Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Schermo grigio e avvio ventola di raffreddamento.
#1
Ho un problema con il mio portatile HP 6830 S
Dual boot con Ubuntu 10.04 (LTS) e XUbuntu 11.04 (non ancora aggiornato alla versione 11.10)
Accedo da qualsiasi so ad Internet, (link maggiormente aperti: Google Plus, Facebook, Forum diversi, Gmail, siti occasionali) e mantengo al massimo tre schede aperte.
Ad un certo punto lo schermo si ingrigisce e diventa neutro. a volte vedo lavorare l'hd ma altre volte no.
Praticamente con lo schermo neutro non prende più i comandi e si avvia la ventola di raffreddamento.
Devo spesso riavviare ma nemmeno in questo modo è possibile fermare la ventola.
Al riavvio la ventola riprende come se non fosse successo niente.
Solo se spengo il portatile per lunghi periodi, la ventola si calma e si acquieta ma per pochi minuti.
La temperatura è sempre stata decisamente molto alta dopo solo pochi minuti di accensione e per questo ho acquistato un supporto esterno con doppia ventola che in parte riesce a mitigare il problema.
Pensavo che fosse un problema di pesantezza di alcune applicazioni di FB ma l'inconveniente si presenta anche se non apro assolutamente il social network.
In questo momento ho aperto solo questa scheda e la homepage di Google.
Il pc è stato riavviato da almeno 15 minuti, ma la ventola non accenna a fermarsi.
Mi infastidisce non solo per il rumore continuo ma anche perchè non posso più contare sulla intera durata della batteria in quanto costretta a sobbarcarsi sia l'alimentazione normale che la ventola richiede, sia le due ventole aggiuntive che sono connesse al pc tramite cavetto usb.
Per ulteriori chiarimenti o prove, prego fate domande specifiche.
Grazie.
Una risata vi seppellirà[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum/emo...oticons_08]
Cita messaggio
#2
Hai un grave problema di surriscaldamento; è possibile che la polvere abbia intasato sia le ventole che i dissipatori metallici insinuandosi tra le alette; ho avuto questo problema la settimana scorsa col mio desktop che si bloccava con i giochi anche non eccessivamente impegnativi (troppo calore e la CPU si auto sospendeva per non danneggiarsi).
Ho risolto il problema aprendo il case e liberando l'interno dalla montagna di polvere che si era accumulata; per la ventola sul processore ho dovuto usare una bomboletta di aria compressa, altrimenti non si puliva, ho anche ripulito completamente l'alimentatore. La temperatura si è abbassata di 15 gradi!

Il problema aggiuntivo che hai tu è che si tratta di un portatile; dovresti verificare se si può aprirlo senza far danni e dare una bella pulita perché con un supporto esterno ci fai poco.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
In effetti è quello che ho pensato sin dall'inizio ma non è servito a niente scaricargli una intera bomboletta di aria compressa...
Il problema persiste.
Se può essere di aiuto, all'accensione mi registra 52 - 61 % di uso con cpu da 800 mhz (44%) a 2 Ghz (100%)

Una risata vi seppellirà[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum/emo...oticons_08]
Cita messaggio
#4
(08-11-2011, 17:43 )Salvador Ha scritto: In effetti è quello che ho pensato sin dall'inizio ma non è servito a niente scaricargli una intera bomboletta di aria compressa...
Il problema persiste.
Se può essere di aiuto, all'accensione mi registra 52 - 61 % di uso con cpu da 800 mhz (44%) a 2 Ghz (100%)
Sono tutte percentuali o c'è qualche temperatura? 61 gradi vanno ancora bene, anche 70-73 sotto carico del 100%. Dopo la CPU si blocca (dipenda dal modello, qualcuna di quelle recentissime riesce a lavorare perfino a 100°).

Non è proprio possibile accedere alle ventole interne e sopratutto al dissipatore metallico aprendo il portatile? Magari la ventola fa rumore ma gira poco.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
Mi è successa una cosa quasi simile quando usavo Vista sempre sul mio notebook: poco dopo l'accensione, partiva la ventola ancor prima di aprire una qualsiasi pagina di Google, Gmail, Facebook o altro. La percentuale della CPU era fissa al 90-100% ed un giorno molto caldo, la temperatura è arrivata a ben 85 gradi!
Controllando le "bocchetta" posteriore da dove esce l'aria calda, ho notato che usciva poca aria. Per evitare di far danno ho portato il pc in assistenza, dove hanno constatato che questa bocchetta era quasi ostruita del tutto, e con l'aria compressa l'hanno ripulita, togliendo anche altra polvere che era sui vari componenti. Non ho più avuto nessun problema del genere.
Cita messaggio
#6
la polvere però si riaccumula di continuo (i componenti elettrici come sai la attirano). Urge nuova ed approfondita pulizia.
Invece il carico di lavoro ( % di CPU utilizzata ) dipende esclusivamente dal sistema operativo in uso, e dalla quantità di "task" in esecuzione.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#7
Si, è vero, la polvere entra dal condotto di aspirazione/raffreddamento e viene attirata dai componenti.
Ma visto che non è semplice aprire un portatile (io non ci provo minimamente), è possibile aspirarla direttamente da fuori? Magari direttamente dalle bocchette?
Ti chiedo questo, per evitare di portare in assistenza il pc, o ancor peggio, di aprirlo in casa da solo, e fare danni.
Cita messaggio
#8
è una parola! non puoi semplicemente infilare una "cannuccia" ed aspirare, a meno che il notebook non sia predisposto (mi sembra difficile). Il fatto è che devi vedere dove stai aspirando o dove stai "sparando" l'aria compressa. Penso che sia necessario aprirlo ma se non ti senti sicuro non farlo ed in ogni caso prima di fare questo genere di operazioni devi assolutamente staccare la spina ed anche togliere la batteria.

