Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Scanner non funzionante su Lucid 64 bit
#1
... riporto pari pari quello che avevo scritto sul forum di Ubuntu visto che non ricevo nessuna risposta...

Salve ragazzi, sulla mia Lucid 64 bit non mi funziona lo scanner, ho naturalmente installato i drivers correttamente dal sito Avasys, ma non lo riconosce... premesso che in un'altro pc sempre con Lucid a 32 bit e i drivers Avasys lo scanner funzionava perfettamente. Non si avvia nemmeno il programma Image scan, dandomi un avviso "Impossibile inviare comandi allo scanner. Controllare lo stato dello scanner". Ho una Epson Stylus DX 4000 multifunzione...

Edit: naturalmente non funziona nemmeno con Simple Scan, provato a riavviare il pc ed a spegnere e riaccendere lo scanner. Confused
Cita messaggio
#2
Dai uno sguardo:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=69
Cita messaggio
#3
ho effettuato tutti i passaggi alla lettera, e dopo qualche iniziale incertezza... Xsane, Image Scan e Simple Scan crashavano inesorabilmente... dopo un paio di riavvii "sembra" funzionare... speriamo continui così... ringrazio il Prof. Cantaro del link, metto risolto sperando di non riaprire nuovamente il topic...
Cita messaggio
#4
ho tolto il "Risolto", purtroppo in questi ultimi 20 minuti i programmi sopra citati crashano o si chiudono da soli... sono riuscito a fare solo due scansioni in oltre un'ora
Cita messaggio
#5
I sistemi a 64 bit non sono orologi perfettamente funzionanti come i corrispettivi a 32 bit Wink
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#6
ho comprato un nuovo pc da un mesetto circa, ed essendo la cpu a 64 bit ho pensato di mettere ubuntu a 64 bit... del resto ormai credo che dobbiamo adeguarci al "passo dei tempi" Smile ... ho tenuto per un pò Lucid a 32 bit da un backup fatto con remastersys, e comunque credo sia ora di far funzionare i sistemi a 64 bit in maniera perfettamente funzionante come i corrispettivi a 32 bit
Cita messaggio
#7
io invece ho notato che è meglio usare i sistemi a 32 bit. (anche su macchine con architettura a 64 bit)
A meno che non hai più di 2 Giga di Ram. (e la si deve usare per qualche programma specifico.... ma quali? montaggio video? cad'......)

I 32 bit sono molo molto molto + compatibili e soprattutto + veloci.

Alberto
Cita messaggio
#8
(28-10-2011, 08:58 )albertoarpaia Ha scritto: io invece ho notato che è meglio usare i sistemi a 32 bit. (anche su macchine con architettura a 64 bit)
A meno che non hai più di 2 Giga di Ram. (e la si deve usare per qualche programma specifico.... ma quali? montaggio video? cad'......)

I 32 bit sono molo molto molto + compatibili e soprattutto + veloci.

Alberto

riguardo la velocità sicuramente sono più veloci i 64 bit, per il resto sono d'accordo, per quanto riguarda la ram, in questo pc ho 8 giga di ram... avevo anche installato Lucid a 32 bit col kernel pae, l'unico problemuccio e che ad ogni aggiornamento del kernel dovevo reinstallare il nuovo kernel pae e anche i drivers della scheda video.
Cita messaggio
#9
La velocità di un 64bit è relativa solo al software che viene utilizzato.
Per intenderci i software che usano poca ram e sono compilati per architetture a 32 bit funzioneranno anche su sistemi a 64 bit ma, paradossalmente, occuperanno più RAM e saranno più lenti.

Per vedere un reale scostamento di velocità dobbiamo utilizzare calcoli complessi (Previsioni meteo, simulazioni geologiche... rendering PIXAR Smile )

In realtà noi comuni mortali non abbiamo ancora bisogno di queste velocità... almeno fino all'avvento di Matrix.
Prendiamo ad esempio il mercato ludico (è qui che si spreme di più il PC casalingo), al contrario di quello che si può pensare i giochi 3D "affaticano" solo le schede video che hanno chipset a 26 core e più.
Chi satura veramente ram e processore (calcoli complessi in pochissimo tempo) sono i giochi di strategia in tempo reale dove, in pochi e meravigliosi casi, si vedono muoversi sullo schermo migliaia di truppe le une contro le altre che si affrontano in battaglie anche individuali.
Qui entra in gioco la potenza del 64 bit, non mi sembra vi siano ancora in commercio giochi di questo tipo che pretendano windows a 64bit quindi, per ora, o spendiamo un sacco di soldi per avere processori veloci e tantissima ram oppure abbassiamo la risoluzione di gioco e gran parte dei calcoli verranno assorbiti dalla scheda video (il trucco attualmente utilizzato dalle software house).
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#10
non posso che essere d'accordo con te, anche se credo che ad oggi se vuoi comprare un pc nuovo, molto probabilmente le cpu in maggioranza saranno a 64 bit... questo "mostro" di pc è stato un regalo di compleanno, non sono un appassionato di giochi, ci faccio dei rendering video, e mi sono appassionato molto alla virtualizzazione, utilizzo molto frequentemente virtualbox e vmware... potrei anche tornare al 32 bit, è solo per evitare la perdita di tempo dei problemucci sopra citati, per adesso ho installato Lucid a 32 bit su vmware, e naturalmente lo scanner funziona bene, però mi piacerebbe una soluzione nativa per il 64 bit, se non c'è pazienza.... siamo andati un pò OT però... Smile
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)