Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu - la ISO con tutte le versioni ufficiali
#1
"Dalla community Ubuntu approda la nuova ISO con Ubuntu 14.04 Trusty LTS e le derivate ufficiali Kubuntu, Xubuntu, Lubuntu e Ubuntu Gnome."

[Immagine: http://ubuntuaio.files.wordpress.com/201....png?w=874]

http://www.lffl.org/2014/06/ubuntu-14-04...o-dvd.html

Bilodiego
Cita messaggio
#2
... già masterizzata da qualche giorno in un dvd... molto comoda direi... Smile
Cita messaggio
#3
È disponibile solo l'installer o tutte le versioni sono disponibili anche in versione live?
Cita messaggio
#4
anche in live Exclamation
Cita messaggio
#5
Ottimo...
Cita messaggio
#6
Lubuntu mi piace, è leggerissima e risponde bene da sempre.
 
Cita messaggio
#7
Le iso ufficiali , non hanno neppure più ragione d' essere , qualunque  soluzione remix di rilascio recente  permette l' installazione del SO già aggiornato alla data di creazione della nuova iso . Da iso ufficiale ora bene vada a termine installazione primaria ti ritrovi  con un upgrade  totale dell' intero sistema, che da quando è stato rilasciato sulle sue repositry è già stato oggetto di non meno di 2 aggiornamenti radicali completi di tutti i pacchetti.
  
 
Cita messaggio
#8
Ma per favore...a parte la banalità che se non ci fossero le originali non ci sarebbero nemmeno le remix ,e cmq non tutti gradiscono una remix personalizzata da altri, sono un gran comodità e utili,ma è tutta un'altra storia customizzarla ed attrezzarla come meglio ci aggrada.
Bilodiego
Cita messaggio
#9
Nessuno mette in dubbio che le remix nascano a seguito del rilascio ufficiale del SO , ma l' iso ufficiale già  dopo 15 giorni e non più sono già  obsolete e  non essendo oggetto di  aggiornamento  periodico alcuno , rispecchiano il SO   giunto agli ultimi aggiornamenti predisposti in rete solo in minima parte. Le remix come pure ed anhe più le derivate non ufficiali ,  prima di  ricreare le nuove iso , buon senso vuole le si aggiornino  , e  non stà scritto da nessuna parte si debbano  per forza sovraccaricare con software  di uso  insolito e poco comune .

Sorpresina ciliegina sulla torta poi , ora che ho scaricato quella multiiso , non contiene affatto le iso originali , ma tutte remix di terze parti non ufficiali gia disponibili oltrettutto  quasi tutte , ad opera mia italianizzate qui sul server dell istituto dal mio spazio ftp . Manca solo blackgnome che sul fisso in stresstest sono comunque 10 giorni interi che è presente pronta per upload sul server , ma per ora preferisco tralasciare a causa di aggiornamenti troppo spinti introdotti dal suo autore proprio sulla personalizzazione grafica di gnome 3 . Non mi fido , non voglio possibili eccessi di criticita in una soluzione personale che deve essere e rimanere comunque LTS . In linea di principio potrei eliminare gli eccessi disattivando e disinstallando i plugins  per gnome  presi dall' autore da reposirtri ppa di sviluppo instabile , ma  si ridurrebbe automaticamente a normalissima gnome tre ufficiale base  ed  a quel punto non  avrei remixato un bel niente dato che il resto c' è già in buona parte di suo.



 
Cita messaggio
#10
Forse non te ne accorgi ma il mondo di linux non gira solo in italia e sul nostro furum.
Non capisco cosa ci azzecca il tuo stimato lavoro,paragonarlo e dando punteggi di demerito ad altrettanti stimati progetti.
Fermo restando ognuno è libero esprimere le proprie opinioni, ma sopratutto di averne una propria con pari dignità di chiunque.
Bilodiego
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)