (licenza provvisoria),e naturalmente dopo mi sono dovuto scaricare tutti i programmi che mi servono,sembra funzioni tutto.Con Redo ho salvato il tutto su disco esterno.Da "furbo" ho detto adesso lo passo sul Pc fisso ,che ha le medesime partizioni del portatile ma di maggiori dimensioni, così risparmio tempo,ma questa operazione mi ha mandato all'aria tutto HD del Pc fisso,in quanto ho trovato le partizioni del portatile senza le estensioni (per es.NTFS o ext4)e tutte marcate di nero con un grade spazio non allocato.Ho quindi capito che posso reinstallare partizioni solo prelevate dal medesimo Pc su cui le reinstallo.Rimesso a posto il disco sempre con Redo come si trovava prima di questa cavolata (avevo salvato il tutto),vi chiedo mi potete suggerire come fare per raggiugere il "lo scopo"?Grazie e cordiali saluti CR.
 

 

 

 


Allegati Anteprime
       
Cita messaggio
#2
ciao, si redo è validissimo se repristini sullo stesso disco nella stessa partizione. per eseguire i lavori che tu vuoi fare ti consiglio di usare clonezilla. logicamente la partizione finale dovrà essere di dimensioni uguali o maggiori di quella di partenza.
il clonare poi win su di un computer diverso credo proprio non sai possibile. operazione fattibile invece con qualsiasi distribuzione base linux.
Cita messaggio
#3
L'installazione PULITA di Windows 7 prende poco più di 20 minuti su un PC con hard disk meccanico;
trasferire l'installazione fatta su un computer con HW differente è sbagliato, non carica tutti i driver che potrebbero servire, tantomeno quelli giusti con conseguenti BSOD.
Trasferire l'installazione di Windows a partire da 2000/XP su PC con HW differenti non è possibile in modo semplice (aggiustare a mano richiede molto più tempo che fare le cose in modo pulito), bisogna usare tool di imaging che supportano la funzionalità di ripristino su HW differenti (tool commerciali, quelli free non hanno la funzione).
Il fatto che Linux lo permetta non è necessariamente un pregio: anche Windows lo permetteva, fino a 98SE (e forse ME), poi il modello dei driver è cambiato e installare roba inutile o sporcare il sistema con componenti sw errate è stato impedito (per quanto possibile).

 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#4
grazie ad entambi per i consigli e i chiarimenti,solo una domanda ancora, per caricare W7 sono stato poco ma a scaricare Mozilla Tunderbird e altri 8 programmi mi sono volute diverse ore, come si fa in meno tempo?
 
Cita messaggio
#5
Installi tutto, configuri secondo le tue esigenze, infine fai l'immagine di sistema (che utilizzerai SOLO con il PC su cui l'hai costruita).
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
(11-01-2014, 18:46 )'BAT' Ha scritto: Installi tutto, configuri secondo le tue esigenze, infine fai l'immagine di sistema (che utilizzerai SOLO con il PC su cui l'hai costruita).

 
Ah.d'accordo su questo,L'ho faccio sempre,avevo capito che l'installazione dei programmi la prima volta avesse qualche metodica veloce per installarli.Grazie ancora saluti CR


 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)