Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]come abilitare il boot di sitema da penna USB
#1
Posseggo un PC con scheda madre ASUS P8H61-M (chipset Intel Sandy Bridge H61), BIOS version 0901, cpu Intel Pentium G840 socket 1155LGA, 4 GB RAM DD3, Win7 Home 32 bit. Per l'uso che ne faccio basta e avanza (no giochi).
Volevo provare una distro Linux la cui ISO è stata creata ed installata su penna USB.

Problema: una volta entrato nel bios (tasto CANC all'accensione della macchina), entrato in BOOT OPTIONS non riesco a trovare il modo di impostare come PRIMA opzione di avvio la penna USB anzichè il disco rigido...(ho trovato invece l'opzione per avviare da lettore CD/DVD).

Non la trovo io (in tal caso chiedo aiuto) o...non è prevista questa possibilità con la mia scheda madre? 
 

 
Cita messaggio
#2
la penna deve essere inserita e nelle opzioni boot, vai sulla prima voce impostata e dai enter. ti apparirà una finestrella dove potrai cambiare il dispositivo. se li non compare la tua usb vuol dire che non puoi. ( controlla anche in advance se non hai disabilitato la funzione ). se proprio non riesci, masterizza su cd plop. avvia il computer con il cd inserito e la penna inserita. provvederà lui a trovarla.
http://www.plop.at/en/bootmanager/download.html
Cita messaggio
#3
Non è necessario selezionarla come prima opzione, basta nel  menù boot del bios abilitarla, poi con esc la trovi e la selezioni.
Giuseppe
Cita messaggio
#4
faccio una precisazione:
la penna deve essere inserita PRIMA di entrare nel BIOS, possibilmente partendo da computer spento a scanso equivoci.
Seconda cosa:
anche così è possibile che non appaia nelle opzioni di boot: in questo caso devi guardare in un'altra schermata del BIOS dove elenca i dischi rigidi: devi mettere come primo disco la pendrive USB e poi apparirà nel boot;
terzo: non apppena togli la pendrive il BIOS si reimposta da solo come prima (cioè l'HD interno torna ad essere il primario e la pendrive viene "dimenticat: infatti se la reinserisci in un secondo tempo e rifai il boot, devi riconfigurare il BIOS di nuovo)
La cosa più conveniente da fare è non impostare il BIOS! sulla maggior parte delle schede madri è possibile selezionae il dispositivi di boot partendo da un tasto apposito, per esempio F8 o F11; questo apre la schermata dei dispositivi bootabili e devi solo scegliere. A volte questo tasto non è citato nel manuale, se non lo trovi devi provare tutti i tasti funzione fino a trovarlo (potrebbe perfino essere ESC o una combinazione di 2 tasti, che dovresti poter leggere nella schermata di boot).
Ho in preparazione un articolo che elenca un po' di possibili problemi che si incontrano in un boot USB, pigrizia permettendo lo metto sul blog.

[EDIT] non avevo ancora letto la risposta di giuseppemos, la parte della mia risposta che comincia con "La cosa più conveniente da fare è non impostare il BIOS!" è quello che ha già detto lui 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
grazie amici, bisognava proprio mettere la penna prima di accedere al bios!!![img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio
#6
Gentilmente:

http://www.istitutomajorana.it/forum/Ann...nel-Titolo
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)