Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Star N9500: Smartphone potentissimo a soli 170€
#1
Se siete alla ricerca di uno smartphone molto potente e volete spendere poco, allora lo Star N9500 è il dispositivo che fa per voi, con uno schermo HD, un processore quadcore e 12Mpx di fotocamera, avrete un telefono affidabile e potente quanto il Galaxy S3 di Samsung, ma alla metà del prezzo.

Link alla recensione: http://italiaunix.com/blog/star-n9500-qu...sione.html

Voi cosa ne pensate? Io penso che lo comprerò a breve in sostituzione del mio Nexus4, mi ritroverei con il doppio di autonomia (avendo due batterie), più memoria, e la possibilità di utilizzare due SIM (una per il lavoro e una personale). Idea
Cita messaggio
#2
Come rapporto qualità prezzo non è male.
Fa parte dei cosiddetti chinafonini: telefoni prodotti in Cina per il mercato cinese e per l'esportazione. Oltre a non avere quasi mai un'assistenza (la marca star non esiste che io sappia), hanno sempre dei quasi-difetti che ne pregiudicano la vendita sul mercato europeo.

Per esempio di questo telefonino dicono che ha il gps lento a fixare ed un pessimo flash oltre a "soli" 4Gb di memoria.
I benchmark antutu danno l'S3 a 16300 e il N9500 a 12900, quindi c'è un 25% di prestazioni in più a favore del Galaxy S3.

Se l'obiettivo è di avere un android da smanettare ad un prezzo ragionevole è un ottima scelta, se invece si è convinti di prendere un S3 a meno di metà prezzo, non ci crederei troppo.

Sposto nel forum android.
a dieci anni il mondo è fantasia, a vent'anni possibilità, a trenta speranza. A quaranta è riflessione, a cinquanta... vi saprò dire.
Cita messaggio
#3
(09-09-2013, 08:12 )Dead Ha scritto: Come rapporto qualità prezzo non è male.
Fa parte dei cosiddetti chinafonini: telefoni prodotti in Cina per il mercato cinese e per l'esportazione. Oltre a non avere quasi mai un'assistenza (la marca star non esiste che io sappia), hanno sempre dei quasi-difetti che ne pregiudicano la vendita sul mercato europeo.

Per esempio di questo telefonino dicono che ha il gps lento a fixare ed un pessimo flash oltre a "soli" 4Gb di memoria.
I benchmark antutu danno l'S3 a 16300 e il N9500 a 12900, quindi c'è un 25% di prestazioni in più a favore del Galaxy S3.

Se l'obiettivo è di avere un android da smanettare ad un prezzo ragionevole è un ottima scelta, se invece si è convinti di prendere un S3 a meno di metà prezzo, non ci crederei troppo.

Sposto nel forum android.

Del GPS lento l'ho letta anche io, ma con aggiornamenti software la cosa dovrebbe essersi risolta.
Per l'assistenza, fortunatamente comprando da Amazon si ha la sicurezza di avere garanzia, dato che basta contattare il venditore che è poi obbligato a cambiarti il dispositivo nel caso non funzioni.
È vero che si hanno prestazioni leggermente inferiori dell'S3, ma comunque costa la metà, io lo prenderei e mi compilerei Android Stock sopra.
Cita messaggio
#4
Senza considerare poi il tipo di hardware....c'è sempre un motivo dei costi inferiori.
Lo star N9500 ha una SoC Mediatek MTK6589, Cortex A7 quad core, 1.2 GHz...e una gpu PowerVR SGX 544. Si tratta di versioni economiche dei SoC ARM....tra le più usate dai "cinafonini" e anche relativi tablet cinesi.
Samsung S3 usavano invece la Exynos 4412 di Samsung..e si tratta di una Cortex A9 quadcore a 1.4 GHz con una gpu Mali400 MP4 in pratica la stessa che aveva anche S2, solo leggermente potenziata in mhz.
Samsung S4 i9505 invece usa lo Snapdragon 600 quadcore 1.9Ghz e come gpu ha una Adreno 320, la versione invece S4 i9500 (variante rara e costosa) ha una Exynos 5410 octacore, con una Cortex-A15 quadcore da 1.6Ghz e una Cortex-A7 quadcore da 1.2Ghz ...più una gpu PowerVR SGX 544 MP3 (tricore)...che anche se il nome sembra simile a quella del MTK6589 ma cambiano sia il numero di core sia la frequenza...quel del S4 è appunto tricore e non dual e a 533mhz contro i 286mhz di quello MTK.
Da Amazon viene proprio considerato un clone S4...come anche il nome N9500 vorrebbe ricordare per la medesima dicitura i9500....ma non ci si avvicina minimamente...nonostante si voglia far credere che ha la medesima gpu in realtà non lo è.
Nonostante la MTK6589 non è una SoC da cestinare comparata con altre soluzioni economiche resta parecchio valida sotto molti aspetti proprio come dice una vecchia recensione di Tom's hardware: http://www.tomshw.it/cont/news/mediatek-...765/1.html

