Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Software Windows professionale in Linux
#31
Le versioni aggiornate dei programmi richiedono più risorse per funzionare, non dimentichiamo che wine è solo un emulatore virtuale, credo che man mano che wine si aggiorna implementa nuove librerie che permetteranno di far funzionare le applicazioni più recenti, ovvio che non ci metto la firma Sad ma ciò che prima non girava ora gira Smile
Cita messaggio
#32
Può capitare anche che alcuni software non girano su versioni aggiornate di wine.
Cita messaggio
#33
(09-02-2012, 18:33 )d4rkheart Ha scritto: Può capitare anche che alcuni software non girano su versioni aggiornate di wine.

Infatti non ci metto la firma Smile
Cita messaggio
#34
(09-02-2012, 17:53 )procton771 Ha scritto: Le versioni aggiornate dei programmi richiedono più risorse per funzionare, non dimentichiamo che wine è solo un emulatore virtuale, credo che man mano che wine si aggiorna implementa nuove librerie che permetteranno di far funzionare le applicazioni più recenti, ovvio che non ci metto la firma Sad ma ciò che prima non girava ora gira Smile

Il "problema" (moooolto relativo) di Wine è proprio questo: a causa dei continui aggiornamenti per migliorare la compatibilità con il software winzoz, può capitare che qualche software più datato poi non si avvii più Angry

Ecco il perchè di PlayOnLinux: ti consente di inserire il software in un preciso contenitore ("prefisso") nel quale fai girare SOLO l'ultima versione con cui il dato programma ha funzionato... e ci fai girare SOLO lui!!!
Indipendentemente dagli altri.

Io ho un programma molto utile e gratuito: KeyWalley, serve a gestire le password e che ha peculiarità uniche (che in parte risolve SOLO Keepass2 che da poco gira anche sotto Linux); ebbene "gira" SOLO su wine 1.1.3... ed è infatti installato nel suo bel prefisso con wine 1.1.3 mente molti sono installati nel "default" che ora è giunto alla 1.4epassa release candidate 2.

PlayOnLinux è un software formidabile e, in accoppiata con Wine (da cui dipende totalmente), offre possibilità impensabili... Ad esempio:
- se un software smette di funzionare dopo un aggiornamento di Wine, basta aprire la scheda "Configura" e scegliere una diversa versione di Wine (che ovviamente devi aver scaricato con l'apposita opzione "gestisci versioni di wine"); magicamente il tuo progamma riprende a funzionare Idea

MA RICORDA: specialmente se adoperi il software libero per lavoro o produttività, ricorda di fare una piccola donazione... a te costa come una pizza (ma senza bevanda) e così aiuterai ed incentiverai gli sviluppatori di Wine e PlayOnLinux a migliorare sempre più il loro software.

MA RICORDA: libero non significa gratuito, e gratuito non significa letteralmente "aggratis" Cool Cool Idea
Cita messaggio
#35
(11-02-2012, 15:43 )Felix_55 Ha scritto:
(09-02-2012, 17:53 )procton771 Ha scritto: Le versioni aggiornate dei programmi richiedono più risorse per funzionare, non dimentichiamo che wine è solo un emulatore virtuale, credo che man mano che wine si aggiorna implementa nuove librerie che permetteranno di far funzionare le applicazioni più recenti, ovvio che non ci metto la firma Sad ma ciò che prima non girava ora gira Smile

Il "problema" (moooolto relativo) di Wine è proprio questo: a causa dei continui aggiornamenti per migliorare la compatibilità con il software winzoz, può capitare che qualche software più datato poi non si avvii più Angry

Ecco il perchè di PlayOnLinux: ti consente di inserire il software in un preciso contenitore ("prefisso") nel quale fai girare SOLO l'ultima versione con cui il dato programma ha funzionato... e ci fai girare SOLO lui!!!
Indipendentemente dagli altri.

Io ho un programma molto utile e gratuito: KeyWalley, serve a gestire le password e che ha peculiarità uniche (che in parte risolve SOLO Keepass2 che da poco gira anche sotto Linux); ebbene "gira" SOLO su wine 1.1.3... ed è infatti installato nel suo bel prefisso con wine 1.1.3 mente molti sono installati nel "default" che ora è giunto alla 1.4epassa release candidate 2.

PlayOnLinux è un software formidabile e, in accoppiata con Wine (da cui dipende totalmente), offre possibilità impensabili... Ad esempio:
- se un software smette di funzionare dopo un aggiornamento di Wine, basta aprire la scheda "Configura" e scegliere una diversa versione di Wine (che ovviamente devi aver scaricato con l'apposita opzione "gestisci versioni di wine"); magicamente il tuo progamma riprende a funzionare Idea

MA RICORDA: specialmente se adoperi il software libero per lavoro o produttività, ricorda di fare una piccola donazione... a te costa come una pizza (ma senza bevanda) e così aiuterai ed incentiverai gli sviluppatori di Wine e PlayOnLinux a migliorare sempre più il loro software.

