Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] xp non si avvia (disco rotto)
#1
ciao, un mio amico mi ha telefonato poco fa dicendogli se gli davo una mano. ha un portatile con xp ed oggi usandolo gli è mancata l'alimentazione elettrica. quando ha riavviato dice che vede solo il logo e poi schermo nero.
domani andrò da lui ma le mie conoscenze di xp sono praticamente nulle. ora chiedo: cosa può essere successo? mi dovrò attrezzare con qualche tool particolare per farlo ripartire. grazie a chi mi darà info
Cita messaggio
#2
ti sarà utile il cd di installazione di XP per tentare eventuale riparazione;
intanto digli di provare a partire in modalità provvisoria, basta avviare e premere un po' di volte F8 fino a a quando appare un menu di scelta; una delle scelte è la modalità provvisoria, deve sceglierla ed aspettare che parta il sistema (ci può volere qualche minuto).
quando tutto il frullare del disco finisce e il sistema è finalmente partito e pronto a ricevere comandi, non deve fare niente: riavvia il sistema e spera che riparta: sembra strano ma spessissimo funziona (in pratica la miglior cosa è non fare nulla).

Se invece non riparte normalmente, riavviare e seguire il procedimento di prima per avere la modalità provvisoria; quando finisce di caricarsi dare il comando
sfc /scannow
(potrebbe essere necessario averde il CD di XP a disposizione, non me lo ricordo bene);
giusto per star tranquilli darei anche il comando (da prompt dei comandi)
FIXBOOT
(anche per questo potrebbe essere necessario averde il CD di XP a disposizione);
in ogni caso se non funziona in modalità provvisoria deve dare i comandi precedenti dalla console di ripristino (a cui si accede, stavolta è obbligatorio) dal CD di boot del sistema.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
grazie bat, mi stampo le tue info. domani faccio sapere.
Cita messaggio
#4
Salve! Aggiungo ulteriori prove da eseguire laddove non si possiede il CD.

Provare con il ripristino di configurazione, riportando il sistema ad una data precedente, ovvero:


Per XP: premere F8 all'avvio >>modalità provvisoria con prompt dei comandi,
al prompt dei comandi digitare %systemroot%\system32\restore\rstrui.exe

Inoltre, laddove non sortisse nessun effetto, Avviare il computer con l'ultima configurazione sicuramente funzionante.
Auguri!
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#5
grazie per il supporto, stampo anche queste info. a domani
Cita messaggio
#6
le ho provate tutte, quasi impazzito, alla fine ho staccato il disco per provarlo con il mio fisso tramite un adattatore, muto completamente. l'ho allora riattaccato al suo ed il bios non lo vede nemmeno più ( prima lo vedeva ma forse lo aveva in memoria ) in poche parole, disco andato. vedremo domani se il proppietario vorrà cambiarlo oppure cestinare il portatile ormai vecchiotto. grazie comunque per le indicazioni che mi avete fornito. ciao
Cita messaggio
#7
prova a formattarlo a basso livello con LLF (http://hddguru.com/software/HDD-LLF-Low-...rmat-Tool/);
possibilmente prima masterizza un CD di boot di Hiren's boot CD (http://www.hirensbootcd.org/download/) e parti da questo CD di boot;
- nelle opzioni di boot seleziona "Mini-XP" (fa partire una miniversione di XP che funziona da boot)
- dopo che XP si è avviato chiudi tutte le eventuali mini applicazioni aperte e lancia LLF

P.S
ovviamente dovrai mettere LLF o su USB leggibile dal mini XP oppure su un altro CD o su un floppy
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#8
grazie bat ma hd non viene proprio più rilevato ne sul suo computer e nemmeno sul mio con " manhattan ". quando lo collego non sento nessun rumore, praticamente morto. oggi mi sono messo alla ricerca per acquistarne uno nuovo, 40gb. risultato: mi hanno guardato come un marziano, ha l'attacco ide e non ve ne sono più. alla fine ne ho trovato uno ma vogliono "100 euro", mi sono un poco spaventato, con 50 comperi dischi di quel tipo molto più grandi solo che hanno tutti sata.
Cita messaggio
#9
Secondo me sarebbero comunque 100 euro buttati, tanto vale prendersi un portatile economico, è sicuramente molto più potente di un PC così vecchio
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#10
ormai 2.5" ide per i portatili sono una rarità......o vai sull'usato e speri in qualcosa che sia ancora sano...o per lo meno senza parametri smart fuori scala Sad .....altrimenti io dopo una ricerchina in giro ho trovato un hitachi 80Gb nuovo ide per portatili...sui 65 euro iva inclusa....però li mette come da ordinare....dubito che riuscirebbe a reperirne altri....altrove hanno pure tolto del tutto la sezione per i 2.5" ide.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)