Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Sicurezza banking online
#1
Buona sera e buon 2013 a tutto il forum...Volevo sapere una cosa per quel che riguarda le operazioni bancarie su internet.Ho letto che per queste operazioni la cosa più sicura è usare un cd live di ubuntu,ma io volevo sapere questo:Usando invece una live ubuntu da penna usb ho la stessa sicurezza che potrei avere usando il cd?Grazie in anticipo!
Cita messaggio
#2
Io preferisco il CD o DVD (preferibilmente precedente alla 12.04) in quanto non è scrivibile. A meno che non usi una pendrive di quelle che hanno il piolino per impedirne la scrittura (solo lettura)
Cita messaggio
#3
In linea di massima un live cd (pur avviato da chiavetta) di una qualsiasi distribuzione linux è preferibile rispetto ad un sistema installato su HDD in quanto gira interamente in ram.
all'accensione del pc, dopo il controllo bios, rilevato il dispositivo avviabile (cd o usb) fa il boot e carica il sistema nella memoria ram.
Escludiamo pertanto la presenza di virus (a meno che non siano già impacchettati sulla live - a dir poco impossibile - o agiscano ad un livello inferiore quindi dal bios - anche qui non ci sono precedenti) che possano trasmettere i nostri dati ed in aggiunta siam sicuri che di nessuna delle informazioni da noi inserite ne rimarrà traccia dal momento che spegnendo il pc in mancanza di alimentazione la ram si azzera cancellando definitivamente i nostri dati.
Cita messaggio
#4
Molto bene...Chiedvo questo perchè il mio pc è sprovvisto di lettore dvd,e dato che mi trovo all estero devo per forza controllare il mio account della banca on line,continuerò ad usare una live da usb ma come a detto il proff. con una versione precedente alla 12.04.Grazie dell informazione,buona giornata!!!
Cita messaggio
#5
Scusate se mi inserisco nella discussione, ma avendo lo stesso problema ed avendo già su chiavetta la 12.04, mi piacerebbe sapere perché la versione è meglio sia precedente, in modo da capire se rifare il lavoro o meno, magari con la 10.04... Grazie!
Cita messaggio
#6
Probabilmente perchè la 12.04 è stata soggetta a critiche lato sicurezza inquanto ha implementato le Lens Shopping - funzione che permette di acquistare sullo store di Amazon direttamente dalla Dash di Ubuntu - le critiche nascono dal fatto che si sospetta che codesta app faccia filtrare le nostre informazioni (circoscritte alla ricerca effettuata nella lens stessa) all'esterno risultando pertanto poco sicura dal lato della privacy.
A mio avviso per le operzioni bancarie - dal momento che si utilizza il browser - non vi è differenza ma per eccesso di prudenza alcuni consigliano di utilizzare una release antecedente.
Cita messaggio
#7
Grazie molte!... e comunque meglio CD o DVD o chiavetta con il blocco, piuttosto che normali chiavette...giusto?!? Oppure non c'è poi tutta questa differenza?
Cita messaggio
#8
Io non ci vedo molta differenza - il blocco della chiavetta a cui fai riferimento consisterebbe semplicemente nell'impedire che su di essa si possano scrivere o cancellare dati.
Credo che a poco valga tale premura se dopo dovessimo - ad esempio - pubblicare i nostri dati su facebook.
Insomma a mio avviso non è la levetta che ci salva ma avere l'accortezza di navigare nel sito giusto.
Spento il pc azzerato tutto dal momento che viene eseguito in ram
Cita messaggio
#9
Grazie ancora Idea ...e per quello ne capisco sono d'accordo Wink
Cita messaggio
#10
Dipende da cosa si intende per sicurezza, io intendo
1) navigare nel sito giusto, come ha detto tumbler e questo dipende da me e non dal fatto che avvii il sistema da hd o da cd
2) essere certi che le password non vengano intercettate da estranei in rete e questo dipende dalla sicurezza del sito della banca
3) essere certi che le password non vengano intercettate da spyware e sw malevolo installato nel pc e in questo caso il cd o la chiavetta con la levetta sono determinanti

Se oltre a username e password la banca richiede un codice generato da un token o dal cellulare penso che siamo veramente sicuri.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)