Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Risolto] modifica partizioni ed installazione ubuntu
#1
Cari amici, innanzitutto buongiorno a tutti. Sono Fausto e sono nuovo del forum.
Ho un problema:non riesco a modificare le partizioni per poter poi installare ubuntu.
Ho un hdd con 2 partizioni. Sulla prima, attiva, ho win 7 pro; sulla seconda, primaria, ho dati vari (foto, audio, ecc).
Sia con Gparted che col disco di Ubuntu 10.04 non riesco a concludere l'operazione.
Sullo schermo si susseguono delle scritte fino a che tutto si blocca.
Che posso fare?
UndecidedGrazie
Cita messaggio
#2
ciao e benvenuto,per poterti aiutare sarebbe il caso che ci postasti una schermata di gparted,avvii il pc da cd,fai prova ubuntu,apri gparted e ci invii una schermata della situazione.così possiamo guidarti con più chiarezza.ciao.
Cita messaggio
#3
Benvenuto Fausto. Prima di fare qualsiasi cosa con Gparted devi fare il defrag e lo scandisk delle partizioni di win (SO e dati); diversamente rischi di perdere qualcosa. Poi segui le istruzioni di Marcool.
A presto. Ciao
 Trasferito sul Nuovo Forum [img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio
#4
Seven è un pochino tracotante e rispetta poco gli altri, come, peraltro, le precedente versioni di Windows.

Quindi segui le indicazioni sopra e poi fai ridurre a Seven medesimo la partizione:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Nello spazio ricavato puoi creare le partizioni (anche logiche) Ext4 (per Ubuntu) e Swap.
Cita messaggio
#5
Antonio_Cantaro Ha scritto:Seven è un pochino tracotante e rispetta poco gli altri, come, peraltro, le precedente versioni di Windows.
Seven mi sa che lo ricorderemo come un "agnellino" e un vero "campione di tolleranza" quando uscirà l'ormai imminente Windows8! Big GrinBig GrinBig Grin
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
(23-09-2011, 14:17 )Marcool Ha scritto: ciao e benvenuto,per poterti aiutare sarebbe il caso che ci postasti una schermata di gparted,avvii il pc da cd,fai prova ubuntu,apri gparted e ci invii una schermata della situazione.così possiamo guidarti con più chiarezza.ciao.

Grazie dei suggerimenti. In parte ho risolto. Ho seguito le istruzioni del prof. sul sito; ho scaricato Ubuntu Plus 7, l'ho masterizzata e, finalmente, seguendo passo passo le istruzioni, sono riuscito ad installare Ubuntu in una partizione creata ad hoc ridimensionando quella dove si trova win seven.
Ora però é sorto un altro problema: ogni volta che accendo il pc vengo indirizzato AUTOMATICAMENTE in windows. Non riesco ad accedere ad Ubuntu. Non c'è possibilità di scegliere il sistema di partenza (dualboot).
Che faccio?
Grazie mille x la vostra disponibilità.
Cita messaggio
#7
Esiste (in UBUNTU) un programmino (si chiama "Start-Up Manager") che serve appunto a scegliere quale Sistema si vuole avviare "di default".
Questo, se hai installato GRUB2 nell'MBR.

Sarebbe estremamente utile, comunque, se ci dicessi in quale maniera (e dove esattamente) hai scelto di installare il GRUB2 di UBUNTU.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
(23-09-2011, 18:51 )monsee Ha scritto:
Antonio_Cantaro Ha scritto:Seven è un pochino tracotante e rispetta poco gli altri, come, peraltro, le precedente versioni di Windows.
Seven mi sa che lo ricorderemo come un "agnellino" e un vero "campione di tolleranza" quando uscirà l'ormai imminente Windows8! Big GrinBig GrinBig Grin
Non direi , con windows 8 viene mandato in prepensionamento anche BCD bootloader usato in Svista e Winbut7tee comunque anche il nuovo bootlader di windows 8 è perfettamente gestito da grub2 di ubuntu , qualche problema semmai lo si potrà avere finche non ci sarà un sostituto per EASYbcd .
Comunque windows 8 in versione stabile commerciale , non sarà rilasciato prima di gennaio 2013 , l' attuale preview publica è puramente dimostrativa , del tutto incompleta e suscettibile di possibili radicali cambiamenti , la fase di test riservata ai betatester ufficiali Microsoft inizia con il prossimo gennaio 2012 inoltrato.
Inoltre windows 8 sara reso disponibile sulla scia di Apple con Lion , solo tramite servizio Microsoft Store on line e registrazione account utente obbligatoria , quindi non più licenza per sola postazione ,ma anche nominativa utente.

Come già successo per le precedenti versioni anche windows 8 ha gia trovato il suo nomignolo
wincasotto

Cita messaggio
#9
(24-09-2011, 10:02 )monsee Ha scritto: Esiste (in UBUNTU) un programmino (si chiama "Start-Up Manager") che serve appunto a scegliere quale Sistema si vuole avviare "di default".
Questo, se hai installato GRUB2 nell'MBR.

Sarebbe estremamente utile, comunque, se ci dicessi in quale maniera (e dove esattamente) hai scelto di installare il GRUB2 di UBUNTU.

La procedura di installazione di ubuntu plus 7 l'ho già spiegata. Quando ho eseguito l'installazione non sapevo dell'esistenza di Start-up-manager né sapevo dell'esistenza del grub2 (ancora adesso non mi è chiaro cos'é) ma una cosa so per certo: dopo l'installazione ho provato a seguire le indicazioni descritte nel seguente link: http://www.geekissimo.com/2010/07/20/ubu...uotidiano/.
Risultato? Tutto funziona! All'accensione del Pc posso scegliere l'OS con cui iniziare a lavorare ed Ubuntu Plus 7 funziona che é una meraviglia.
Grazie a lei per l'eccellente lavoro fatto!
Cita messaggio
#10
... Non m'è per nulla chiaro cosa tu abbia fatto, ma -se funziona- bene!
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)