Poi altro da dire ...come si è già detto le versioni Mediatek avevano un problema con le connessioni gps risolvibili con un fix predisposto proprio per tali SoC penso dopo aver rootato lo smartphone. Ecco altro problema per i "cinafonini" è proprio anche la questione del root....in larga parte può riuscire usando tools universali direttamente da windows e ponendo il dispositivo in debug o fastboot...ma in alcuni casi non riesce....idem se si volessero montargli recovery mod o altre rom...in questi diventa complesso...nonostante vi siano interessi verso le SoC Mediatek per alcune rom (sempre per lo più straniere asiatiche)....ma tutto da scoprire un po' alla indiana jones Sad ...XDA è ovviamente la prima scelta su cui cercare eheh
Ho un paio di amici patiti per i "cinafonini" proprio per via della loro potenza a costi inferiori come dici te Kronos...ma uno dei due ogni tanto mi parla di problemi dopo un tot di usura, e quando li avverte tende a cambiarli velocemente eheh...l'altro invece mi dice sempre che vanno tutto ok...anche se entrambi confermano appunto una certa lentezza se usati con alcuni games un po' esosi di gpu e calcolo in generale...cosa che appunto su un S3 o S4 di punta non succederebbe.

Altra cosa dei cinafonini...il display anche se spesso di dimensioni e risoluzioni buone...è sempre carente in robustezza...in pratica sono ovviamente più fragili di quelli di note marche..un po' perché hanno meno protezioni e strati...in pratica basta poco per creparli se non ci si fa attenzione...però se si è in una zona in cui sempre cinesi riparano i display spesso conviene...poi è roba loro eheheh Smile
Per finire la batteria....spesso non sono conformi con i vari test di sicurezza voluti dalla UE...sono molti meno...e se si surriscaldano meglio starci attenti, nonostante non vi siano casi di esplosioni da noi di questi cinafonini...e come si è già detto trovarne di nuove da noi diventa difficile...però online meno complesso...e in alcuni market cinesi di elettronica da noi a volte riescono ad averle...e in caso di batterie non rimovibili fanno loro il tutto. In qualsiasi caso sono ovviamente tutti interventi fuori garanzia e meglio attuarli solo a scadenza di questa se ci si tiene...altrimenti uno procede come vuole.
Ho ancora certi ricordi di un vecchio tablet cinese ignoto che un distributore italiano importava per rivendere qua e non andava un cavolo...touch resistivo anomalo...batteria esaurita in pochi mesi...e in assistenza non ne volevano sapere un tubo...ecco in tale caso "vaffa" alla garanzia eheh
Cita messaggio
#5
Posso testimoniare che l'ho acquistato per un mio amico qui dove mi trovo ora, in Brasile.
Schermo talmente reattivo che basta semplicemente sfiorarlo leggermente.
Fluido, veloce, niente lag o scatti.
Perfettamente compatibile con le cover protettive e altri accessori del Galaxy S4.
Quindi non ci sono problemi e per il prezzo che ha ne vale sicuramente la pena.
Se qualcuno cerca il pelo nell'uovo per un prezzo del genere allora che si compri pure il Galaxy S4 o modelli ben più costosi.
Alla fine è questa l'Italia, no?
Notebook ASUS G74SX-91085V. Intel® Core™ i7 2630QM 2.9 Ghz Sandy Bridge Quad Core, ram 16 GB DDR3 1333 MHz SDRAM, LCD 17.3" 16:9 (1920x1080 120Hz) Full HD 3D LED Backlight con Occhiali, NVIDIA® GeForce® GTX 560M 3GB GDDR5 VRAM, Dual HDD 2.5" SATA 500GB 7200rpm SSD ibridi (1 TB), Blue-ray Writer.
Cita messaggio
#6
Shadow e quale Italia avresti visto rappresentata???
Mi pare che sia Dead che Singolarity ne abbiano ben detto del dispositivo inquadrato su un panorama piu grande ... hanno giustificato il motivo dei costi inferiori e se hai argomenti in antitesi dovresti postarli.

