Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu ed Encarta
#1
Question 
Grazie per questo forum e per gli aiuti che date con le vostre guide e videoguide.
Sono un insegnante di scuola primaria. Devo ridare vita ad alcuni pc con xp ormai lentissimo. Sono passato ad Ubuntu a casa mia da qualche anno (mantenendo comunque xp, ancora non riesco a staccarmi neanche io).
Il problema a scuola è che la maggior parte degli insegnanti, ed anch'io, utilizza Encarta ed Encarta Kids: del resto sono facilmente fruibili dai bambini, non c'è alternativa su internet (Wikipedia è complessa per i bambini).
Ebbene, nonostante molti tentativi con Wine, non sono mai riuscito a lanciare Encarta con Ubuntu.
Capisco che nell'ambiente dei linuxiani Encarta è un mostro e quasi tutti gli interpellati hanno in qualche modo e gentilmente cambiato discorso.Per noi insegnanti invece Encarta è molto utile per le ricerche.
L'Istituto Majorana è fatto anche di insegnanti che dovrebbero capirmi.
Volevo chiedere al Professor Cantaro e agli utenti del forum se fosse possibile in qualche modo trovare una soluzione per utilizzare Encarta 2006 con Ubuntu. Quella di Virtual Box ci crea il problema delle licenze di Windows (abbiamo pc regalati dai genitori).
Vi sarei molto grato se poteste aiutare me e i nostri alunni del 3° Circolo di Nettuno
Grazie
Cita messaggio
#2
Non vorrei dire un'eresia, ma -se la memoria non m'ha già abbandonato per la vetusta età- Encarta è un software (a pagamento, fra l'altro) di Microsoft... e. come se non bastasse, sperando sempre di non dire un'eresia, mi par richieda specificamente la presenza di Windows Media Player e la presenza del Microsoft .NET Framework... trascuro, infine, il fatto che ho sentito dire che vien richiesto specificamente Internet Explorer al fine di riuscire ad accedere a certi "contenuti" (ignoro quali, però)...
In queste condizioni, direi che è di tutta evidenza che qui veleggiam nel Mondo di Windows e che, sebbene WINE possa fare abbastanza, è da porsi nel conto -e dal principio- che andare a simulare una cosa complessa come il .NET Framework (per dirne una) non è cosa da poco... e si può dubitar che WINE possa riuscirci.
Naturalmente, mi potrei sbagliare (fra l'altro, io non ho proprio NIENTE contro Encarta, per cui sarei assai lieto d'essermi sbagliato).
Ma, in attesa che giunga qualcuno più in gamba di me a dar la propria soluzione, vorrei suggerire di prendere in considerazione l'idea di "sostituire" alle windowsiane risorse di Encarta alcune analoghe risorse provenienti, invece, dal mondo GNU/Linux.
Per far solo un esempio: nulla vieta di fare ricorso ad un software che non dovrebbe far rimpiangere per niente le "cosucce" di Microsoft Office "per bambini" che Microsoft ha posto "a contorno" di Encarta. mi riferisco ad OpenOfficeKIDS (onestamente, io lo conosco perché si trova in PCLinuxOS, che è una "distro" che utilizzo [UBUNTU non mi piace e non la uso oramai da anni], ma penso che lo si possa trovare anche in altre "distro" inclusa -probabilmente- pure UBUNTU). Altro esempio: esiste un progetto GNU/Linux (e una "distro" sviluppata in tale ambito) che pare fatto apposta per situazioni non-differenti da quella qui prospettata: Hardware obsoleto e poco performante unbito al bisogno di contenere i costi quanto più e di fare qualcosa che, comunque sia un valido strumento didattico per i bimbi e non semplicemente un "misero ripiego"... Tale progetto ha dato una "distro" basata su Puppy Linux (ma in lingua italiana) chiamata PuppyGnucchi... "distro" (e progetto) portati avanti proprio da altri insegnanti impegnati a fare il meglio per gli allievi loro esattamente come fate pure voi.
E non è tutto: il prof. cantaro, almeno mi pare, ha posto in essere uno sviluppo del suo UBUNTU Remix volto precisamente alla didattica scolare. Non so a quale livello di scolarità il professore si sia poi riferito, ma posso dir che il progetto PuppyGnucchi è per bambini delle elementari e dell'inizio delle medie... e che pure OpenOfficeKIDS è rivolto anche a bambini piuttosto piccoli. Cito, poi, alcuni "giochi" ben noti nel mondo GNU/Linux (quelli basati sul personaggio di Tux, il pinguino-sinbolo di GNU(Linux) e, in particolare, c'è un software che mi consta sia utilissimo coi bambini, perché li mette in grado di esprimer, divertendosi, la loro creatività artistica, chiamato TuxPaint.
Trascuro i vari GCompris, etc... perché, come insegnanti, li conoscete certamente molto bene.
Certo, non sembra esserci niente che possa sostituire una enciclopedia di tipo "commerciale" (Wikipedia è freeware, normale che presenti anche difetti!), o -perlomeno- a me non viene in mente niente di risolutivo... Ma può esser che qualcuno, più attento di me, riesca a sbrogliare anche questo punto...
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Grazie per la sua competenza e per i suggerimenti riguardo il software libero suggerito.
A presto
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)