Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] XFCE light
#1
Sto apprezzando XFCE, leggero ma semplice, senza fronzoli come piace a me ma anche abbastanza configurabile, provato in Live sia con Xubuntu che con Mint. Da Ubuntu, è possibile installarlo senza però ritrovarsi Xubuntu al login, diciamo una versione "light"? Oppure, se installo xubuntu-desktop, posso al riavvio vedere lo splash-screen di Ubuntu o del "Topolino-XFCE" senza quello di Xubuntu?
Cita messaggio
#2
Da Ubuntu, in ogni caso, dovresti potere manipolare a tuo piacimento:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#3
(13-08-2012, 17:06 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Da Ubuntu, in ogni caso, dovresti potere manipolare a tuo piacimento:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Grazie, voglio fare l'esperimento da Xubuntu.
Cita messaggio
#4
Potresti partire anche da Ubuntu Minimale per fare qualcosa di ultra-light.
Sono un principiante con tanta voglia di imparare.

[Immagine: http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9G...xV6aKxqMCQ]
Cita messaggio
#5
(14-08-2012, 12:18 )Logan Ha scritto: Potresti partire anche da Ubuntu Minimale per fare qualcosa di ultra-light.

Sì ci ho provato, mi è andato anche tutto liscio (non mi sembrava vero), ma ora, siccome mi sono innamorato di XFCE per la sua linearità e semplicità ma non mi piace Xubuntu con quell'orribile nome e splash-screen (anche se il Prof. Cantaro mi ha spiegato come modificarlo) tant'è che è venuto fuori, a volte ritornano, anche con la installazione minimale. Proverò ben bene, non solo in Live, visto che già utilizzo la Mate, la versione XFCE di Mint e, forse, PXLinuxOS, non ricordo se è però a 64bit e anche se mi spaventa un po' una Distro non-Debian-derivata perchè i mie primi passi in Linux li ho fatti con Ubuntu, soprattutto mi spaventa trafficare nel terminale con i pacchetti rpm. Metto [RISOLTO], se la mia esperienza con XFCE sarà degna di nota, posterò. Grazie per l'attenzione.
Cita messaggio
#6
La versione XFCE di PCLinuxOS è disponibile sia a 32-bit che a 64-bit (quest'ultima, ovviamente, è da considerarsi una versione "da test",. ancora). inoltre, esiste una derivata di PCLinuxOS interamente focalizzata sull'XFCE: si chiama Phinx-Desktop e lo Sviluppatore è Sproggy (lo stesso che ha creato la versione XFCE di PClinuxOS, per intenderci... e che ora -abbandonato il Team di PCLinuxOS- ha messo in piedi una versione interamente sua derivata proprio dal suo stesso PCLinuxOS XFCE. Phinx-Desktop esiste sia nella versione a 32-bit che nella versione a 64-bit. Entambe le versioni sono attualmente ancora in fase BETA (la 32-bit è in fase BETA2). Personalmente, uso da tempo il PCLinuxOS XFCE creato da Sproggy... e debbo dire che lo trovo ottimo. Non ho ancora provato il suo nuovissimo Phinx-Desktop, ma mi proponso di instalalre la versione a 64-bit nei prossimi giorni.
Per quel che attiene XFCE, lo ribadisco, PCLinuxOS (e, dunque, anche Phinx-Desktop, dato che li ha creati la medesima "mano") offron davvero un'ottima implementazione.
Debbo ammettere, tuttavia, che anche la notevolissima implementazione di XFCE in PCLinuxOS non riesce ad eguagliare l'implementazione davvero eccezionale di XFCE in Foresight-Linux (che io uso sia nella versione a 32-bit che nella versione a 64-bit), la quale, almeno sino ad ora, risulta impareggiabile. Anche l'XFCE di PC-BSD 9.0 (che non è un Sistema bastato su Linux) è decisamente ragguardevole, peraltro.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)