Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Risolto] Errore Virtualbox con XP
#1
Salve, sono nuovo del vostro magnifico forum.
Sono passato di recente ad Ubuntu 11.10, vengo da Windows7.
Ho un problema con Virtualbox, fondamentale per chi, come me, usa programmi che girano correttamente solo in windows (smsclient, tanto per es, si apre con wine ma non mi permette di inviare i messaggi).
Ho l'ultima versione del software presa dall'Ubuntu software center. Lo stesso vale per l'estensione per le porte USB 2.0 su macchina virtuale.

Vi copio il codice dell'errore sperando che possiate aiutarmi:

"Apertura di una sessione per la Macchina Virtuale Windows xp non riuscita.

The device helper structure version has changed.

If you have upgraded VirtualBox recently, please make sure you have terminated all VMs and upgraded any extension packs. If this error persists, try re-installing VirtualBox. (VERR_PDM_DEVHLPR3_VERSION_MISMATCH).

Codice 'uscita: NS_ERROR_FAILURE (0x80004005)
Componente: Console
Interfaccia: IConsole {1968b7d3-e3bf-4ceb-99e0-cb7c913317bb}"
Cita messaggio
#2
Per mandare gli SMS ci sono software anche su Ubuntu.
Per la Virtualbox, se hai installato le extension pack e poi è stata aggiornata, allora devi aggiornare anche quelle.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
(16-02-2012, 15:58 )francater Ha scritto: Per mandare gli SMS ci sono software anche su Ubuntu.
Per la Virtualbox, se hai installato le extension pack e poi è stata aggiornata, allora devi aggiornare anche quelle.

Ho preso la Virtualbox dal software center.
E l'extension pack dal sito ufficiale
"Oracle VM VirtualBox Extension Pack

Free for Personal Use, available for Windows, Mac OS X, Linux and Solaris x-86 platforms:

Platform File
For use with Version 4.1.8 only
All Platforms (Windows, Mac OS X, Solaris and Linux) Oracle_VM_VirtualBox_Extension_Pack-4.1.8-75467.vbox-extpack"
Cita messaggio
#4
Si, ma se virtualbox è stato aggiornato, va aggiornato anche il relativo extension pack.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#5
Come non detto: ho risolto prendendo le ultime versioni di Virtualbox ed extension pack dal sito http://www.oracle.com/technetwork/server...index.html
Anche per altri utenti che avessero lo stesso problema: prendete l'ultima versione sia del programma che dell'estensione. Il problema nasce dal fatto che nel software center si trova solo la penultima versione della Virtualbox e questo ci induce in errore.

Grazie ancora a chi mi ha aiutato Smile
Cita messaggio
#6
Già, esattamente.
Bene, ora potrai lavorare, puoi mettere risolto nel titolo? Grazie mille Idea

http://www.istitutomajorana.it/forum/Ann...nel-Titolo
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#7
Alla fine ho optato per windows 7. Ho il pc hp dv6-2025sl.
Ho dato 1920 MB alla macchina virtuale, due processori, 128 MB scheda video con accellerazione 3d.
Ho installato estentioni e Guest additions. Ora Windows 7 gira praticamente come se fosse sul mio pc: uno spettacolo!!
Ne approfitto per chiedere altre cose così da perfezionare la mia macchina virtuale (senza aprire nuove discussioni):
1) vanno bene le specifiche hardware? Fino a che punto posso osare considerando che sul pc ho Ubuntu 11.10 e sulla virtuale Seven Ultimate?
2) C'è il rischio di rovinare/danneggiare qualcosa provando ad installare programmi pesanti sulla macchina virtuale?
(un es. potrebbe essere Photoshop o Pro evolution soccer)
3) a questo punto non capisco a cosa possa servire Wine che trovo anche pesante.
Cita messaggio
#8
1) L'hardware virtualizzato va bene.
2) Non rovini nulla, quello che fai all'interno della macchina virtuale rimane li, se danneggi il sistema guest (nel tuo caso win 7) non accadrà nulla al sistema host (Ubuntu). Alla peggio reinstallerai windows 7 nella VM... un trucco, ora che hai win 7 funzionante, ti basta copiare la cartella che contiene la macchina virtuale (a virtual machine spenta ovviamente). In questo modo, se danneggerai seven, ti basterà ricopiarne il contenuto nella posizione originale sostituendo i file e sei a posto.
3) La tua macchina virtuale ha una scheda video limitata (128MB RAM massimi), credi che i videogiochi funzioneranno bene? Photoshop faticherà con i formati raw. ^^
Wine non è un emulatore di windows (Wine Is Not Emulator) e quindi sfrutta l'hardware della macchina.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#9
2) Mi riferico all'hardware: destinarne troppo alla macchina virtuale può essere pericoloso?
3) mi stai dicendo che wine su ubuntu dovrebbe far girare meglio i programmi grazie alla possibilità di utilizzare tutto l'hardware del pc?

Un'ultima cosa: l'audio è leggermente meccanico, posso migliorare qualche impostazione?

Grazie per la pazienza e scusa per il terzo grado.
Cita messaggio
#10
Non preoccuparti. Smile

2) Puoi dare solo troppa RAM o troppo HD, di altro non puoi dare troppo. Quindi ricorda che devi lasciare alla macchina reale abbastanza RAM e HD da farla funzionare.
Ad esempio se hai 2GB di RAM e ne destini 1.5GB al sistema guest + 128MB alla Scheda video Virtuale, te ne rimangono circa 380 a disposizione del sistema host (Virtualbox ti darà un alert in rosso). Allo stesso modo, se hai ancora disponibili 80GB di HD sul sistema host e ne assegni 75 al sistema guest, sappi che ne avrai ancora 5 a disposizione per la macchina reale (qui non ti avverte nessuno).
3) wine non fa girare meglio i programmi, già settarlo nel migliore dei modi è impresa titanica (è per questo che esistono software come playonlinux o winetriks che lo fanno in automatico per noi). Ma sicuramente utilizza la tua scheda video con i tuoi driver, e non una virtualizzata con al massimo 128MB di RAM dedicati.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)