Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Strumentazione Low Cost per prevenire malattie anche gravi
#1
Ciao a tuttiQualcosa inizia a muoversi, per sbloccarla definitivamente bisogna divulgare.
Esiste un' apparecchio diagnostico low-cost (meno di 10.000 euro) che potrebbe diagnosticare tumori e altri mali sul nascere in modo non invasivo.Potrebbe essere anche usato dal dottore della mutua, tu vai per un semplice raffreddore e magari ti fai una controllata...non si sa mai.
Tutti i mali presi sul nascere sono quasi tutti curabili.Chi non ha mai avuto un malato grave in famiglia o nella cerchia dei nostri amici ? Spezziamo il muro e divulghiamo, a Rivoli hanno presentato lo strumento......guardate qui:
http://www.sharingtechnology.net/Medicin...anner.html

http://www.clarbrunovedruccio.it/
   (sito originale) Sarebbe un sogno che in Sicilia arrivasse questa tecnologia, in Piemonte e' stato presentato a Rivoli (leggi allegato sulla pagina del Bioscanner) specialmente in quei paesini dispersi lontani dagli ospedali.......almeno per gli anziani.......
Aiutatemi a divulgare la notizia tra i ragazzi della vostra scuola. Il nostro futuro sono loro e non i politici (visto come hanno ridotto il nostro Paese....ricercatori in fuga...ecc ecc ecc....non lo dico io ma basta leggere i giornali)Grazie a tutti
 Realmuto Pietro
www.sharingtechnology.net 

 

 
Cita messaggio
#2
Se in Italia le cose funzionassero meglio, magari si potevano effettuare delle verifiche più dettaglate e poi, in caso di riscontro positivo, distribuirlo almeno agli ospedali.  
Cita messaggio
#3
E' da anni che provano con successo questo strumento (vedi i video di report), ma a mio parere, sta seguendo il percorso del tuo sito.
Mi spiego meglio, a qualcuno potrebbe dare anche fastidio, che un PROFESSORE (con la P maiuscola) di Gela, con pochi mezzi a disposizione e pochi soldi, sia diventato la guida italiana e non solo per questo paese.
Grazie al Majorana di Gela una persona comune, o un'azienda, potrebbe lavorare gratis.......imparare gratis......
Quando si raggiungono OTTIMI risultati con investimento quasi "ZERO" allora si attira l'attenzione, pensiamo se un domani sia veramente possibile diagnosticare malattie e curarle a costo quasi zero.......chi ci guadagnerebbe il paziente o le multinazionali ?

Grazie Antonio per questo mezzo di divulgazione che e' molto importante.
"LA VERITA' ATTRAVERSA SEMPRE TRE FASI: NELLA PRIMA VIENE RIDICOLIZZATA, NELLA SECONDA VIENE VIOLENTEMENTE CONTRASTATA, NELLA TERZA VIENE ACCETTATA COME OVVIO."
 

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)