Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu tenta l'assalto a smartphone e tablet !
#1
Tongue 
Sleepy Ecco Wink L' Articolo Sleepy
Cita messaggio
#2
(29-11-2011, 21:27 )MB66 Ha scritto: Sleepy Ecco Wink L' Articolo Sleepy

Why not? Sarebbe una bella competizione, specie con Android. Exclamation
Cita messaggio
#3
Per ora stà solo perdendo terreno nell' indice di gradimento delle distribuzioni linux.
Cita messaggio
#4
quoto francofait....per altro il terreno di linux mobile e quindi embedded è costellato già di parecchie soluzioni senza per forza parlare di android....ergo avrebbe molti concorrenti anche con partner molto forti ben + di Canonical....perderebbe di vista le altre edizioni ricercando una caccia serrata verso solo l'aspetto mobile e su quali soluzioni privileggiare rispetto ai concorrenti trascurando tutto il resto....questo nonostante la stessa Canonical ha già ammesso di avere un fondo "speciale" proprio nel caso un giorno futuro dovesse venire meno il suo interesse principale per la ubuntu desktop.
Secondo me Canonical già da un tot ha preso visioni un po' troppo scostanti rispetto a un vero interesse per la comunità ubuntu....già l'idea di addentrarsi anche sul lato server secondo me non aveva gran senso in un terreno in cui già distro linux business sono molto affermate e utilizzate.....è quasi come rivedere un film già visto o un remake fatto male...nel senso che anche in passato distro che poi si sono dirette verso un campo prettamente business hanno trascurato il resto o lo hanno delegato facendolo "resistere" ma perdendo molto del loro aspetto originale, anche in termini di comunità...non faccio nomi ma tanto si sa di che distro parlo eheh sono le + note e anche le prime degli anni 90, ovviamente ad esclusione dell'unica appoggiata dalla FSF.
Cita messaggio
#5
Aumentare il supporto delle versioni lts di ubuntu da 3 a 5 anni da l`impressione di voler appunto dedicare piu spazio e risorse ai nuovi dispositivi mobili tablet smartfone
Cita messaggio
#6
Non penso che sia solo per quello ma :
Canonical dice che sta facendo il cambiamento come una risposta alla crescente domanda per i desktop Ubuntu in ambienti aziendali. Il periodo di cinque anni di supporto vedrà due anni di aggiornamenti che comprendono il supporto per nuovo hardware, seguita da tre anni di aggiornamenti di manutenzione. Come release LTS vengono effettuati ogni due anni, il programma dovrebbe consentire alle aziende di utilizzare sempre una versione LTS di Ubuntu con il supporto per l'hardware corrente.

fonte

In tal caso trovo la notizia molto positiva.

Bilodiego
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)