Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] scheda madre
#1
salve , il mio problema riguarda il funzionamento della scheda madre asus a8n-e.Quando vado ad accender il pc sono costretto a togliere la batteria tampone per qualche secondo se no non parte, e al riavvio mi da cmos checksum error default loaded premendo f1 riparte .Cercando su internet consigliavano di sostituire la batteria cosa che io ho fatto per 2 volte.Qualcuno sa di che si tratta? grazie
Cita messaggio
#2
Ma il computer è nuovo o ha cominciato a farlo improvvisamente dopo lungo tempo di onorato servizio?
La batteria la metti bene?

Dopo averla sostituita hai rifatto il giro del bios per verificare che non ci sia impostato qualche strafalcione?
Magari il venditore l'aveva impostato e ora le impostazioni di default che si è reimpostato non vanno più bene per il tuo hardware.

Non mi viene in mente altro.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#3
(14-12-2012, 12:00 )danieleb Ha scritto: Cercando su internet consigliavano di sostituire la batteria cosa che io ho fatto per 2 volte.Qualcuno sa di che si tratta? grazie

Salve. Prova a resettare il BIOS.


Dopodiché all'accensione, accedi al BIOS reimposta i valori di default, di solito F9 per caricare le impostazioni, ed F10 per salvare.
Sulla finestra dovrebbe apparire la legenda.
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#4
(14-12-2012, 13:32 )Leroy Ha scritto:
(14-12-2012, 12:00 )danieleb Ha scritto: Cercando su internet consigliavano di sostituire la batteria cosa che io ho fatto per 2 volte.Qualcuno sa di che si tratta? grazie

Salve. Prova a resettare il BIOS.


Dopodiché all'accensione, accedi al BIOS reimposta i valori di default, di solito F9 per caricare le impostazioni, ed F10 per salvare.
Sulla finestra dovrebbe apparire la legenda.
Ho provato a resettare tramite bios e a cambiare posiziona allo spinottino, ma se non stacco fisicamente la pila non si avvia.Se qualcuno è in grado di dirmi come si configura il bios award. grazie.
Cita messaggio
#5
è ovviamente un comportamento anomalo della scheda madre che ha la sua età...questa dovrebbe essere una piastra di metà 2004...direi 2005 di sicuro.....che dirti...se non è la batteria tampone che hai già sostituito resta da controllare i vari condensatori e l'alimentatore....sembra quasi un problema di tenuta di alimentazione...quindi o provi a sostituire l'alimentatore come sicurezza oppure se è uno dei condensatori che non tiene più la carica ci si fa molto poco...oddio qualche esperto di elettronica a volte riesce a sostituirli con altri simili...ma dipende sempre se "il gioco vale la candela" in termini di uso o di supporto di tale piastra....spesso conviene sostituire tutto in termini di costi....nel tuo caso per esempio quella piastra supporta solo gli Athlon 64 e FX single core...per altro solo versioni senza istruzioni di virtualizzazione (quelle con AMD-V sono tutte su socket AM2)..parliamo quindi di cpu max 2.8Ghz...in pratica l'equivalente di una intel Pentium4 HT o Prescott.
Dal tipo di anomalia posso quasi già dirti che al 70% è un condensatore andato...controlla se sono sani....se li vedi scuri o gonfi in testa non lo sono...i condensatori se non lo sai sono quelli tipo cilindretto grosso e li trovi tutti attorno al socket della cpu.
Comunque sia una piastra con nforce4 mi rifiuterei di farla sopravvivere oltre eheheh :biggrin2:
Se i condensatori ti sembrano sani non è detto che non vi sia lo stesso un problema hardware altrove...potresti per tuo sfizio provare un upgrade del bios nei momenti che riesci a riavviarla...ovviamente a tuo rischio.
Cita messaggio
#6
(14-12-2012, 14:19 )danieleb Ha scritto: Se qualcuno è in grado di dirmi come si configura il bios award. .

Salve! Qui un'utente, che aveva il tuo stesso problema, ha caricato le impostazioni di default e ha risolto.
Le istruzioni per impostare il BIOS, dovresti trovarle sul manuale
della scheda madre che trovi qui.

Configurare il BIOS award.

Effettua inoltre, un controllo visivo dei componenti della scheda madre.(come già dettoti)
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#7
(14-12-2012, 20:39 )Leroy Ha scritto:
(14-12-2012, 14:19 )danieleb Ha scritto: Se qualcuno è in grado di dirmi come si configura il bios award. .

Salve! Qui un'utente, che aveva il tuo stesso problema, ha caricato le impostazioni di default e ha risolto.
Le istruzioni per impostare il BIOS, dovresti trovarle sul manuale
della scheda madre che trovi qui.

Configurare il BIOS award.

Effettua inoltre, un controllo visivo dei componenti della scheda madre.(come già dettoti)
appena trovo il tempo provo ,poi vi faccio sapere il risultato.
comunque grazie.
Cita messaggio
#8
Dopo aver controllato i condensatori (che vista sembrano buoni) mi sono accorto che se tolgo la batteria e stacco l'alimentazione del pc, quando lo rialimento si riavvia e appare il solito messaggio di errore e pigiando f1si riavvia il s.o. mentre se vado dentro il bios non parte fino a che non tolgo l'alimentazione per qualche secondo.come si spiega questo?
Cita messaggio
#9
come si spiega in modo esatto è difficile...tranne che non ti metti ad analizzare ogni parte di alimentazione con un tester e vedi se ti oscilla in modo errato qualcosa....ma è tempo perso...la spiegazione è solo una...usura di un componente che deve tenere la carica...di norma sono i condensatori...forse anche se visivamente non sembrano deteriorati però qualcosa non va (saldature degli stessi ti sembrano ok? in realtà per vederle bene dovresti smontare tutta la piastra)....considerando che è una piastra già di 6 o 7 anni fa...ci sta anche che qualche condensatore, saldatura, microresistenze possa partire per normale usura nonostante sia una asus...ma quel particolare modello non è nemmeno una deluxe quindi aveva componenti molto di base...tieni anche conto di un'altro fattore gli amd per socket 939 di solito erano molto esosi in corrente e quindi i condensatori venivano spremuti parecchio....da tecnico ti posso dire che sono più le piastre madre per amd vecchie a partire che quelle per intel...questo perché tutte le cpu amd hanno sempre avuto un consumo maggiore di energia e quindi un deterioramento della componentistica maggiore messa più sottostress. Ovviamente c'è chi dissentirebbe ma dati alla mano è così.
Ufficialmente sei in una situazione di stallo ossia il sintomo non ti fa ancora capire se partirà o meno....io ti dico già che partirà di certo non si rimedierà da sola...anzi peggiorerà morendo del tutto più la usi....quando succederà resta una incognita.

Per curiosità quando si riavvia hai provato a fare dei test sulla cpu per verificare giusti voltaggi erogati?? ...ti da altri errori una volta che si avvia e lo usi?? tipo blu screen??
Cita messaggio
#10
(17-12-2012, 22:12 )danieleb Ha scritto: Dopo aver controllato i condensatori (che vista sembrano buoni)

Salve! Sicuro che sembrano buoni? Guarda questa immagine(si evidenziano dei gonfiori sulle sommità dei condensatori.


Inoltre, se dipende dalla carica residua dei condensatori, prova così:

stacca l'alimentazione del PC, tieni premuto il tasto di accensione per 1 minuto. Dopodichè riattacca l'alimentazione e riprova.

Bye
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio


Vai al forum: