Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Requisiti minimi per PC lavoro
#1
Buongiorno, premetto che, come già accennato, sono un impiastro totale quindi me ne capisco molto poco di PC (anche se l'argomento mi affascina). Vengo al sodo: avrei bisogno di un portatile per lavoro e non so dive sbattere la testa.
Attualmente ho un ASUS K52F con intel pentium che spesso va in crisi e mi rallenta o rende impossibile il lavoro.

Avrei bisogno di un pc che mi consentisse ti utilizzare programmi tipo LibreOffice, DraftSight (programma CAD open source fantastico!), programmi del catasto (programmati in DOS e veramente penosi [img]images/smilies/undecided.gif[/img][img]images/smilies/undecided.gif[/img]) e, ultimo ma non ultimo, avrei bisogno di virtualizare XP (o precedente) perchè un programma istituzionale ligure gira solo su XP [img]images/smilies/basta.gif[/img]. Nell corso del lavoro ho bisogno di tenere aperti magari due programmi e passare ininterrottamente da uno all'altro.

Ora, posto che, da buon ligure sono molto spilorcio, potreste consigliarmi i requisiti minimi di un PC che mi possa consentire di lavorare? Contate che il PC in oggetto lo userei solo per lavoro perchè per c@zzeggiare userei il mio povero ASUS.

Grazie a tutti e scusate la domanda da pivellino
 
Cita messaggio
#2
Se tutti questi processi sovraccaricano la RAM, amumentala, se sovraccaricano il processore installa Archlinux o Manjaro.

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)