Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Raspberry Pi: nel micro PC batte un cuore GNU/linux
#1
Torno sull'argomento già citato nel forum per approfondirlo.

Il Raspberry Pi è un PC dalle dimensioni inferiori ad uno smartphone (8,5 x 5,5 cm) e pesa 39 grammi.

[Immagine: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/co..._Board.jpg]

Caratteristiche

processore con architettura ARM da 700 MHz
RAM 256 MB
Consumi ridottissimi 3,5 Watt senza collegare le USB, ovvero 1 centesimo al giorno tenendolo sempre acceso).
Per avviarlo è sufficiente un adattatore USB ed è dotato di uscita HDMI per il collegamento al televisore (si possono visualizzare video in full HD).
La connessione di rete è gestita tramite adattatore Ethernet 10/100 Mbps.

[Immagine: http://www.wikinoticia.com/images2//s3.g...38x600.jpg]

Il sistema operativo preinstallato è una debian personalizzata per girare su questa piattaforma (in inglese).

Data l'assenza di un hard disk l'intero SO e tutti i dati vengono memorizzati in una SD.

Tutti i dati sono tratti dal sito ufficiale a cui, per approfondire, è possibile accedere da qui.
Nel sito è presente anche una guida d'uso
[Immagine: http://www.raspberrypi.org/wp-content/up...guide.jpeg]

Un ultima curiosità: i pezzi in circolazione sono molto limitati e si può procedere all'acquisto (€ 38 circa) prenotandolo sui siti Farnell o RS Components al momento unici rivenditori
Cita messaggio
#2
Citazione:Un ultima curiosità: i pezzi in circolazione sono molto limitati e si può procedere all'acquisto (€ 38 circa) prenotandolo sui siti Farnell o RS Components al momento unici rivenditori
Incredibile! ma in pratica a quale clientela si rivolge questo pc? Non è che sia un'estremizzazione fine a se stessa?
Cita messaggio
#3
... ad una clientela curiosa e smanettona Smile anche io sono in lista d'attesa... Exclamation ... ma non è l'unico mini pc, anche se credo sia stato il primo....

http://www.lffl.org/2012/06/advantech-rs...sione.html
http://www.lffl.org/2012/06/mini-x-un-mi...li-78.html
http://www.lffl.org/2012/06/mk802-il-min...nux-e.html
http://www.lffl.org/2012/05/via-apc-un-n...id-da.html
http://www.lffl.org/2012/03/pandaboard-u...puter.html
http://www.lffl.org/2012/03/cubox-un-com...-euro.html
http://www.lffl.org/2012/02/iniziano-le-...otton.html
Cita messaggio
#4
Ho letto tempo fa che questo piccolo prodigio è rivolto a chiunque, ma principalmente ai giovani che, oggi come oggi, conoscono il pc solo come console da gioco\facebook, invogliandoli a scoprirne di più sull'informatica, il software libero e dare un nuovo impulso a questo settore.
A me sembra anche molto utile per coloro che non dispongono di finanze elevate, perché non commercializzarlo anche nei negozi? La trovo una cosa un po' ridicola; come suppongo, si vuole fare del Rasperry Pi un oggetto di nicchia invece che sfruttarne le sue grandi caratteristiche. Ho visto un video dove addirittura vi si fa girare su Doom 3 (versione linux ovviamente Blush) .
Unica pecca è che, per come ricordo. il Rasperry Pi non è un Open Hardware.... Sfascio tutto

M1rr0r92 Idea
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)