Non so dirti se l'assistenza "ufficiale" ha opzioni alternative.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#9
Salvador, che notebook possiedi?(marca e modello)
Anch'io penso che per una pulita approfondita, si debba smontare
il notebook. Se sei fortunato va rimosso solo il pannello posteriore.
Nel frattempo inizia a fare così: Con un aspiratore, aspira
aria ad un lato del noteb. intravederei delle feritoie a lamelle.
Aumenta l'aspirazione al massimo e procedi.
Il risultato non è assicurato, ma tentare non nuoce.
Ciao
Cita messaggio
#10
(09-11-2011, 10:10 )Leroy Ha scritto: Salvador, che notebook possiedi?(marca e modello)
Anch'io penso che per una pulita approfondita, si debba smontare
il notebook. Se sei fortunato va rimosso solo il pannello posteriore.
Nel frattempo inizia a fare così: Con un aspiratore, aspira
aria ad un lato del noteb. intravederei delle feritoie a lamelle.
Aumenta l'aspirazione al massimo e procedi.
Il risultato non è assicurato, ma tentare non nuoce.
Ciao

Lo avevo segnato all'inizio del post dove trovi tutte le specifiche.
Ieri ho voluto effettuare una prova diversa, prima di arrendermi e decidere di acquistare un cacciavite piccolino per "violentare" il notebook:
Ho acceso il pc, scelto il s. o. (Ubuntu 10.04) e ho atteso 15 minuti lasciandolo semplicemente acceso.
Nel frattempo ho evidenziato in primo piano sul desktop sia la ram che la cpu e il termometro.
Poi ho avviato il browser (Firefox) e lasciato altri 15 minuti solo sulla mia homepage (Igoogle personalizzata).
Ram a 800 mhz e cpu al 21% con temperatura nella norma.
Le ventole del supporto andavano correttamente.
Dopo altri 15 minuti ho aperto una nuova scheda nel browser: un gioco online della Kabam (che gira anche su Facebook) su cui ho due scripts che entrano in funzione all'apertura e restano attivi fino alla chiusura del gioco stesso e che mi consentono di effettuare operazioni automatiche di routine.
Tutto normale e nessun avvio della ventola del notebook.
Dopo mezz'ora ho aperto una nuova scheda, entrando nel mio profilo Facebook e lasciando il browser con 3 schede aperte.
Poco dopo si è aperto il gestore degli aggiornamenti ed ho scaricato ed installato i pacchetti suggeriti, riavviando il tutto.
Ho ripetuto le operazioni precedenti e ancora nessun problema.
Alla fine mi sono deciso: ho aperto una applicazione di Facebook che uso per la mia compagna (Cityville) ed è cominciato il solito dramma:
- schermo grigio per i primi 7 minuti;
- blocco del mouse su tutto lo schermo (funzionava solo ed esclusivamente sulla barra superiore del desktop dove ci sono i comandi per il pc)
- alla scomparsa dello schermo grigio, blocco momentaneo dell'apertura della pagina del gioco (si è caricata solo dopo e non completamente;
- avvio della ventola del notebook;
- cpu al 100%;
- ram a 1,8 ghz;
- temperatura interna 65°
Su questa applicazione non uso alcuno script ma la stessa è carica di numerose toolbar che è impossibile disattivare con Adblock.
Inoltre, essendo una applicazione di Facebook, porta con se anche la chat (cmq disattivata) e gli aggiornamenti in real time delle applicazioni aperte dagli amici (non ho mai capito a cosa possa interessare se gli amici giocano a qualche cosa o meno).
Ho atteso 10 minuti ed ho ricominciato altre prove:
- chiusura del gioco online della Kabam con disattivazione degli scripts.
- chiusura del profilo Facebook.
In questo modo volevo vedere se la ventola del pc si spegnesse e se diminuisse l'imopegno della ramn e della cpu.
Nothing!
Altra prova:
- chiudo l'applicazione Facebook.
Dopo qualche minuto la ventola del notebook si spegne!
Ultima prova:
riavvio del pc, apertura del browser, apertura del gioco online (Kabam) con gli scripts e apertura del solo profilo Facebook.
Risultato: tutto nella norma dopo 2 ore di funzionamento continuo!!!
Deduzione: l'applicazione Cityville su Facebook evidentemente ha internamente una serie di malware e di add-ons che impediscono un corretto e funzionale uso del gioco stesso e del pc che non riesce a sopportare come dovrebbe, la pesantezza di tutto insieme.
Tempo fa Monsee mi accennava a un qualche cosa tipo pubblicità o altro (Scusa Monsee ma non ricordo esattamente) che poteva però essere circoscritta o disattivata.
Se puoi darmi indicazioni più precise te ne sarei grato.
Grazie a tutti per la pazienza.
Una risata vi seppellirà[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum/emo...oticons_08]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)