Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu/Kubuntu: Punti di forza e di debolezza
#1
Ciao!!!!Spero sia la sezione giusta!
VIsitando vari forum, noto che molti utilizzano kubuntu, oltre ad ubuntu.
In questi ultimi tempi, come penso sappiate, sto conoscendo il secondo, ma kubuntu è del tutto ignoto, per me.
Quali sono le caratteristiche principali di kubuntu? in particolar modo, in cosa kubuntu è meglio di ubuntu o viceversa?
Tutto questo nel caso un domani provassi anche questo so.
grazie a tutti!!!! Smile
Cita messaggio
#2
Ciao, la sezione più adatta sarebbe stata "debian e derivate", comunque poco male, qualcuno la sposterà nella sezione giusta.
Per rispondere alla tua domanda, kubuntu è una derivata ufficiale di ubuntu(anche se sembra che canonical non la finanzierà più), al pari di lubuntu, xubuntu. ecc.
La differenza principale con ubuntu, è che mentre quest'ultima usa gnome, e nello specifico unity come DE, kubuntu usa kde.
Cita messaggio
#3
Inoltre, trattandosi di due ambienti grafici differenti entra in gioco anche il gusto personale. Va detto anche che KDE è un po' più pesante di GNOME. Personalmente preferisco Ubuntu a Kubuntu, ma è solo una mia scelta...
Cita messaggio
#4
StopandGo80 , la cosa migliore per renderti conto e sperimentare qualsiasi linux e farlo personalmente,senza nessun rischio installando su virtualbox.
Bilodiego
Cita messaggio
#5
Sposto nella Sezione specificamente dedicata all'argomento (ha perfettamente ragione IlMaso, su questo).
Di fatto, tutto dipende da come Kubuntu implementerà KDE 4.8... Se lo facesse bene, non ci sarebbe lotta (rispetto a Unity e sciamannerie assortite analoghe che dominano UBUNTU.
Ma c'è da dire che anche Xubuntu ha un bel desktop-environment (XFCE, anch'egli assai migliore di Unity e associate).
E non dimentichiamoci Lubuntu (LXDE, se ben implementata, è straordinaria).
Per cui, anche tenendo conto che UBUNTU si sta mettendo ogni giorno che passa sempre più "fuori dei giochi" (e anche dai gusti dei suoi stessi Utenti), Kubuntu dovrà comunque vedersela coi fratellini che usano LXDE e XFCE... e sono tutti alquanto buoni.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
(07-02-2012, 22:01 )doc54 Ha scritto: Inoltre, trattandosi di due ambienti grafici differenti entra in gioco anche il gusto personale. Va detto anche che KDE è un po' più pesante di GNOME. Personalmente preferisco Ubuntu a Kubuntu, ma è solo una mia scelta...

Che Kde è un pò più pesante di Gnome non va proprio detto , è la più gran bugia si possa dire , Kde è invece molto più leggero . Oltretutto anche molto più personalizzabile.
e volendo esser sinceri , question di gusti è anche più bello
Gnome 3 pesa un buon 35% in più , KUbuntu con kde4.8 impiega meno della metà ad avviarsi di quanto impiega Ubuntu , sia con Gnome 3 che con Unity .
Kde più pesante di gnome lo è stato per poco tempo a partire dal rilascio della versione 4. 0 , fino alla 4.3 , nel frattempo mentre kde4.x veniva alleggerito , Gnome di versione in versione continuava ad appesantirsi, senza risolvere mai i suoi problemi , eredetitati pure con la nuova versione. Con quella schifezza di Unity poi Ubuntu ha fatto il suo capolavoro.


Cita messaggio
#7
Confermo quanto detto da Franco, inoltre sembra che kubuntu venga abbandonato da canonical, quindi chi ama kde farebbe meglio a rivolgersi ad altre distro tipo pclos, opensuse, chakra ecc...
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#8
Concordo pienamente con quello detto da francofait e patel. Kde ben settato consuma meno di gnome al momento, l'unica cosa che può farlo sembrare piu pesante di gnome è il tempo di avvio(almeno la 4.7.4 se come dice franco la 4.8 è ancora piu veloce,tanto di guadagnato per la mia chakra quando verra inplementato), per il resto è reattivo quanto e forse piu di gnome 3 e decisamente piu stabile. Inoltre per capire i difetti di gnome pasta aprire il monitor di sistema e vedere il processo "gnome-shell", che parte da circa 40Mb e sale sempre di piu, dopo aver douto lasciare una giornata intra il pc accesso, a me, è arrivata a 20 e passsa Mb. Questa cosa non succede affatto a plasma.
Cita messaggio
#9
Personalmente ho usato per pochissimo tempo Ubuntu perchè unity è un caos unico per me. sono passato subito a Xubuntu, che sarebbe per "computer datati" come si legge spesso in rete. Secondo me è per "computer funzionanti e funzionali"
Cita messaggio


Vai al forum: