Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Salvataggio con Open Office
#1
E' la prima volta che scrivo in un forum, un buongiorno a tutti e scusate se il mio inizio magari non è dei più ortodossi.
PROBLEMA:Sono un giovane nonno di 60 anni sul cui computer ho fatto un account (standard per sicurezza)per la mia nipotina Romina (9 anni).
Visto che a scuola usa Open Office l'ho installata anche quì "Open Office 3 (3.2.1), l'installazione è stata fatta per "tutti gli utenti" ed in più ho abilitato tutte le autorizzazioni che potevo alla cartella di salvataggio, vedi allegato AUTORIZZAZIONI, ma se tento di salvare un qualsiasi lavoro di Open Office, questo non me lo permette vedi allegato SALVATAGGIO. L'unico modo per salvare, finora riuscitomi, è stato quello di configurare l'accoun ROMINA anche lui come AMMINISTRATORE (l'altro è il mio), ho provato a salvare un lavoro di Microsoft Office ed anche con l'account STANDARD non ho avuto problemi.
Io preferirei che Romina potesse salvare con il suo account configurato standard, se non è possibile me ne farò tranquillamente una ragione. Tutta questa installazione l'ho fatta anche a casa di Romina e, sul computer della sua mamma (mia figlia), il salvataggio è possibile anche con l'account di Romina configurato STANDARD.
Un riassunto del mio computer nell'allegato SISTEMA.
Un sincero ringraziamento a coloro a tutti coloro che tenteranno di aiutarmi anche se il risultato sò che non può essere garantito.
Un caro saluto Agostino Fazio giovane nonno pensionato sessantenne.

AGOSTINO52


Allegati
.pdf   Autorizzazioni.pdf (Dimensione: 140,63 KB / Download: 3)
.pdf   Salvataggio.pdf (Dimensione: 86,9 KB / Download: 2)
.pdf   Sistema.pdf (Dimensione: 78,01 KB / Download: 3)
Cita messaggio
#2
... Scusa, ma perchè hai installato OpenOffice 3.2.1?
Ti avviso che si tratta di una versione (la 3.2.1) alquanto "datata", al momento attuale.

Personalmente, preferisco LibreOffice (del quale esiste anche una versione PLUS del majorana che si utilizza -in Windows- senza manco bisogno di installare alcunché, il che costituisce, a mio parere, un bel vantaggio. Per maggiori info: [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/artists/big...ick-me.gif] ).

Esiste, inoltre, anche una versione di OpenOffice (OpenOffice KIDs) elaborata appositamente per essere utilizzata scolarmente dai bambini. Per maggiori info: [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/artists/big...ick-me.gif] e anche: [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/artists/big...ick-me.gif] .

Infine, il "vecchio OpenOffice" è stato oggi acquisito dalla Apache Foundation, la quale ha provveduto a rilasciare una nuova versione (Apache OpenOffice 3.4). Per maggiori info: [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/artists/big...ick-me.gif] .

Per concludere: sposto la tua domanda nella Sezione del Forum specificamente dedicata ai software di ufficio, così che tu possa aver più facilmente risposte. Quando leggerai queste mie righe sarai già nella giusta Sezione. Benvenuto sul Forum, Agostino!
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Togli Openoffice 3.2.1 ed installa Openoffice 3.4.0

Su Windows 7 l'amministratore del PC deve aggiungere i permessi alle cartelle che crea per permettere agli utenti normali l'accesso in lettura e scrittura. Questo significa che da amministratore del computer devi fare click con il tasto destro del mouse sulla cartella E:\ROMINA e poi concedere l'accesso completo in lettura e scrittura a Romina.

Su Win7 uso solo l'account di amministratore; credo che l'unica altra via sia di far salvare a chi si connette come "Romina" nella cartella "Documenti", perché ogni utente ne ha una personale di cui ha il controllo completo.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)