Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] installare ubuntu
#1
Avendo l'HD principale con 3 partizioni, con XP-W7, chiedevo a chi sa se era possibile:

Installare ubuntu nella 3^ partizione senza dover modificare le prime due, poi la successione cambiarla eventualmente con easyBCD, oppure se c'è una scaletta diversa per far si che tutto funzioni.

Un consiglio su quale ubuntu scaricare.

Poi mi scarico le istruzioni PDF del prof. Cantaro.

grazie
Cita messaggio
#2
ciao black02, detta cosi è molto vaga la questione. sulla terza partizione attualmente cosa c'è? dovremmo almeno sapere come è messo il disco. servirebbe un'immagine fatta con gparted che trovi oltre che come programma live, su tutte ( quasi ) le versioni di ubuntu. quale consigliarti: se il tua hardware la supporta direi la 12.04plus9 che è una lts supportata per cinque anni. per gestire l'avvio ubuntu se non si sbaglia durante l'installazione penserà lui ad installare tutto correttamente.
Cita messaggio
#3
SE hai una partizione libera è tutto molto semplice senza cambiare nessuna "scaletta"
e cmq non va cambiata,semplicemente installi ubuntu nella partizione libera, che probalmelmente andrà formattata come partzione estesa nell quale ci metti anche la swap, tutto tramite gparted del cdlive, cmq avvia il pc tramite cdlive di ubuntu
cattura la schermata delle partizione che ti compare in gparted e postala qui, così saremo più precisi del darti indicazioni.
Per ubuntu io preferisco sempre la versione lts che è supportata per 5anni ed è più stabile delle versioni intermedie,per esempio ottima e già completa di tutto è la plus9 majorana
Bilodiego

P.s.
Pardon, non avevo ancora letto dxgiusti,praticamente ho ripetuto le stesse cose.
Cita messaggio
#4
Non è GParted, ma credo vada bene anche EASEU che ho nei programmi.

Se non va bene prendo il cd di gparted e lo rifaccio.

P.S. come si può notare io uso W7 di solito

grazie a entrambi
Cita messaggio
#5
(22-11-2012, 12:17 )black02 Ha scritto: Non è GParted, ma credo vada bene anche EASEU che ho nei programmi.

Se non va bene prendo il cd di gparted e lo rifaccio.

P.S. come si può notare io uso W7 di solito

grazie a entrambi


mancava qualcosa

[Immagine: http://img845.imageshack.us/img845/7363/64696309.jpg]
Cita messaggio
#6
Io farei così. Salva prima i dati del disco
Usa gparted cd live, formatta il disco F con estensione ext4. (clicchi tasto destro sulla partizione che vuoi formattare e scegli l'estensione) . A questo punto il gioco è fatto. Salvi la partizione che hai creato ed esci da Gparted. Riavvi il pc con inserito il cd o la pennetta di installazione di ubuntu, la provi prima live senza istallarla e se ti piace e va bene puoi serenamente installarla con un click. Fà tutto lui. In bocca al lupo.
Errare è umano, ma per incasinare tutto ci vuole un computer.(Philip Howard)
Cita messaggio
#7
bene, ora con il dispositivo di installazione di ubu avvia il sistema in modalità live. poi apri gparted e cancella la partizione dove ora hai win8. quindi crea nuova partizione estesa. dentro la partizione estesa crea una partizione logica in ext4 ed una partizione di swap ( doppio dalla tua ram max 4 gb di più non serve ). ora puoi installare ubu e quando ti chiederà dove installare scegli altro. individua la partizione che hai prima creato, dagli il mount " / " , controlla che il dispositivo per l'avvio sia dev/sda ed installa. alla fine riavviando avrai una pagina che ti dirà quale sistema vuoi avviare, scegli e ....buon lavoro.
Cita messaggio
#8
Ragazzi, almeno spero,

Io vi ringrazio del Vs. interessamento, ma vi dispiacerebbe mettervi d'accordo.

debbo formattare la partizione o eliminarla perchè per quello che ne capisco io sono 2 procedure diverse.

Intanto ho scaricato sia gparted che ubuntu e mi presto a fare i cd/dvd iso.

grazie
Cita messaggio
#9
Possono andare bene entrambe le cose, solo che dopo cambiano le istruzioni da dare in fase di installazione.
Segui quello che ha scritto dxgiusti, che mi sembra la cosa più completa e dettagliata.
In questo modo crei una partizione logica con all'interno la partizione ext4 per ubuntu el swap, lasciandoti la possibilità in un eventuale futuro di aggiungere nuove partizioni al disco, altrimenti se lo formatti in ext4 senza partizione logica in fase di istallazione ti crea un'altra partizione primaria per lo swap e arrivi a 4 partizioni primarie.
Cita messaggio
#10
Ok , grazie a tutti
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)