Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Trinity-ubuntu my experimental derive-remix
#1
[Immagine: http://francofait.files.wordpress.com/20...=627&h=352]
Apro questa fase sperimentale sul mio blog a chiunque voglia partecipare seriamente , lo screenshot è idell' attuale stato dell' installazione e primissima configurazione per rendere il tutto uilizzabile nella sperimentazione che cometale in funzione del proprio hardware nasconde sempre insidie da scoprire e risolvere senza formattoni inutili che riporrterebbero solo punto a capo con tutti gli stessi identici problemi.Accetto possibili interventi anche attraverso il mio diario in facebook , purche brevi chiari e concisi e non accompagnati da romanzi , nella sperimentazione l' uso e la relativa conoscenza buona della riga di comando è assolutamrente prioritaria , quindi non è progetto per amanti di pappe scodellate , la pappa scodellata non nasce tale , il suo ciclo inizia dalla semina del grano e tutta la cura che richiede da parte del contadino prima , poi del mugnaio , di chi impasta e non meno importante di chi poi cucina il tutto , per poterlo servire come pappa precotta.

Per il resto altre info in fase di evoluzione giornaliera di questo progetto sono e saranno diosponibili dalla pagina relativa all' articolo sul mio blog , in facebook è già soggetto sia pur limitato di partecipazione sia nel mio gruppo che nel gruppo majorana .
La stessa idea per mettermi in campo con questo progettino , è partita dall' entuasiasmo dimostrato nella riscoperta del vecchio kde3 nei suoi nuovi e futuribili possibili panni da alcuni noti in facbook utenti ai gruppi Maiorana Gela Istruzione , Apt-get install linux , Amici di Debian , e Linux Screenshot ai quali tutti va da parte mia un sincero grazie per il loro sostegno .
Cita messaggio
#2
"Accetto possibili interventi anche attraverso il mio diario in facebook , purche brevi chiari e concisi e non accompagnati da romanzi , nella sperimentazione l' uso e la relativa conoscenza buona della riga di comando è assolutamente prioritaria "

Quanta grazia e generosità, mi sembra l'annuncio di una grande azienda informatica che cerca un informatico di alto livello, auguri.
Bilodiego
Cita messaggio
#3
Bastasse la buona conoscenza della manciata di struzioni richiesta dalla riga di comando unix , stupidamente scambiata per un mostro . Ce vol ben altro per considerarsi informatici di alto livello. . Mio figlio se li dgeriva meglio di me a 8 anni senza neppur averglieli insegnati. Gli bastò andarsi cercare  in edicola  un pure piccolo manuale e studiarselo un paio di nottate (son già passati ventisei anni da quel di , e fra qualche mese sua moglie mi fa pure diventa nonno.)
Anche se fisicamente la mia altezza è 1m e 92 , quella del mio livello professionale maturato nel corso della vita non posso considerla ne tantomeno spacciarla per superiore a 1m e 33



 
Cita messaggio
#4
Per una "conoscenza buona della riga di comando" non mi risulta che sia sufficiente una semplice manciata di comandi.

(14-01-2014, 21:24 )francofait Ha scritto: fra qualche mese sua moglie mi fa pure diventa nonno.

Congratulazioni sincere Idea
Bilodiego
Cita messaggio
#5
Innanzitutto congratulazioni per il nipote;
visto che sei 1.92 se mi regali 10 cm rimani comunque più alto di me e io meno gnappo
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
(14-01-2014, 22:03 )'bilodiego' Ha scritto: Per una "conoscenza buona della riga di comando" non mi risulta che sia sufficiente una semplice manciata di comandi.

(14-01-2014, 21:24 )'francofait' Ha scritto: fra qualche mese sua moglie mi fa pure diventa nonno.

 

Congratulazioni sincere Idea
Bilodiego

 

Quelli indispensabili ad una corretta gestione dei SO , wndows e macosx inclusi non sono molti  più di una manciata (mettiamola per generosità na manciata di 2 manazze in vece che 2  manine)   , e l' obiettivo per quanto riguarda trinity è di farne una buona composizione  , non di reinventare acque calde , includendo qundi se il caso ma niente di più , eventuale opportunità di ricorrere  a ricompilazione dei sorgenti che comunque provengono dal gruppo che ne cura lo sviluppo, quindi frumento gia sia seminato prima che poi raccolto , l' implemtazione di possibili +-  semplici utiliti  che possono essere anche semplici file batch atti a semplicarne proprio la gestione. Il tutto per approdare in una derivata remix finale interamente distribuita attraverso il server dell' istituto e perchè no  completa anche del suo logo  . 


