Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu in ambiente di lavoro e account
#1
A giorni consegneranno, presso l'azienda di lavoro, 11 pc con linux - ubuntu. [img]images/smilies/at.gif[/img] [img]images/smilies/at.gif[/img]
Almeno 4 PC saranno usati da circa 40 utenti che si che si alterneranno nei turni per connettersi al file server.
Chiedo consigli sulla configurazione più opportuna da fare.
Precisamente:
1) creo tanti account per quanti sono i colleghi
2) un account per tutti
3) faccio accedere chiunque senza password
Ringrazio anticipatamente per le risposte che mi vorrete dare.
Franco
 

 
¤*¨¨*¤.¸¸...¸.¤\
\¸ ♥ LINUX ♥ .\
..\¸.¤*¨¨*¤.¸¸.¸.¤*.\
....\
☻/
/▌
/ \
http://www.ipapuglia.it/smf
Cita messaggio
#2
Io opterei senza dubbio per la prima soluzione:
1) creo tanti account per quanti sono i colleghi
Basta che uno di loro faccia pasticci e nessuno sarà più in grado di usare il pc.
Bilodiego
Cita messaggio
#3
senza dubbio 1 account per ogni utente: per ragioni di sicurezza in rete occorre sapere sempre chi ha fatto cosa mediante i file di log di accesso al server
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#4
OK, farò così, Grazie per avermi risposto.
Saluti, Franco
¤*¨¨*¤.¸¸...¸.¤\
\¸ ♥ LINUX ♥ .\
..\¸.¤*¨¨*¤.¸¸.¸.¤*.\
....\
☻/
/▌
/ \
http://www.ipapuglia.it/smf
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)