Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
SSL Pulse: insicurezza dei più popolari siti web
#1
Un nuovo studio evidenzia la scarsa sicurezza dei siti web più visitati al mondo nonostante l'implementazione delle comunicazioni (teoricamente) cifrate. Per difendersi basterebbe davvero poco.

SSL Pulse usa una tecnologia di scanning ideata dalla società di sicurezza Qualys, che è in grado di controllare i siti web su cui è abilitata la navigazione sicura (HTTPS, appunto) per verificare i protocolli supportati (SSL o TLS), la lunghezza delle chiavi usate per cifrare il traffico e la robustezza dei cifrari supportati.

Stimando algoritmicamente le caratteristiche di sicurezza della connessione dei 200mila siti web più popolari (dati Alexa), SSL Pulse ha rilevato che il 90 per cento dei suddetti siti non si può considerare sicuro: il 50 per cento usa protocolli e funzionalità di sicurezza "moderne", ma solo nel 10 per cento dei casi l'accesso è davvero al riparo da abusi o attacchi di vario ordine e grado.

Cliccare qui per saperne di più.
Cita messaggio
#2
Per quanto un sito web possa essere sicuro, una volta passato al vaglio da gente professionista che vivono di queste sfide, non durerà mai per molto, google stessa per settare la propria sicurezza paga degli hacker per capire i loro punti deboli, ma nonostante ciò non sarà mai esente da pericoli.
Cita messaggio
#3
L'eterna lotta tra criptografi e criptoanalisti Huh
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)