Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Sony annuncia PS4 a natale
#1
Qualche giorno fa si è conclusa la presentazione della nuova console dell'ammiraglia sony, ancora una volta è stato compiuto un'altro balzo tecnologico in avanti, la ps4 vanta una ram da 8 gb ddr 5 e un processore x86 simile ad un pc, ecco le INFO
Cita messaggio
#2
Da quel che ho potuto leggere si tratta in tutto e per tutto di un pc "customizzato" per l'occasione, progettato dagli ingegneri Sony ascoltando le richieste di molte compagnie di sviluppatori, ovviamente il balzo di potenza rispetto alla "vecchia" (secondo me poteva durare anche un altro anno) PS3.

Microsoft con la nuova Xbox Durango non dovrebbe presentare un hardware differente, anzi, possiamo dire che saranno quasi un copia-incolla l'uno dell'altra, a meno che non si confermino i rumors riguardo una console "infinita" (nel senso che nel tempo sarà possibile sostituire i pezzi come cpu, gpu, ecc ecc.) ma per me è difficilmente realizzabile e soprattutto verrebbe meno il senso di una console: tanto vale assemblarsi un pc, e Microsoft con Windows non dovrebbe avere difficoltà a portare tutti i servizi di XBL su pc, sempre se non lo ha già fatto.

Balzo di potenza bruta a parte, non credo che assisteremo ad una vera e propria innovazione, soprattutto come esperienza di gioco, e dubito che chi la spunterà lo farà solo in base alle caratteristiche della propria console. Credo che si punterà molto sui servizi internet, Xbox Live è già molto rodato e Sony con PSPlus e la nuova funzionalità di gioco in streaming dimostra come abbia voglia di competere alla pari con la rivale. Mi chiedo fin dove arriveranno.

Tali mostri ovviamente avranno un costo, credo che le venderanno entrambe al ribasso per poi guadagnare nel lungo periodo con servizi, giochi, accordi, ecc ecc.. C'è la crisi, ma evidentemente per questi colossi tutto è relativo, vedi Microsoft con il nuovo Office e truffa annessa.

Nintendo invece con il Wii U ha mostrato di non volersi confrontare con le console avversarie, senza spingere nella pura potenza bruta ma si è adeguato a un hardware che permetta l'HD con una struttura diversa dal solito (la console è Gpu-centrica, concetto che non riesco a capire appieno e quindi non riesco a capirne le potenzialità). Come le rivali però sta migliorando i suoi servizi su internet e ingraziandosi gli sviluppatori di terze parti con alcune concessioni (come il poter rilasciare una patch sui giochi senza dover pagare alcun diritto a Nintendo, dove Microsoft e Sony si fanno pagare fior di quattrini), e soprattutto spingere sui propri giochi, vero motore delle console Nintendo, annunciando nuovi capitoli delle serie famose (a parte i mario, abbiamo Luigi's Mansion,Pikmini, The Legendo of Zelda, ecc ecc).
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#3
Spesso non sono le console che fanno la differenza ma i giochi, sono sempre stato attratto dalle esclusive sony, detesto i giochi mulltipiattaforma che sono messi li esclusivamente per un tornaconto molto facile, ma se è vero che la nuova console sony monta un architettura simile ad un pc chi ne beneficierà saranno i programmatori che non avrannò più il grosso ostacolo della complessita di architettura e scarse risorse di memoria, quindi potranno dare sfogo a tutto ciò sia possibile inserire in un gioco con tempistiche più ridotte.
Cita messaggio
#4
(23-02-2013, 20:14 )procton771 Ha scritto: Spesso non sono le console che fanno la differenza ma i giochi, sono sempre stato attratto dalle esclusive sony, detesto i giochi mulltipiattaforma che sono messi li esclusivamente per un tornaconto molto facile, ma se è vero che la nuova console sony monta un architettura simile ad un pc chi ne beneficierà saranno i programmatori che non avrannò più il grosso ostacolo della complessita di architettura e scarse risorse di memoria, quindi potranno dare sfogo a tutto ciò sia possibile inserire in un gioco con tempistiche più ridotte.

Questo è vero ovviamente.
Io da parte mia le esclusive Sony e Microsoft le ho a noia, anche molti Multipiatta che come dici tu sono messi lì solo per tornaconto personale, ho avuto modo di vedere e provare RE 6 e il nuovo DMC, stendo un velo pietoso, alcuni però si sono dimostrati sono molto divertenti (Rayman Origins), delle esclusive Nintendo conosco invece ben poco (a parte i super mario) e ho un amico che non fa altro che vantarsele. Chissà.
Ora manca solo la Steambox all'appello, che sarà in tutto e per tutto un pc, più facile da programmare rispetto a tutte le altre, poi con Linux sopra gli sviluppatori non avranno assolutamente alcuna barriera. Se poi ci aggiungi i soliti saldi di Valve, diventa un'occasione ghiotta.
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)