MA RICORDA: libero non significa gratuito, e gratuito non significa letteralmente "aggratis" Cool Cool Idea

Ok felix mi sono scritto tutto Sad
scherzi a parte una piccola donazione la faccio volentieri se per buoni propositi e wine merita considerazione .
Cita messaggio
#36
(11-02-2012, 21:06 )procton771 Ha scritto: Ok felix mi sono scritto tutto Sad

Mi raccomando non dimenticare neanche una virgola Smile Shy


(11-02-2012, 21:06 )procton771 Ha scritto: (...) una piccola donazione la faccio volentieri se per buoni propositi e wine merita considerazione.

Ma tu non usi Winzoz? Così mi pareva di aver capito Angel Confused

P.S. quando replichi, perchè riporti tutto intero il msg al quale rispondi? Non sarebbe meglio abbreviarlo in modo da migliorare la visibilità della risposta? Ovviamente IMHO
Cita messaggio
#37
Non ti preoccupare dell'intero messaggio riportato, non lo mandiamo in stampa tranquillo Smile io ho in dual boot sia sul mio pc che sul mio netbook, ci sono cose purtroppo che solo su windows puoi farle, a causa delle incompatibilità hardware purtroppo, sul netbook prevaleggia linux.
Cita messaggio
#38
(12-02-2012, 00:01 )procton771 Ha scritto: Non ti preoccupare dell'intero messaggio riportato, non lo mandiamo in stampa tranquillo Smile

Infatti non mi sono preoccupato per la stampa... è la lettura che mi lascia perplesso Angel Angel


(12-02-2012, 00:01 )procton771 Ha scritto: io ho in dual boot sia sul mio pc che sul mio netbook

Eppureancheanch'io ciò il dualbut, ma oramai nun me serve più... spazio sprecato, piallerò il primary-but... e poi ci ho pure la/le virtuali, e poi ci ho pure i chroot Wink
Mai provato i chroot? Mooooolto ma mooooolto meglio delle macchine virtuali... sui server poi... Wink
Cita messaggio
#39
Segnalo che in Wine, con l'ausilio di PlayOnLinux, funzionano anche:

- Quanto (software contabilità), o meglio, la sua versione free (denominata Grafill) liberamente scaricabile dal sito di Analist Group (sotto Wine anche nell'ultima versione 1.4.etceteraetcetea release RC2);

- PrimusDCF (lavora su Wine 1.1.10), ma lavora "azzoppato" in quanto, pur permettendo l'aggiunta e/o modifica di nuove "Voci", ne registra regolarmente le misure, ma non visualizza il movimento cui dette misure fanno riferimento.
Ad esempio: porticato (non si vede) > lungh. 5,00 (si vede), largh. 6,00 (si vede), totale mq. 30,00 (si vede), prezzo € 10,00 (si vede), totale € 300,00 (si vede).
Tutte le "Voci" e le misure/quantità possono essere copiate, rimodificate, etc... ma il movimento di riferimento non si vede.
Inolte, il fatto che si limiti alla versione Wine 1.1.20 la dice lunga sulla "anzianità" del codice... un pò come Winzoz, se è comunque diffuso, perchè migliorarlo? Perchè "ritoccare" il codice per renderlo meno pesante, obsoleto, farraginoso, etc., etc.? Lasciamo l'immondizia così come è Smile sorriso originale
IN PRATICA: NON SERVE A NIENTE!!!

Comunque Grafill (il free di Quanto) consente di esportare in PWE (che è un formato leggibile da PrimusDCF) e di IMPORTARE sia i DCF che i PWE (ma lavora anche con SQLlite) per cui il software dell'ACCA non è assolutamente indispensabile (e questa è un'ottima notizia). Wink
La versione professionale (che io posseggo e lavora in VBox), tra l'altro, è relativamente a buon mercato e funge benissimo anche se anch'essa "pecca" dato che gestisce i listini negli obsoleti formati MBD i quali difettano nella conversione di listini provenienti da enti privati (listini non ufficiali).

Ancora, diversamente da Primus, dalla versione 2012 Quanto permette l'esportazione in formato OpenOffice o LibreOffice ma, purtroppo, solo come file Writer (videoscrittura) e non come foglio di calcolo (Calc)... è comunque un decisivo passo avanti rispetto ad altre software-house che miopamente ancora ci obbligano a detenere quel vero e proprio immondezzaio che è MS-Office... e questa è dimostrazione di grande sensibilità Analist Group nei confronti dei suoi clienti Idea
BRAVA ANALIST GROUP


- Lavora bene anche ObjectDRAW strano software free di disegno 3D distribuito anch'esso da ACCA e che "lavora" alla stregua di ArchiCAD o di ArchiPLAN, cioè costruendo direttamente in 3D.

Alle prossime Idea

Cita messaggio
#40
Funziona anche "OCAD8", software per disegnare mappe di orienteering.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)