Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu e la rete domestica
#1
Premessa: dopo aver resuscitato un Sony vecchio di almeno 10 anni  (il miglior PC che abbia mai avuto) - era morto il HDD, - e sapendo che comunque la macchina non poteva andare oltre Vista (aveva sempre lavorato com XP), ho deciso di provare nell'universo Linux, Ho letto alcune cose in rete e poi ho deciso per Ubuntu. Che funziona splendidamente: la macchina va meglio di prima anche se il nuovo HDD è sata e ho dovuto prendere anche un adattatore sata/ide (ma mi sembra persino più veloce di prima), Tutto va meglio di prima insomma, sia di quando c'era XP sia di quando ho provato Vista. (Per dirne una, collegare la stampante di rete è stato un istante, mentre con windows 8.1 su un altro PC nuovo è stato un vero fallimento.)

Tutto bene tranne una cosa: Ubuntu vede la rete domestica (altre 5 macchine), ma le altre macchine non vedono lui, e sembra che neanche lui veda se stesso come macchina della rete; infatti esplorando la rete col comando apposito si vedono appunto tutte le altre macchine ma non lui (cioè questa macchina non vede se stessa). Ciascuna delle altre macchine invece vede le altre (esclusa questa, come dicevo) ma ciascuna vede anche e soprattutto se stessa.
Dovunque richiesto ho autorizzato la condivisione, ma senza risultati.
Evidentemente mi sfugge qualcosa, perciò, essendo nuovo nel mondo Linux, e in particolare in Ubuntu, mi rivolgo a chi ha esperienza per superare quest'ultimo problema.
Grazie molte

 

 
Cita messaggio
#2
Apri synaptic in ubuntu e cerca samba, un programma che permette la condivisione di stampanti fra linux, win, mac ecc...
 
mandi...Eugenio
Ubuntu 12.04 Unity, Ubuntu 14.04 Unity, Pclinuxos Mate, Mint17 Cinnamon, PcLinuxOS KDE
Cita messaggio
#3
qui ci sono diverse guide, sia per window xp, vista e seven e ubuntu.
Magari c'è quella che può illuminarti.
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Bilodiego
Cita messaggio
#4
Quando metti in condivisione per la prima volta una directory (cartella) di ubuntu verrà richiesta l'installazione (che ovviamente dovrai autorizzare) della parte server di samba (implementazione del protocollo smb per la condivisione in rete ): un'installazione base di ubuntu ha solo la parte client di samba (cioè premette di vedere i server samba in rete) e pertanto installando anche la parte server anche lui sarà visibile.
Vedi qua.

Bye,
Token
 

 

 
Cita messaggio
#5
Bene, mi studierò tutte le guide che mi avete suggerito. Vi ringrazio e vi farò sapere (un giorno o l'altro).
Per ora ho installato Samba, ma con la difficoltà seguente segnalata per la versione 14.04 di Ubuntu (la mia versione):
Fix For Ubuntu 14.04 . Make sure Samba is not installed. Then open terminal & type "sudo apt-get install gksu" (Without The Quotes). Then type gksu-properties. In the dialogue that follows set authentication mode to "sudo" and grab mode to "enable".Now Install Samba everything should be working & it show up on Unity Bar & Search. Basically its the same steps Trevor Lane Ray did for 13.04-

Ora Samba è installato seguendo questo suggerimento e l'icona è ben assestata nella colonna Launcher. E' già qualcosa, perché c'erano stati dei problemi seri prima di trovare questo fix.

Per la condivisione poi io, senza saperlo, avevo applicato la stessa procedura delle istruzioni che mi hai dato: la sola differenza è che non ho ricevuto la segnalazione della pag. 12 ("è necessario installare il servizio di condivisione di reti windows ecc.").

Insomma per ora nessun risultato, tranne che sul PC con Vista viene segnalato in rete un computer sconosciuto. Su quelli con 8.1 neanche un cenno. Ma io ho pazienza e  non farò come questo smile:  [img]images/smilies/sfascio.gif[/img]

Grazie per il vostro aiuto e un saluto a tutti
queffe
Cita messaggio
#6
Dopo giorni sono ancora al palo: da Ubuntu vedo gli altri computer ma non viceversa.
Samba non mi ha risolto il problema (e vedo dai commenti che non sono il solo), ma forse è una questione di impostazioni, chissà...
Le mie speranze si sono riattivate quando ho visto l'applicazione "Condivisione di file personali", ma aprendo questa applicazione la trovo inutilizzabile, come scritto nella relativa pagina: "Impossibile abilitare quesa funzionalità in quanto i pacchetti richiesti non sono installati nel sistema". Sfortunatamente non dice quali sono i pacchetti richiesti, e non viene neanche detto nell'Aiuto, che spiega solo come usare la funzionalità e niente altro,
Se qualcuno mi illumina gli sarò grato.
queffe
Cita messaggio
#7
(29-06-2014, 21:35 )'eu66' Ha scritto: Apri synaptic in ubuntu e cerca samba, un programma che permette la condivisione di stampanti fra linux, win, mac ecc...
 

 
La mia stampante è di rete e ogni computer, compreso Ubuntu, la vede per conto suo senza problemi tramite il suo indirizzo di rete.
Non è questo il mio problema, ma la condivisione dei file: ripeto che Ubuntu vede gli altri computer e usa i loro file, mentre gli altri non vedono il computer con Ubuntu.


 
Cita messaggio
#8
(29-06-2014, 22:54 )'bilodiego' Ha scritto: qui ci sono diverse guide, sia per window xp, vista e seven e ubuntu.
Magari c'è quella che può illuminarti.
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Bilodiego

 

Grazie, ma nel link vedo o reti fra computer Ubuntu (io invece ho anche Vista, 7 e 8.1) oppure reti VPN che in particolare vogliono due schede di rete in uno dei computer.
Non capisco perché non ho avuto problemi a collegarmi tramite il mio router a intenet e neppure a installare la stampante di rete, invece con la condivisione dei file resto a metà strada: questo computer vede gli altri e può lavorare sui loro file ma non viceversa.

Che altro mi manca o che cosa ho sbagliato?
Grazie

 
Cita messaggio
#9
Nella macchina Ubuntu non c'è alcun firewall attivo vero?
Per vedere


Codice:
$ sudo iptables -L

Bye,
Token
 

 
Cita messaggio
#10
Riporto la risposta al comando che hai suggerito, ma non so cosa significa:
$ sudo iptables -L
[sudo] password for XXX:
no talloc stackframe at ../source3/param/loadparm.c:4864, leaking memory
Chain INPUT (policy ACCEPT)
target     prot opt source               destination

Chain FORWARD (policy ACCEPT)
target     prot opt source               destination

Chain OUTPUT (policy ACCEPT)
target     prot opt source               destination

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)