Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
ROLLING RELEASE ROLLING DISTRIBUTION
#1
Ciao a tutto il forum
come tutti sanno ad ottobre uscira' la nuova ubuntu 10.11 con nuova installazione nuovi problemi e sempre maggior lavoro soprattutto per il prof. Cantaro.
Mi chiedo prof. se i tempi non siano maturi per passare ad una distribuzione rolling release rolling distribution e specializzarsi su questa, una distribuzione come ARCHLINUX O CHAKRA o quant'altro.
Che secondo me con le sue videoguide favolose sarebbero facili da usare per chiunque.
Cosa ne pensate?
Cordialmente Lucio
Cita messaggio
#2
L'idea è bella, ma come sai, sono solo e non ce la farei .... anzi, col forum tanti amici validi ed in gamba stanno dando una mano notevole ad iniziare dai moderatori e non solo.
Cita messaggio
#3
C'è anche da considerare che in italia e non solo, ubuntu a raggiunto una divulgazione
senza eguali, con una documentazione in italiano enorme alla portata di tutti,altrettanto non si può dire delle rolling realease che attualmente attirano un utenza di nicchia e particolarmente evoluta,non penso
che avrebbero una corrispondenza di successo ed efficacia a livello divulgativo simili ad ubuntu e derivate.
Bilodiego
Cita messaggio
#4
In ogni caso:

http://www.lffl.org/2010/11/ubuntu-diven...ra-il.html
Cita messaggio
#5
(19-09-2011, 18:04 )bilodiego Ha scritto: C'è anche da considerare che in italia e non solo, ubuntu a raggiunto una divulgazione
senza eguali, con una documentazione in italiano enorme alla portata di tutti,altrettanto non si può dire delle rolling realease che attualmente attirano un utenza di nicchia e particolarmente evoluta,non penso
che avrebbero una corrispondenza di successo ed efficacia a livello divulgativo simili ad ubuntu e derivate.
Bilodiego

secondo me sta prendendo piede le rolling, io uso sabayon ma e tutta un altra cosa..
ma c'è lmde (linux mint debian rolling) molto semplice da usare molti utenti mint stanno passando alla rolling proprio per evitare di aggiornare ogni 6 mesi.......

Fabio
Cita messaggio
#6
Non ho mai fatto mistero di considerare UBUNTU (e tutti quanti gli ...UNTU e derivate) estremamente sopravvalutata e... una sorta di "vicolo cieco per Linux", per cui sarebbe bello se finalmente si provasse a seguire una differente via. Una valida "distro" ROLLING esiste già da un po' ed è assai ben testata. Si basa su RPM (il gestore di pacchetti è Synaptic), è stata originariamente derivata da Mandriva e si chiama PCLinuxOS. La uso da parecchio (vari anni) ed è davvero buona.

In quanto ad LMDE è una Linux Mint (una derivata di UBUNTU, insomma) "rolling".
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#7
(19-09-2011, 19:20 )monsee Ha scritto: Non ho mai fatto mistero di considerare UBUNTU (e tutti quanti gli ...UNTU e derivate) estremamente sopravvalutata e... una sorta di "vicolo cieco per Linux", per cui sarebbe bello se finalmente si provasse a seguire una differente via. Una valida "distro" ROLLING esiste già da un po' ed è assai ben testata. Si basa su RPM (il gestore di pacchetti è Synaptic), è stata originariamente derivata da Mandriva e si chiama PCLinuxOS. La uso da parecchio (vari anni) ed è davvero buona.

In quanto ad LMDE è una Linux Mint (una derivata di UBUNTU, insomma) "rolling".

non propio ubuntu ma deriva da debian
Fabio
Cita messaggio
#8
No, guarda che Linux Mint deriva direttamente da UBUNTU. Che poi UBUNTU derivi da DEBIAN è vero (anche se il distacco fra le due ormai è notevole). Questa "rolling" parte da Linux Mint e cerca di allontanarsi un poco dalle origini "ubuntiane" -anche a supporto del suo voler essere "rolling"- riallacciandosi a DEBIAN (una sorta di "ritorno a casa", insomma).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#9
Fabio dice il vero, si tratta di una versione particolare di Mint. La classica (Mint) deriva direttamente da Ubuntu, la LMDE direttamente da Debian.
Cita messaggio
#10
"molto semplice da usare molti utenti mint stanno passando alla rolling proprio per evitare di aggiornare ogni 6 mesi...."@trinacria...

Scusa trinacria : chi l'ha detto che si deve aggiornare ogni sei mesi ,la stessa canonical consiglia per uso professionale le versioni lts che hanno un supporto per tre anni.
Io personalmente uso la 10.04, avendo cmq tutti programmi e funzionalità di quelle recenti
(unityUndecided no grazie) col vantaggio di una stabilità perfetta.

Mint a parte il verdino e un pochino la grafica ,che con due clik diventa come ubuntu, è la fotocopia di ubuntu.
ho provato la mint LMDE rollingrealease è debian settata con la grafica di mint.

Bilodiego

Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)