Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Risolto] Driver per Format XP
#1
Devo fare un format a un XP e nel bios non voglio abilitare la modalità compatibile,ma con Nlite voglio integrare i driver in questione al suo interno.
Devo fare riferimento (per cercarli) alla figura uno o alla figura due?

Intanto se mi posizionate il download dei driver che cerco mi fate un grosso favore.


[Immagine: http://img820.imageshack.us/img820/1829/...7h2145.png]
Cita messaggio
#2
Il mio suggerimento è di NON usare nLite;
scarica da qui http://driverpacks.net/driverpacks/latest solo i driver MassStorage e Chipset (si fa con BitTorrent) e poi integrali con l'utility del sito DriverPacks BASE (http://driverpacks.net/applications/latest); la guida dettagliata è qui: http://driverpacks.net/docs/beginners-guide-windows-xp
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
BAT ho scaricato tutto e ho letto la guida (troppo superficiale,perchè si capisce poco in quelle due righe che hanno messo su)

Non è che con calma mi puoi indicare come fare?
Inoltre sempre in quella guida leggo che è consigliato comunque di usare Nlite Huh

Grazie.
Cita messaggio
#4
[Immagine: http://img594.imageshack.us/img594/2271/batl.png]
Cita messaggio
#5
Troppo superficiale?
forse hai letto solo la pagina che ho linkato e non ti sei accorto che alla fine c'è la guida passo per passo, semplicissima da seguire, 8 pagine e con le figure!

Comunque, brevemente (e ti assicuro che è sufficiente), quello che devi fare è
- scarica l'utility DriverPacks BASE
- è un file autoestraente; estrai i file --> otterrai una sottocartella con l'eseguibile DPs_BASE.exe ed una struttura di sottocartelle
- scarica con un client BitTorrent i driver che ti interessano; sono file compressi con estensione .7z (7-zip)
- una delle sottocartelle si chiama DriverPacks; copiaci i file compressi dei driver (NON estrarli)

NOTA BENE:
nella sottocartella DriverPacks sono ammessi solo i seguenti driver:
Graphics-A-B-C, Sound-A-B, MassStrorage, Chipset, LAN, WLAN; ammesso anche CPU ma è obsoleto (è stato integrato in chipset e serve al riconoscimento automatico di alcune CPU di AMD).
Tutti gli altri pacchetti di driver (se ti servono) devono essere inseriti nella sottocartella 3rd party DriverPacks

Gli unici che sono veramente importanti da scaricare sono quelli di MassStorage (così che vengano riconosciuti anche dischi SATA e pure SSD) e Chipset (ci sono tutti!); se necessario puoi mettere anche LAN e WLAN in modo da supportare (quasi) tutte le schede di rete esistenti, sia cavo che wireless .

A questo punto il più è fatto
- devi avere una cartella su disco in cui hai copiato l'intero contenuto del CD di Windows XP (togli l'attributo di sola lettura a tutti i file); supponiamo che sia E:\XPCD
- OPZIONALE: se usi il pack di OnePiece (http://www.eng2ita.net/forum/index.php/t...200.0.html) integralo con RyanVM
- OPZIONALE: se fai installazioni unattended usa nLite (eventualmente DOPO RyanVM) per inserire le opzioni personalizzate che ti servono (così che sia anche generato il file WINNT.SIF)
- SOLO ORA lancia l'utility DriverPacks BASE: ti basterà indicare il percorso E:\XPCD
e poi premere il pulsante > per andare avanti;
non c'è bisogno di modificare nessuna delle opzioni predefinite; nell'apposita schermata selezioni quali driver integrare (puoi anche scaricarli tutti ma installarne solo alcuni) e proseguire fino alla fine (pulsante "Slipstream"); l'integrazione richiede pochi secondi.
Crei una ISO da masterizzare su CD/DVD o una penna USB avviabile e hai finito.

Dopo aver integrato in questo modo però NON puoi più integrare nulla, altrimenti i driver non funzionano.

P.S.
Non serve caricare file di configurazione, te lo crea al primo avvio (lo chiama DPs_BASE.ini); nel file di configurazione l'utility ricorda cosa hai integrato la volta precedente; se la riuserai in seguito, potrai premere direttamente Slipstream senza passare per tutte le schermate
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
(15-08-2012, 18:03 )BAT Ha scritto: forse hai letto solo la pagina che ho linkato e non ti sei accorto che alla fine c'è la guida passo per passo, semplicissima da seguire, 8 pagine e con le figure!
Infatti :blush2:

Citazione:Comunque, brevemente ...
Ok .. L'unica cosa che non ho capito è se la Iso me la creerà il programma in questione o se devo usare (poi) Nlite.

Domani vedo se ci riesco. Sembra facile e probabilmente lo è,ma per chi lo deve fare per la prima volta ti assicuro che non è poi semplicissimo.

In ogni caso grazie Smile
Cita messaggio
#7
(15-08-2012, 21:23 )Nocturno Ha scritto: L'unica cosa che non ho capito è se la Iso me la creerà il programma in questione o se devo usare (poi) Nlite.
La ISO è da creare a parte; puoi usare indifferentemente nLite o RyanVM SENZA fare nessun'altra modifica (cioè devi usarli esclusivamente per la creazione ISO).
SE vuoi risparmiare un CD/DVD puoi anche non fare la ISO e crearti (con Win2Flash) una pendrive USB avviabile (a patto che il BIOS ti permetta il boot da USB).
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#8
Tutto bene (insomma..vedi altra discussione)

Solo una domanda: come la metto con l'avvento del IPv6?

Da qualche parte lessi che in XP non è implementato ,e deve essere abilitato tutto a manina Huh
Cita messaggio
#9
Vedi qua: http://support.microsoft.com/kb/2478747/it
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#10
Tutto fatto .
Grazie Exclamation
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)