Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] installare Ubuntu con w.7 in partizionamento automatico
#1
Buona sera.
Come da titolo, vorrei installare su un nuovo Notebook in cui è presente w.7, la versione di Ubuntu 13.10 Plus 12 64bit, utilizzandoli in dual boot. Pensavo al partizionamento automatico, ma nelle guide del prof Cantaro questa operazione è sconsigliata e si rimanda al partizionamento manuale.
Ma io sono pigro, ignorante ed effettivamente con poco tempo. Cosa succederebbe se applicassi quella automatica che ho in passato utilizzato con successo assieme a w.xp ?
Confused
Cita messaggio
#2
Nulla, l'importante è ridurre prima con lo strumento di w7 ( previa deframmentazione ) la partizione di windows, per evitare di avere due partizioni troppo diseguali.
Giuseppe
Cita messaggio
#3
(16-12-2013, 19:56 )giuseppemos Ha scritto: Nulla, l'importante è ridurre prima con lo strumento di w7 ( previa deframmentazione ) la partizione di windows, per evitare di avere due partizioni troppo diseguali.
Giuseppe

Grazie.
Ma mi pareva che fosse durante l'installazione di Ubuntu che si scegliessero le dimensioni delle partizioni.
Il notebook è nuovo e con hd da 500 gb. Attualmente Windows ne occupa 45, pensavo di lasciarne a W.7 300 ed a Ubuntu i restanti 100....circa, senza altre partizioni come quelle dati.

Che si dovesse fare prima e da W.7 il ridimensionamento ( e come ? ) non lo sapevo proprio.

Windows lo userei in maniera massiccia ed Ubuntu per impratichire me e la figlia facendola "girare" su internet solamente con Ubuntu.Sad
Cita messaggio
#4
Lo strumento di w7 è potente e sicuro, basta cliccare col destro su C:\, importante è deframmentare prima.
Giuseppe
Cita messaggio
#5
(16-12-2013, 20:21 )giuseppemos Ha scritto: Lo strumento di w7 è potente e sicuro, basta cliccare col destro su C:\, importante è deframmentare prima.
Giuseppe
Sempre grazie per la pazienza.
Ok, ma cosa dovrei fare esattamente con questo stumento ( qual'è ?) e dopo aver daframmentizzato ( lo sto facendo ora ) ?

saluti
Cita messaggio
#6
Avvio, Computer e ti mostra il disco C:\, dovrebbe bastare cliccare col destro sull'icona per avere le opzioni.
Giuseppe
Cita messaggio
#7
Si , in effetti comincio a capire. Sono tornato sul sito e mi sto leggendo " Windows 7 e Vista creare Partizione Dati".
Ma è proprio necessario tutto questo ? . Voglio dire, se non faccio niente a parte la deframmentazione che NON si sta concludendo, avvio il cd Live di Ubuntu, poi l'installazione in maniera automatica, arriverò ad un punto, ( credo se ricordo bene ) che verrà chiesto il dimensionamento delle due partizioni. Se faccio così, che cosa c'è che non va bene ?
Scusa, anche per l'aiuto che mi dai, ma sono giorni che tra il cd d'avvio d'emergenza, l'immagine iso, lo scaricamento di Ubuntu ecc. mi va via un sacco di tempo dato che per ogni operazione devo leggere bene prima le guide, e guardare le vidoguide. Se posso velocizzare dei passaggi sono felice Smile
Marco
Cita messaggio
#8
Va bene anche così, l'importante è la deframmentazione, alle volte impiega molto tempo e va fatta almeno due volte.
Giuseppe
Cita messaggio
#9
tutto bene quanto detto fino ad ora, però c'è un limite alle partizioni e questo potrbbe crearti difficoltà, magari no speriamo. per sicurezza avvia ubuntu in live e posta il risultato di :
fdisk -l
come pure l'immagine del tuo disco fatta con gparted.
Cita messaggio
#10
....ostrega, è vero. Nonostante sia vuoto ci sta impiegando un bel pò. Comunque ora ha finito e l'ho fatto ripartire per la seconda volta. Oramai domani mi "esibirò" nell'installazione "semplificata" ...auguri a me Smile
Grazie 1000
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)