Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Selezione S.O da GRUB
#1
Ciao a tutti,
da alcuni giorni sto impazzendo per riuscire ad installare Ubuntu su un nuovo pc in cui sono installate due "copie" di win 8.1.
Dopo aver provato con il boot-repair-disk ed aver installato grub 2 la situazione è la seguente.
Dopo l'avvio del PC mi appare la schermata di GRUB per la selezione del S.O. se seleziono Win viene avviato un ulteriore boot loader dove mi viene data la possibilità di scegliere tra le due installazioni di win presenti.
Ora la domanda è la seguente: E' possibile far in modo che venga utilizzato solo GRUB per gestire l'avvio del PC senza bisogno di dover passare anche per il boot loader di windows?
Se si come si fa?[img]images/smilies/sfascio.gif[/img]
Questo è il primo PC UEFI che possiedo dopo anni di utilizzo di uno funzionante con il classico BIOS.
Mi trovo davvero in difficoltà nel capire il funzionamento del boot all'avvio. [img]images/smilies/huh.gif[/img]
Dimenticavo... il PC ha un disco da 120GB ssd e un disco da 2TB non GPT.
Qualcuno può spiegarmi come avviene il boot in questi sistemi?
Ho letto diversi articoli ma ho le idee ancora confuse! [img]images/smilies/biggrin.gif[/img]
Grazie in anticipo!
Saluti
 
Cita messaggio
#2
credo tu non possa modificare ( spero di essere smentito ) lui vede il dual boot di win ed è giusto cosi. ora non conosco otto, prova a vedere sul web, magari installando l'avvio di ubu nelle sua root ed impostando l'avvio con easybcd riesci a fare gestire l'avvio a win. con seven si poteva.
Cita messaggio
#3
Windows non è da oggi che su installazioni in dual boot   con altra versioni windows  l' ultima installazione windows eseguita  importa nel proprio bootloader  tutte le direttive di avvio della/e versioni gia esistenti in modo permanente. Lo ha sempre fatto.
Dal momento che stai lavorando essenzialmente con una sola unità disco partizionata , no non è possibile , per poterlo fare le due installazioni windows devono essere eseguite  su unità diverse e  la seconda installazione  , va eseguita disabiltando a livello bios l' unità su cui è già presente la prima dimodoche il processo installazione non la veda proprio. Solo così poi anche grub in linux a sua voltà potra vedere 2 loader windows distinti , altrimenti è uno solo per ambedue le installazioni windows a tutti gli effetti ed uno solo ne può vedere .

 
Cita messaggio
#4
(11-03-2014, 21:47 )'dxgiusti' Ha scritto: credo tu non possa modificare ( spero di essere smentito ) lui vede il dual boot di win ed è giusto cosi. ora non conosco otto, prova a vedere sul web, magari installando l'avvio di ubu nelle sua root ed impostando l'avvio con easybcd riesci a fare gestire l'avvio a win. con seven si poteva.

 
Grazie dell'aiuto!
Mi sono impantanato in questo problema e ancora non riesco ad uscirne!



 
Cita messaggio
#5
(11-03-2014, 21:49 )'francofait' Ha scritto: Windows non è da oggi che su installazioni in dual boot   con altra versioni windows  l' ultima installazione windows eseguita  importa nel proprio bootloader  tutte le direttive di avvio della/e versioni gia esistenti in modo permanente. Lo ha sempre fatto.
Dal momento che stai lavorando essenzialmente con una sola unità disco partizionata , no non è possibile , per poterlo fare le due installazioni windows devono essere eseguite  su unità diverse e  la seconda installazione  , va eseguita disabiltando a livello bios l' unità su cui è già presente la prima dimodoche il processo installazione non la veda proprio. Solo così poi anche grub in linux a sua voltà potra vedere 2 loader windows distinti , altrimenti è uno solo per ambedue le installazioni windows a tutti gli effetti ed uno solo ne può vedere .

 

 
Grazie della risposta. Continuo a provare!
Saluti.


 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)