Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ripristinare partizione NTFS dopo installazione ubuntu
#1
Photo 
Salve, sono disperato!
Ho sbagliato durante l'installazione di ubuntu e mi sono perso la partizione NTFS da circa 600gb.
Ora ho una ora mi trovo con una partizione da quasi un tera in ext 4 e una partizione di swap.

Lanciando il comando sudo fdisk -l ottengo:

Codice:
sudo fdisk -l

Disk /dev/sda: 1000.2 GB, 1000204886016 bytes
255 heads, 63 sectors/track, 121601 cylinders, total 1953525168 sectors
Units = sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 4096 bytes
I/O size (minimum/optimal): 4096 bytes / 4096 bytes
Disk identifier: 0x0007c729

   Device Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sda1   *        2048  1941176319   970587136   83  Linux
/dev/sda2      1941178366  1953523711     6172673    5  Extended
Partition 2 does not start on physical sector boundary.
/dev/sda5      1941178368  1953523711     6172672   82  Linux swap / Solaris

Disk /dev/sdb: 32.0 GB, 32015679488 bytes
255 heads, 63 sectors/track, 3892 cylinders, total 62530624 sectors
Units = sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disk identifier: 0x00000000

   Device Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sdb1   *          32    62530623    31265296    c  W95 FAT32 (LBA)

Ho provato a usare un pò testdisk ma non sono sicuro di come usarlo.

Come ultima spiaggia proverei il recupero per file per file, ma prima voglio fare tutto il possibile per ripristinare l'intera partizione ntfs.

Grazie in anticipo!
Cita messaggio
#2
Stai dicendo che di fatto hai già Ubuntu installato.
Qualunque operazione di recupero di ripristino delle partizioni e dei loro contenuti iniziali implica la necessita tassativa che l' unità dopo essere stata erroneamente formatta , non sia sta oggetto di alcun ' altra operazione di scrittura. Ma con l' installazione di Ubuntu dando l' intera unità in pasto al nuovo SO , per prima cosa l' unità è stata sovrascritta dal nuovo SO , in secondo luogo , il processo installazione con asegnata l' intera unità come prima operazione elimina tutte le partizioni , e riorganizza l' unità in funzione delle sue esigenze.
Morale . Mettitti pure l' anima in pace , hai perso tutto senza possibiltà di recupero di alcun genere , reinstalla tutto exnovo iniziando da windows che deve essere sempre installato per primo .
Per evitare altre capocciate monumetali a quel modo , le partizioni per i due SO le crei prima, con GParted live
Cita messaggio
#3
(06-09-2013, 15:37 )francofait Ha scritto: Stai dicendo che di fatto hai già Ubuntu installato.
Qualunque operazione di recupero di ripristino delle partizioni e dei loro contenuti iniziali implica la necessita tassativa che l' unità dopo essere stata erroneamente formatta , non sia sta oggetto di alcun ' altra operazione di scrittura. Ma con l' installazione di Ubuntu dando l' intera unità in pasto al nuovo SO , per prima cosa l' unità è stata sovrascritta dal nuovo SO , in secondo luogo , il processo installazione con asegnata l' intera unità come prima operazione elimina tutte le partizioni , e riorganizza l' unità in funzione delle sue esigenze.
Morale . Mettitti pure l' anima in pace , hai perso tutto senza possibiltà di recupero di alcun genere , reinstalla tutto exnovo iniziando da windows che deve essere sempre installato per primo .
Per evitare altre capocciate monumetali a quel modo , le partizioni per i due SO le crei prima, con GParted live

Quindi non funziona neanche se provo a ripristinare i file, invece che l'intera partizione? Se si come dovrei procedere? Mi interessa sopratutto salvare le foto
Cita messaggio
#4
Cosa intendi per ripristinare i file??? Se hai un backup fatto da windows allora sei salvo ... reinstalli windows e ricarichi il backup ... purtroppo come dice franco avendo formattato la partizione i dati fisicamente ci sono ancora ma avendo scritto sul disco la parte iniziale dell'unità se non tutta è stata sovrascritta senza possibilità alcuna di recuperar niente
Cita messaggio
#5
Facendo l'Analisi con testdisk ho questo risultato durante la scansione del disco:

[Immagine: http://i42.tinypic.com/34i2tlj.jpg]

Vedo una partizione NTFS che tra l'altro (divedendo la grandezza per 2048) sarebbe esattamente la dimensione della partizione DATI che ho perso.

Il problema è che quando viene finita al scansione ottengo questo risultato:

[Immagine: http://i42.tinypic.com/j9lf82.jpg]


Cosa devo fare?
Cita messaggio
#6
come già ti si è detto , l'' unica cosa che puoi fare è metterti l' anima in pace , non hai alcuna possibilità di recuperare nulla , la scrittura su disco non avviene in modo sequenziale ordinato , ma random con qualunque SO e computer , in fase di scrittura per l' installazione di linux di conseguenza l' intero SO con tutti i suoi programmi ha rdistribuito i suoi dati sull' intera superfece dell' unità. sovrascrivendo , quanto basta ed avanza per rendere impossibili operazioni di recupero
Cita messaggio
#7
(07-09-2013, 10:59 )francofait Ha scritto: come già ti si è detto , l'' unica cosa che puoi fare è metterti l' anima in pace , non hai alcuna possibilità di recuperare nulla , la scrittura su disco non avviene in modo sequenziale ordinato , ma random con qualunque SO e computer , in fase di scrittura per l' installazione di linux di conseguenza l' intero SO con tutti i suoi programmi ha rdistribuito i suoi dati sull' intera superfece dell' unità. sovrascrivendo , quanto basta ed avanza per rendere impossibili operazioni di recupero

Quindi non vale la pena neanche di provare colleganedo l'hard disk a un altro pc e cercare di salvare qualche file con programmi tipo "recuva" o magari con qualcosa di più professionale?

Comunque grazie della disponibilità!
Cita messaggio
#8
Probabilmente dandolo in pasto ad aziende che di questo ci campano qualcosa potrebbero tirar fuori ma....stai pronto a sborsare anche un migliaio di euro ... i software professionali costano non poco ... ci sono aziende che recuperano dati da hdd danneggiati ... prova a cercare su google
Cita messaggio
#9
(07-09-2013, 12:34 )tumbler Ha scritto: Probabilmente dandolo in pasto ad aziende che di questo ci campano qualcosa potrebbero tirar fuori ma....stai pronto a sborsare anche un migliaio di euro ... i software professionali costano non poco ... ci sono aziende che recuperano dati da hdd danneggiati ... prova a cercare su google

Ma ad esempio, queste aziende che software utilizzano?
Cita messaggio
#10
non è solo questione di software, per il recupero dati avanzato ci vogliono delle apparecchiature hardware particolari
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)