 
Cita messaggio
#7
(14-01-2014, 22:18 )'BAT' Ha scritto: Innanzitutto congratulazioni per il nipote;
visto che sei 1.92 se mi regali 10 cm rimani comunque più alto di me e io meno gnappo



 

Bella domanda   [img]images/smilies/sad.gif[/img]     me dovrei piallare a fondo i calli dei piedi , e comunque per mia bona fortuna da 10 cm di spessore n' lo mai avuti , massimo non più de 1 mmt, 
[img]images/smilies/sad.gif[/img][img]images/smilies/sad.gif[/img]
 
Quanto me dispiace che tu resti gnappo  [img]images/smilies/at.gif[/img] no no no i mi calli n ' te li dò
 

 
Cita messaggio
#8
http://francofait.wordpress.com/2014/01/...tal-remix/
http://www.istitutomajorana.it/francofai...st.iso.md5
http://www.istitutomajorana.it/francofai...2-dist.iso


 
Cita messaggio
#9
oggi ho provato la live. devo dire che a me il TDE piace moltissimo, quindi apprezzo molto che qualcuno di dedichi al mantenimento di tale desktop. nel mondo di linux onestamente sono arrivato relativamente di recente e i desktop che ho sempre usato erano gnome 2 ed xfce, non ho mai usato kde perchè lo ritengo pesantuccio e troppo simile a windows 7. una volta casualmente mi sono imbattuto in una vecchia versione di slax e rimasi impressionato da quel dektop così bello, diverso e soprattutto leggero e funzionale. scopersi in seguito che anche knoppix faceva uso di quel desktop nelle prime versioni e ne provai anche qualcuna. successivamente trovai su qualche blog che c'era una persona che stava portando avanti il proggetto TDE e ne fui sinceramente rallegrato. questo per dire che a volte non comprendo le scelte dei programmatori, gnome 2 è stato superato, e con tutto che gnome 3 alla fine mi sta piacendo, continuo a preferire gnome 2 (mate) e lo stesso vale per kde (TDE), di conseguenza trovo bellissimo che qualcuno che ha le conoscenze per risolvere bugs (se non ricordo male le versioni LTS e la versione basata su ubuntu 13.04 presentano NUMEROSI bugs, mentre quella basata su pclinuxos mi sembrava decisamente migliore ma troppo carica di programmi che onestamente non uso mai), fedora è troppo difficile da usare per me...tornando a noi, oltre ad esprimere i miei complimenti, ho qualche domanda: 1) il sistema è installabile, nel senso che è maturo per essere installato, oppure è una versione di test o come base per chi vuole migliorarla? io onestamente l'ho provata live e non mi sono reso conto che funzionava tutto, non ho l'occhio clinico, perché sono un utilizzatore, non un programmatore, ma ripeto, mi sembrava tutto a posto.2) come mai basata su 13.04 e non su 12.04 LTS (più stabile) o su 13.10 (più aggiornata)? 3)se volessi installarla per provarla non da live ma vera, cosa si userebbe per aggiornamenti e per installare eventuale software aggiuntivo? adept, o synaptic? anche se devo dire mi sembra ricca di programmi base che si utilizzano ogni giorno, navigazione (firefox e soprattutto chromium), posta, chat, ufficio addirittura skype...ah, naturalmente tante congratulazioni ed auguri a lei ed a tutta la famiglia per il nipotino!!
Cita messaggio
#10
1) Per TDesk ho scelto la base 13.04 perchè ho preferito destinare l' arrivo  in stabile sulla sempre più vicina e prossima 14.04 LTS .
2) È tranquillamente installabile   direttamente nel computer , anzi per manterla aggiornata , per forza di cose va installata .
La procedura installazione è la stessa di tutte le ubuntu e derivate , ufficiali o no possano essere. .
l' attuale livello di sviluppo a cui è giunto TDE rende anche TDeck sufficentemete stabile e sicura , nonostante ciò non va comunque trascurato che TDE è progetto in fase di sviluppo , e di conseguenza inevitabilmente anche TDesk .
Per finire il lato dolente , purtroppo TDE è on line con i propri server e di conseguenza repository , estremamennte lenti , e questo è il motivo principale per il quale ho ritenuto più oppurtuno rigenerare nuove iso build x test TDESk   in  tempi ravvicinati , in modo che chi la vuole mettere alla prova non si ritrovi subito ad affrondare upgrade che per pochi pacchetti possano comprendere  finoscono per richiedere intere e lunghe ore.
In tdesk puoi utilizzare anche Synaptic ed Ubuntu Software Center , li trovi già preinstallati di sistema. La sole precauzioni da usare con synaptic sono di procedere installando un numero limitato di pacchetti altrimenti si inchioda e ti costringe ad uccidere il suo processo e riavviarlo , e di fare attenzione ad non utilizzare software kde4 , può creare situazioni di conflitto versione con le librerie di TDE .
Dal momento che l' hai provata in live avrai anche notato che le applicazioni aggiunte in remix sono tutte applicazioni regolarmente condivisie in ogni desktop manager .

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)