Nessuno ha detto che il display lagga o non sia reattivo ... singolarity si riferiva su alcuni cinafonini in generale ... credo anche io che come rapporto qualità prezzo sia un buon dispositivo ma tieni anche presente che il prezzo vantaggioso non è sempre il piu basso.

Se spendi 50€ in piu ed hai garanzia certa e hardware meno recente ma migliore su cosa ti orienteresti???

Ognuno sceglie in base alle proprie prerogative ... se per taluni è solo il prezzo ben venga ... se per altri vanno considerati altri fattori nulla osta ... per me questa è l'Italia Smile
Cita messaggio
#7
(22-10-2013, 07:05 )tumbler Ha scritto: Shadow e quale Italia avresti visto rappresentata???
Mi pare che sia Dead che Singolarity ne abbiano ben detto del dispositivo inquadrato su un panorama piu grande ... hanno giustificato il motivo dei costi inferiori e se hai argomenti in antitesi dovresti postarli.

Nessuno ha detto che il display lagga o non sia reattivo ... singolarity si riferiva su alcuni cinafonini in generale ... credo anche io che come rapporto qualità prezzo sia un buon dispositivo ma tieni anche presente che il prezzo vantaggioso non è sempre il piu basso.

Se spendi 50€ in piu ed hai garanzia certa e hardware meno recente ma migliore su cosa ti orienteresti???

Ognuno sceglie in base alle proprie prerogative ... se per taluni è solo il prezzo ben venga ... se per altri vanno considerati altri fattori nulla osta ... per me questa è l'Italia Smile

Ma principalmente mi riferisco all'Italia che non si fa mai mancare lo smartphone di ultima generazione, facendo perfino debiti, e poi piange miseria.
Era inteso questo.
Così come comprendo benissimo quello che intendi e giustamemte parli di garanzie e assistenza adeguata.
Notebook ASUS G74SX-91085V. Intel® Core™ i7 2630QM 2.9 Ghz Sandy Bridge Quad Core, ram 16 GB DDR3 1333 MHz SDRAM, LCD 17.3" 16:9 (1920x1080 120Hz) Full HD 3D LED Backlight con Occhiali, NVIDIA® GeForce® GTX 560M 3GB GDDR5 VRAM, Dual HDD 2.5" SATA 500GB 7200rpm SSD ibridi (1 TB), Blue-ray Writer.
Cita messaggio
#8
Non è detto che si debba spendere una cifra folle per un telefono ultratecnologico, ma non è anche detto che debba rinunciare ad una normale garanzia come dettato dalle leggi vigenti, esistono device con prezzi abbordabilii abbastanza validi intorno ai 150-200 euro, con garanzia regolare e rispetto delle norme di sicurezza.
Nonostante i nuovi cinefonini siano molto performanti, su certi aspetti non mi convincono molto, ad esempio la loro fattura, senza generalizzare in alcuni device ho visto spaccarsi gli schermi con un nonnulla, per non parlare del problema dello speaker dell'alimentatore, si daccordo è un quadcore con soli 200-250 euro, ma per far prevalere la garanzia la procedura è al quanto macchinosa ammesso che esista.
Cita messaggio
#9
Vendo Nokia 3310 anno 2001 superfonino a euro 50000: telefona alla perfezione, manda e riceve SMS, sistema T10, schermo LCD B/N, tastiera vera, un gioiello. Prezzo NON trattabile. Smile sorriso originale
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#10
Shadow non voleva essere una critica solo negativa verso i "cinafonini" ....credi che non ne abbia mai avuto uno tra le mani??....poi se ho scritto che ho amici che li prediligono vuoldire che ne ho visti vari....ultimamente pensa consiglierei di tenere molto d'occhio oltre la Star anche la Xiaomi...che per altro monta nativamente l'android rom MIUI...addirittura ha pure aperto uno store online tutto italiano: http://xiaomishop.it/
Per altro in XDA per alcuni Xiaomi esistono pure già pronte altre rom come la classica Cyanogen e ovviamente altre versioni della MIUI casomai già basate sull'ultimo android 4.3. Oppure potrei anche dirti per esempio che una volta anche sentir parlare della NGM avresti storciato il naso (nonostante sia italiana con produzione asiatica)...oggi no...e adesso c'è pure la Stonex.
Ripeto ho un amico che per altro è già full linux e con un cinafonino ci fa di tutto...penso vi abbia pure messo un kernel suo personale modificato...e precedentemente aveva pure montato android su un vecchio HTC Desire T che aveva il win mobile eheh......no procton sul N70 non si monta Sad Sad però se vuoi conosco un museo che... Sad Sad Sad
Però è ovviamente indiscutibile che un calo del costo ha un suo motivo...ok in primis che le industrie che producono le componentistiche e l'assemblaggio sono tutte in cina e quindi già un costo in meno...secondo si cerca di usare componentistica economica e non certo SoC "all'ultimo grido" o chip ram e nand di qualità superlativa...ne tanto meno dei display "corazzati"...con questo non sta a significare che appena li accenderai esploderanno o sembreranno carrette...grosso modo è come nei pc con AMD e Intel...e una volta c'era pure Via...anche in questi sai che ti puoi creare un pc modesto di fascia bassa che per quello che ci devi fare ti basta...e quindi non hai bisogno di soluzioni al top costose....però dopo non puoi lamentarti che GTA 5 o Assassin's Creed 4 ci girino da schifo.

