Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Trovare computer senza Windows preinstallato e con Linux
#31
Ottimo. Pensa che l'ho realizzata su un portatile con 1 GB di RAM, acquistato senza sistemi operativi. [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]
Cita messaggio
#32
(23-06-2014, 21:52 )'kri' Ha scritto: Inoltre a parità di caratteristiche il prezzo è inferiore di circa 100 euro, proprio il costo della licenza Microsft.
il costo della licenza nei notebook o desktop dei grandi assemblatori che lo danno preinstallato incide per una manciata euro;
100 euro è approssimativamente il costo di una licenza Home RETAIL per utente finale (completa) ossia del pacchetto contenente il product-key e 2 DVD (uno per la versione a 32 bit ed uno per quella a 64). Le licenze OEM costano quanto una pizza e pure meno.

Capisco la passione per Linux ma fare disinformazione danneggia gli utenti invece di aiutarli.

 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#33
Freedos non vuol dire sempre anche risparmio
Esempio negozio sotto casa

Asus x52 2gb i3 freedos ---------320 e
Asus x54 3gb i3 windows ---------340 e

Huh

Cita messaggio
#34
(24-06-2014, 07:40 )'BAT' Ha scritto:
(23-06-2014, 21:52 )'kri' Ha scritto: Inoltre a parità di caratteristiche il prezzo è inferiore di circa 100 euro, proprio il costo della licenza Microsft.

 
il costo della licenza nei notebook o desktop dei grandi assemblatori che lo danno preinstallato incide per una manciata euro;
100 euro è approssimativamente il costo di una licenza Home RETAIL per utente finale (completa) ossia del pacchetto contenente il product-key e 2 DVD (uno per la versione a 32 bit ed uno per quella a 64). Le licenze OEM costano quanto una pizza e pure meno.

Capisco la passione per Linux ma fare disinformazione danneggia gli utenti invece di aiutarli.

 

 


Premetto che sono principalmente un utilizzatore dei sistemi microsoft e che il mio intervento precedente non era finalizzato al risparmio.
Ok 100 euro era indicativo infatti ho scritto circa 100, ammetto che non era un'informazione dettagliata come la tua ma addirittura meno di una pizza, vedi i due link 
http://www.maniashop.it/TMP253-M_Acer_da...lit_v.html
http://www.maniashop.it/TMP253-M_Acer_da...lit_v.html
 40 euro non sono proprio una pizza.
Poi indipendentemente dal costo, perchè nei centri commerciali non vendere note e desktop senza sistema operativo, tra l'altro impastato di software inutili della casa produttrice di hardware, e eventualmente affiancare  S.O. Microsoft al costo di una pizza?.
In questo modo il consumatore può decidere da solo se acquistarlo o no.
Danneggiare gli utenti? e per quale motivo. E' invece proprio questo monopolio sfrenato che danneggia le persone che dovrebbero poter decidere da sole che tipo si software usare se a pagamento o meno.
Ed è proprio  nella parola pagamento il fulcro di tutto, poichè pagamento significa grandi guadagni per qualcuno che a volte neanche li merita.
La disinformazione è amica delle grandi multinazionali e non degli utenti come noi.
Informiamici, informate.


 
Cita messaggio
#35
ti sei riferito ad un singolo modello di notebook preso in un singolo negozio; è una stupidaggine comprare in questo modo, soprattutto i notbook; ho acqistato per mio cognato un Asus 55<non-non-ricordo-il-resto-dell-sigla>
a Ottobre 2013 con le caratteristiche simili a quelli del primo computer Acer che citi tu e che costa 353,xy euro, solo che:
- l'ho pagato 349 euro più di 8 mesi fa
- in più ha una scheda video Nvidia 7100 (mi pare)  con 1 GB di RAM dedicata
Ovviamente aveva Windows 8 (ora aggiornato a 8.1 Update 1).
In pratica 8 mesi fa ho pagato meno un notebook con caratteristiche hardware superiori

Con Windows l'inetro hardware è supportato al meglio, se cui metti Linux puoi solo pregare; per esempio la gestione corretta di una doppia scheda video con switch automatico su Linux-Ubuntu è stato supportato decentemente solo con la 14.04, prima te la potevi scordare e la situazione delle altri distribuzioni è peggiore.

Di offerte nella grande distribuzione se ne trovano a iosa e soprattutto in continuazione, basta prenderne una e se Windows non lo vuoi ce lo togli; intanto però finisce sempre che se compri con intelligenza paghi perfino meno che con un computer senza sistema operativo.
A questo punto quale vantaggio hai a rinunciare a Windows? il prezzo è quello, Windows ce l'hai in più e può solo farti comodo, se proprio non lo vuoi non lo usi o lo cancelli o fai un multiboot.
A me pare una scelta decisamente più intelligente
 

 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#36
(25-06-2014, 14:19 )'BAT' Ha scritto: ti sei riferito ad un singolo modello di notebook preso in un singolo negozio; è una stupidaggine coprare in questo modo, soprattutto i notbook; ho acqistato per mio cognato un Asus 55<non-non-ricordo-il-resto-dell-sigla>
a Ottobre 2013 con le caratteristiche simili a quelli del primo computer Acer che citi tu e che costa 353,xy euro, solo che:
- l'ho pagato 349 euro più di 8 mesi fa
- in più ha una scheda video Nvidia 7100 (mi pare)  con 1 GB di RAM dedicata
Ovviamente aveva Windows 8 (ora aggiornato a 8.1 Update 1).
In pratica 8 mesi fa ho pagato meno un notebook con caratteristiche hardware superiori

Con Windows l'inetro hardware è supportato al meglio, se cui metti Linux puoi solo pregare; per esempio la gestione corretta di una doppia scheda video con switch automatico su Linux-Ubuntu è stato supportato decentemente solo con la 14.04, prima te la potevi scordare e la situazione delle altri distribuzioni è peggiore.

