Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]impossibilità avviare windows
#1
Vorrei sottoporre il mio non facile problema derivato dalla disinstallazione di ubuntu 10.10.
Ieri, ho passato tutto il pomeriggio fino a tarda sera per l'installazione che ha dato problemi di risoluzione dello schermo(vedi quesito posto in precedenza), poi nel pomeriggio ho passato a seguire tutte le guide del prof Cantaro per la disinstallazione per poi eseguirle ma, anche qui il risultato è stato deludente!Undecided
Cercherò di riepilogare cercando di essere il più chiaro possibile:
Premetto che ho windows XP e un disco con due partizioni: C e D(dove avevo installato ubuntu)

ho eliminato le partizioni dove avevo installato ubuntu;
ho eseguito i comandi nel terminale: sudo grub-install/dev/sdb (b è il mio disco), sudo update ecc;
ho riavviato ma il risultato è stato "grub rescue" ecc.
ho utilizzato il disco di ripristino Supergrub-disk e, finalmente, sono entrato in windows:
da qui in poi, però, son finite le speranze di rivedere di nuovo tutto a posto in quanto non è stato più possibile riavviare con alcun Cd(ne windows per ripristinare utilizzando "Fixmbr" ecc, ne il terminale di Ubuntu )
il programma EasyBCD, come ultima risorsa, non è utilizzabile con XP.

Quindi, quali sono i rimedii?? Grazie a tutto il forum
Cita messaggio
#2
Scusa, temo di non aver capito: vuoi dire che non riesci a fare il boot da CD/DVD? non mi sembra assolutamente possibile (al più controlla nel BIOS che il CD sia configurato prima del disco come dispositivo di boot).

Inserisci il cd di installazione di XP, nel menu di installazione devi entrare nella console di ripristino del sistema operativo (se non ricordo male devi premere R) così entri nel prompt dei comandi.
Digita in sequenza
fixmbr e premi <INVIO>
fixboot c: e premi <INVIO>

Deve funzionare per forza: quei 2 comandi ripristinano il MBR di Windows XP (fixmbr), mentre
fixboot c: scrive il codice del settore di avvio di Windows sulla partizione di sistema;
poi XP riparte!
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Se non si avvia il CD di XP, devi settate il boot del bios:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#4
(12-11-2012, 23:20 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Se non si avvia il CD di XP, devi settate il boot del bios:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Buona sera gentile prof, mi rivolgo direttamente a Lei per dirLe che finalmente ho risolto ma, con non poche peripezie e stress. L'altra sera Le avevo elencato, in sequenza tutte le operazione per riportare in "vita" il moribondo. Comunque, non vi era verso di reinstallare l'MBR poi, finalmente, "scavando" nel web, ho trovato una tool che (si chiama BOOTICE e che può tornare comodo anche a Lei inserendola tra i suoi preziosi consigli del sito)in un attimo, ha riportato in vita il mio pcOra è quasi tutto a posto e, poi con calma installerò Ubuntu 12.04 come suggeritomi.
Volevo solo approfittare per chiederLE un suggerimento per rivitalizzare windows che, come me è stato non solo stressato ma anche molestato( anche un tentativo di reinstallazione arrivato a metà e poi bloccatosi), tanto è vero che va un tantino a rilento nonostante tutte le pulizie e trattamenti vari(soprattutto con ASC pro) ma tutto mi si apre con lentezza, sia i programmi che firefox e google crome.
La ringrazio per l'attenzione e buona serata. giacomom
Cita messaggio
#5
Se "ASC pro" è Advance System Care, è possibile che abbia "ripulito" un po' troppo, cancellando anche chiavi di registro che servivano.
Puoi provare intanto a deframmentare il disco (se non l'hai già fatto), poi disabilita un po' di servizi inutili (nel forum se fai una ricerca trovi parecchi thread al riguardo) e, già che ci sei, assicurati di aver configurato bene il file di paging (deve essere sulla stessa partizione del sistema operativo e le sue dimensioni minima e massima devono coincidere, altrimenti si frammenta).
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
Prova con questo:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

e magari con:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#7
(14-11-2012, 18:32 )BAT Ha scritto: Se "ASC pro" è Advance System Care, è possibile che abbia "ripulito" un po' troppo, cancellando anche chiavi di registro che servivano.
Puoi provare intanto a deframmentare il disco (se non l'hai già fatto), poi disabilita un po' di servizi inutili (nel forum se fai una ricerca trovi parecchi thread al riguardo) e, già che ci sei, assicurati di aver configurato bene il file di paging (deve essere sulla stessa partizione del sistema operativo e le sue dimensioni minima e massima devono coincidere, altrimenti si frammenta).
Si, ASC è quello che dici te. Le quote di paging( che ignoravo) le ho controllate e vanno da 2 a 4 Gb circa. Caso mai ripristinerò Firefox, bù. Grazie
Cita messaggio
#8
ok, però se
dimensione minima paging = 2 GB
e dim. max paging = 4 GB
NON va bene: devi mettere lo stesso valore a entrambe, per es. 2 GB a entrambi i valori (non oltrepassare comunque il doppio della tua RAM); quando le 2 dimensioni sono diverse il file di paging si frammenta e ti rallenta tutto il sistema.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)