Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Risolto-Tempi di garanzia Key Wind
#1
Buon giorno a tutti.
Qualcuno mi sa dire qual'è il tempo di garanzia che hanno queste Key?

Mi si è rotta la miaKey E173 e l'assistenza mi dice di farmela sostituire.
al che gli dico che ce l'ho da più di un anno,ma l'operatrice mi dice che ho due anni e non uno di garanzia.

Domani vorrei andare al centro Wind a colpo sicuro (non mi piace insistere su una cosa che non sono sicuro)

Grazie.
Cita messaggio
#2
Sposto nella Sezione specificamente dedicata alle questioni di tipo Legale (la durata della Garanzia, immagino possa rientrare fra di esse).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
(02-09-2012, 10:14 )Nocturno Ha scritto: Buon giorno a tutti.
Qualcuno mi sa dire qual'è il tempo di garanzia che hanno queste Key?

Mi si è rotta la miaKey E173 e l'assistenza mi dice di farmela sostituire.
al che gli dico che ce l'ho da più di un anno,ma l'operatrice mi dice che ho due anni e non uno di garanzia.

Domani vorrei andare al centro Wind a colpo sicuro (non mi piace insistere su una cosa che non sono sicuro)

Grazie.

Che io sappia per tutti i dispositivi elettronici la garanzia è di due anni (e vale per il veditore) per la legge italiana (forse anche per via di disposizioni comunitarie, ma non ne sono certo).

Bye,
Token
Cita messaggio
#4
Quoto, sempre 2 anni.
Cita messaggio
#5
La legge parla chiaro sono due anni! "dura lex sed lex"
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#6
La legge, nello specifico il codice del consumatore, dice che il rivenditore è tenuto per due anni dall'acquisto a far riparare il prodotto o sostituirlo in caso il costo della sostituzione sia inferiore a quello della riparazione.
Attenzione però. la norma vale solo per i consumatori cioè per coloro che agiscono come privati e/o al di fuori di un'attività commerciale o professionale eventualmente svolta; mi spiego meglio: se nell'acquistare il prodotto ha richiesto la fattura vuol dire che lo usi per ragioni non private e quindi spesso la garanzia si riduce ad un anno anche se in alcuni casi potrebbero esserci termini diversi ma dovresti vedere il certificato di garanzia del prodotto; sul discorso del codice del consumo qualunque cosa sia scritta nel certificato vale sempre la legge.
Spero di essere stato chiaro, in caso contrario chiedi pure!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
#7
Nicolo74 ma chiedere una fattura non equivale ad essere una società, La fattura è un documento fiscale obbligatorio emesso da un soggetto fiscale per comprovare l’avvenuta cessione di beni o prestazione di servizi ed il diritto a riscuoterne il prezzo. Talune volte il prodotto viene venduto direttamente con fattura ergo l'acquirente dovrebbe non accettare questa forma? Soprattutto quando si richiede un finanziamento viene fatta fattura...
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#8
(03-09-2012, 11:51 )Bingol Ha scritto: Nicolo74 ma chiedere una fattura non equivale ad essere una società, La fattura è un documento fiscale obbligatorio emesso da un soggetto fiscale per comprovare l’avvenuta cessione di beni o prestazione di servizi ed il diritto a riscuoterne il prezzo. Talune volte il prodotto viene venduto direttamente con fattura ergo l'acquirente dovrebbe non accettare questa forma? Soprattutto quando si richiede un finanziamento viene fatta fattura...
Scusami credo di essermi spiegato male: se la fattura viene rilasciata a soggetto titolare di partita iva l'acquisto viene considerato come fatto per attività commerciale o professionale; diversamente l'acquisto vien considerato fatto da "consumatore" e quindi tutelato dal cosi detto "codice del consum"; grazie per avermi fatto notare l'imprecisione!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
#9
Ma se non rilascio la partita iva sulla fattura non vengo considerato impresa...
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#10
(03-09-2012, 19:24 )Bingol Ha scritto: Ma se non rilascio la partita iva sulla fattura non vengo considerato impresa...

Esatto, anche se poi non potrai "scaricarti l'iva" cioàè chiedere l'accredito dell'iva pagata sul prodotto da detrarre sull'iva che dovresti pagare sulle fatture in uscita, ma questo è altro discorso!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)