Di offerte nella grande distribuzione se ne trovano a iosa e soprattutto in continuazione, basta prenderne una e se Windows non lo vuoi ce lo togli; intanto però finisce sempre che se compri con intelligenza paghi perfino meno che con un computer senza sistema operativo.
A questo punto quale vantaggio hai a rinunciare a Windows? il rezzo è quello, Windows ce l'hai in più e può solo farti comodo, se proprio non lo vuoi non lo usi o lo cancelli o fai un multiboot.
A me pare una scelta decisamente più intelligente
 

Scusa Bat perchè mi attacchi io sto esponendo solo il mio punto di vista.
Non dire a qualcuno che compra in modo stupido se non sai chi è e come compra veramente,i link sono solo un esempio, se leggevi attentamente i mie mesaggi precedenti parlavo anche di multiboot con windows, inoltre chi lo dice che la tue scelte siano più intelligenti di quelle degli altri, dipende sempre dai punti di vista, io non ti ho mica giudicato per quello che acquisti, ognuno fa ciò che vuole con i propri soldi.
Poi ne fai solo un discorso di soldi, e lai libertà di scelta e informazione, fai presto a dire basta che levi windows 8(prova su notebook SONY), fallo fare a qualcuno che non sa neanche formattare un hd estrno e compra al centro commerciale windows 8 perchè il pc di 10 anni fa con xp è off e dice: perchè non funziona la mia vecchia  stampante? è rotta? no mancano i driver [img]images/smilies/confused.gif[/img].
Succede anche con linux? a volte si, ma non lo paghi.
Poi è ovvio che le macchine con windows installato hanno scheda video dedicata e altre caratteristiche superiori allo stesso prezzo o giù di li, le case produttrici dell'hardware prendono soldi per preinstallare sisitemi windows, inoltre il sistema è un mattone e non dire che è molto performante usalo per qualche mese e poi tra spam, file temp e varie vedrai va come un mulo......... e non tutti fanno le dovute manutenzioni.

Non ho mai detto che non bisogna acquistare proddotti microsoft ( a volte decenti come 98, xp e win 7) ma solo che bisogna dare la possibilità alle persone di poter scegliere tutto qui.
Buona serata



 

 

 
Cita messaggio
#37
non ti stavo attaccando e quando dicevo che "è stupido comprare in questo modo" non mi riferivo a te personalmente;
Il mio discorso non si riferisce solo ai soldi; il fatto che non tutti sono in grado di "togliere" Windows 8 perché non sanno formattare non ti dice nulla? se non sanno formattare, come pretendi che installino Linux?
Le periferiche sono una nota dolente: a volte succede con Linux? non a volte, SEMPRE!
se non è la scheda video ibrida è quella normale, o è la stampante, o la LAN funziona ma la Wireless no, o non funziona il blootooth, o la webcam non è supportata ecc. ecc.
il punto è che se spendo alcune centinaia di euro per il "macchinario" pretendo che funzioni tutto e subito, e questo con Windows è garantito al 100% ad un prezzo che tutto sommato è vicinissimo ad un sistema "nudo".

Linux è gratis, ma è una gratuità che spesso si paga a caro prezzo!
Poi si possono fare i soliti discorsi inutili: non è colpa di Linux è colpa dei produttori che non fanno i driver.
D'accordo, l'abbiamo detto 1.000.000 di volte... e allora?
di chiunque sia la colpa il driver non c'è e noi siamo fregati!
Se invece di fare 5000 distribuzioni inutili diverse ne facessero 2-3 Linux si schioderebbe dal ridicolo 1-2% di diffusione (parlo lato domestico, non di sistemi server) e le cose sarebbero diverse.
Ma questi discorsi sono già stati fatti fino alla nausea.

Però una cosa si può fare: imporre per legge l'uso di Linux nei laboratori delle scuole e obbligare a tutta la PA di usare solo formati di dati open. A quel punto ognuno potrà farsi i suoi conti e magari capire che usare Opeoffice/Libreoffice mi conviene rispetto a MsOffice.
Certo che finché il inistero della salute invia alle farmacie le liste solo in formato Excel questa cosa non accadrà mai!

 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#38
Basta un poco d'attenzione e tutto funziona alla perfezione.

A scuola i computer non hanno mai dato problemi (desktopo e portatiti). A casa mia lo stesso.

Il discorso non è che con Widows tutto funziona alla perfezione, il discorso è mafia informatica:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#39
Casa sua e scuola sono pochi per un discorso generale; il caso delle stampanti è lampante, magari c'è un driver basilare senza nessuna opzione avanzata. E le stampanti sono le periferiche più comuni.
Qui si entrerebbe in un discorso diverso, ossia di acquistare solo periferiche di cui si ha la certezza del supporto e questo purtroppo spesso è impossibile se ci si affida solo a Linux.
Io sono per il multiboot, che mi salva capra e cavoli.

 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#40
Conclusione:
possiamo dire  che windows è meglio di linux[img]images/smilies/dorme.gif[/img] perchè con windows le macchine funzionano alla perfezione visto che le case  costruttrici di hardware scrivono tutti i relativi driver e possiamo quindi ammettere, come asserisce il professore, che un pò[img]images/smilies/arrossire.gif[/img] di mafia informatica c'è.
Notte
 

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)