Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu 12.04 il cd non supererà i 700mb
#1
questo nuovo ubuntu mi intriga un pò specialmente che ora la lingua è integrata sul cd.
http://www.lffl.org/2012/03/ubuntu-1204-...700mb.html
Cita messaggio
#2
(09-03-2012, 18:41 )procton771 Ha scritto: questo nuovo ubuntu mi intriga un pò specialmente che ora la lingua è integrata sul cd.
http://www.lffl.org/2012/03/ubuntu-1204-...700mb.html

Bene, aspetto con ansia questa nuova release... soprattutto perché finalmente sarà una LTS.

Cita messaggio
#3
Quindi sarà supportata per 5 anni, in modo da raggiungere un certo livello di stabilità.
Cita messaggio
#4
trovo ormai anacronistica questa lotta per mantenere la iso entro 700 Mb, ormai i cd non li usa più nessuno, le chiavette sono molto più comode e sicure, non dico di esagerare nelle dimensioni come fa Sabayon, ma se si rimane entro 1 Gb non vedo niente di sconvolgente.
Inoltre non ci conterei troppo che la lingua venga integrata sul cd in occasione della release di aprile
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#5
(10-03-2012, 09:45 )patel Ha scritto: trovo ormai anacronistica questa lotta per mantenere la iso entro 700 Mb, ormai i cd non li usa più nessuno, le chiavette sono molto più comode e sicure, non dico di esagerare nelle dimensioni come fa Sabayon, ma se si rimane entro 1 Gb non vedo niente di sconvolgente.
Inoltre non ci conterei troppo che la lingua venga integrata sul cd in occasione della release di aprile

Al momento sapremo se ciò che scritto corrisponde al vero, sono daccordo con te riguardo la possibilità di inserire la iso nella usb pensare che io agli inizi ho scaricato e masterizzato un sacco di cd e dvd una collezione assortita di distro linux il quale adesso non userò mai, ma bisogna riconoscere che non tutti conoscono unetbootin e quindi lo faranno in maniera tradizionale cioè masterizzando la iso.
Cita messaggio
#6
Che c'è di male a contenerla entro 700 Mb? Io uso ancora CD e DVD, me li masterizzo alla velocità che voglio e li colleziono, specie le LTS a mio avviso le più affidabili e refrattarie alla corsa all'upgrade... di fatto più trendy che utile.
Cita messaggio
#7
Considerate anche che non tutti i BIOS permettono il boot da USB (e si può trattare anche di PC discretamente potenti), per cui una iso che possa partire da lettore ottico ci vuole. Semmai si potrebbe tagliare la testa al toro sulla capacità: se non entra in 700 MB bisogna usare almeno un lettore DVD
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#8
Io credo che la scelta mgliore sia fare una versione CD e una versione DVD, cosicche si lascia la scelta di cosa serve, se un sistema gia completo o un sistema minimale da modellarsi personalmente.
Cita messaggio
#9
(10-03-2012, 12:53 )IlMaso Ha scritto: Io credo che la scelta mgliore sia fare una versione CD e una versione DVD, cosicche si lascia la scelta di cosa serve, se un sistema gia completo o un sistema minimale da modellarsi personalmente.

Per chi è in grado di reperirsi i programmi e sa quali sacricarsi, procurarsi i codec e plugin e librerie che facciano funzionare il sistema nella maniera corretta è giusto farsi l'installazione minimale, esempio io prendendo spunto dagli script in dotazione sulla home del majorana, voglio aprirli come testo, eliminare le righe che non mi servono e aggiungerci i programmi con relativi comandi a me più congeniali.
Ovviamente chi non ama spremersi le meningi la plus del professor Antonio risolve ogni problema.
Cita messaggio
#10
è proprio per andare incontro a i nuovi utenti che non bisogna risparmiare sul supporto ed orientarsi su versioni complete, inoltre ormai le iso sono tutte ibride e si installano nella chiavetta direttamente col comando dd , che si può avere anche su windows
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)