Citazione:Ma principalmente mi riferisco all'Italia che non si fa mai mancare lo smartphone di ultima generazione, facendo perfino debiti, e poi piange miseria.
beh questa non so dove l'hai sentita...ti ricordo che puoi acquistare un qualsiasi smartphone anche di ultima generazione brandizzato tutto incluso con traffico da un qualsiasi gestore telefonico...e spenderci mensilmente 20/50 euro per un paio di anni....non mi pare un cifrone esagerato se viene dilazionato a quel modo e per altro è come se ti dessero il traffico dati/voce gratis....e moltissimi italiani adottano proprio questo sistema quando vogliono avere smartphone da 700 euro e passa....altrimenti dovresti domandarti come mai in italia anche l'adolescente più "trasandato" ha sempre un iphone/ipad ultima generazione!!! i casi sono...o in italia ci sono più ricchi di quello che sembra ...e non lo credo (nonostante lo Stato lo pensi e vede evasori ovunque)...oppure li hanno presi brandizzati da qualche gestore tutto incluso....ormai te li danno pure le banche che vogliono incentivare home banking tramite android/ios e alcune sono pure disposte a toglierti il costo del conto se fai tutto online.

Se vuoi ti dico che i brasiliani secondo me non sono così diversi...visto che ci sei fatti un giro nelle favelas e vedi un po' se non hanno smartphone o tablet anche di ultima generazione nonostante le loro condizioni di vita pessime....impara Shadow...gli esseri umani non si differenziano per la loro zona geografica di nascita...quando gli mostri certi vizi nel cervello di chiunque scatta la molla "chi sono io il più fesso?!?"....di rado purtroppo si resta fedeli alla propria etica in modo rigoroso.....in particolare poi quando un certo oggetto diventa lo status symbol...e in ogni epoca ve ne era sempre uno...altrimenti dovresti domandarti per quale motivo i nobili dal seicento in poi portassero parrucche....e più erano folte curate e lunghe più ne indicava uno status di rilievo sociale maggiore. Senza voler andare così indietro e restando sempre in ambito di capelli...i giovani negli anni 70 portavano i capelli lunghi e barbe/baffi lunghi....era uno status di riconoscimento di un certo gruppo e di ribellione sociale. Devi sapere addirittura che in un certo periodo persino un semplice orologio meccanico da taschino o da mobile era considerato come uno status appunto di appartenenza ad una società agiata e benestante....quindi ci fu un periodo, qualche secolo fa, che alcuni benestanti "addobbavano" l'intera casa di orologi (questo non solo in inghilterra ma in tutto il mondo occidentale)..alcuni preziosi pure oggi. La discussione potrebbe ampliarsi di parecchio....persino oggi in cui in effetti ogni persona è alla ricerca di una propria appartenenza...non tanto per mostrarsi agli altri...ma proprio perché si è arrivati ad un punto che non ci sentiamo più appartenere a nulla in senso di identità anche...e così ricerchiamo nel passato nostro o anche altrui, a volte molto lontano anche dall'italia, un nuovo senso di appartenenza...che casomai ci piace nonostante nativamente non sono nostre come cultura....e spesso questo senso di appartenenza si manifesta anche con un certo tipo di oggettistica o vari simboli.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)