Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Un download commovente
#1
Lo so che l'argomento andrebbe nella sezione per la shell di linux ma se lo metto lì va a finire che ce lo leggono solo quelli che certe cose le sanno già.

Insomma, stasera dovevo scaricare un video da remoto.
Ho scritto in una shell
wget http://indirizzo/del/video.mp4
ho dasto INVIO, dopodiché ho letto
TERMINATO --2012-06-03 23:29:29--
Scaricati: 1 file, 54M in 1m 25s (656 KB/s)

e avevo il video bello bello messo nella mia home e pronto a essere archiviato o visto o cancellato.

Io vengo da quando per un .jpg di 200 kb ci si pensava prima di avviare un download di 5 minuti.
E poi, via, un comando più semplice di così lo conoscete?
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#2
(03-06-2012, 23:25 )zafran Ha scritto: Lo so che l'argomento andrebbe nella sezione per la shell di linux ma se lo metto lì va a finire che ce lo leggono solo quelli che certe cose le sanno già.

Insomma, stasera dovevo scaricare un video da remoto.
Ho scritto in una shell
wget http.//indirizzo/del/video.mp4
ho dasto INVIO, dopodiché ho letto
TERMINATO --2012-06-03 23:29:29--
Scaricati: 1 file, 54M in 1m 25s (656 KB/s)

e avevo il video bello bello messo nella mia home e pronto a essere archiviato o visto o cancellato.

Io vengo da quando per un .jpg di 200 kb ci si pensava prima di avviare un download di 5 minuti.
E poi, via, un comando più semplice di così lo conoscete?


Moooolto interessante. Idea
Andrea
Mint 16 Mate - Precise 12.04 custom - La presunzione di sapere è peggio dell'ignoranza.
Cita messaggio
#3
(03-06-2012, 23:25 )zafran Ha scritto: Scaricati: 1 file, 54M in 1m 25s (656 KB/s)[/i]
e avevo il video bello bello messo nella mia home e pronto a essere archiviato o visto o cancellato.

Io vengo da quando per un .jpg di 200 kb ci si pensava prima di avviare un download di 5 minuti.
E poi, via, un comando più semplice di così lo conoscete?

...Io vengo da quando 54M era l'hard disk interoarrossireSad
Cita messaggio
#4
Io da prima, solo floppy da 5" 1/4 senza HD Smile Commodore CBM
Cita messaggio
#5
(04-06-2012, 18:04 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Io da prima, solo floppy da 5" 1/4 senza HD Smile Commodore CBM

...guardate che se mi provocate comincio a parlare dell'Olivetti M24 e argomenti connessi all'informatica degli anni '80...:angry2:
anzi minaccio di aprire un topic a parte...Pinguino
Cita messaggio
#6
Quando usavo il CMB, l'M24 doveva ancora nascere.
Cita messaggio
#7
(04-06-2012, 18:04 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Io da prima, solo floppy da 5" 1/4 senza HD Smile Commodore CBM

Scusate se mi intrometto.

Io, se permettete,da prima ancora: quando programmavo uno dei primissimi calcolatori IBM
Si chiamava 1401: era di 1401 byte (si byte!)
Le memorie non erano a transistors: erano dei telai con anellini di ferrite attraversati da diversi fili.

Non esistevano ancora i dischi
Si usavano solo nastri magnetici e schede perforate.
Poi sono arrivati i dischi (Ramac) e i floppy che erano grandi circa 20 x 20 cm (forse di più...)
Naturalmente non esistevano i video....

Comunque con un simile 'calcolatore' facevamo fatturazione, gestione clienti, contabilità.....

Un progresso enorme rispetto a prima, quando usavamo:
tabulatrici, e selezionatrici a schede perforate con pannello di programmazione con spine elettriche (la mia passione!).
E per i calcoli un bestione con centinaia di valvole, grosso più di un armadio e una cappa sopra
per il calore. Faceva ben 16 passi di programma.
Leggeva dalla scheda, ad esempio, la quantità venduta ed il prezzo, e perforava il risultato della moltiplicazione.

Si, è cambiato molto.......
Cita messaggio
#8
Io sono partito con un portatile toshiba con 2 lettori floppy, senza hard disk e schermo monocromatico,S.O: Dos su floppy,facevo programmi in Qbasic
Cita messaggio
#9
(04-06-2012, 21:46 )ps3love Ha scritto: Io sono partito con un portatile toshiba con 2 lettori floppy, senza hard disk e schermo monocromatico,S.O: Dos su floppy,facevo programmi in Qbasic

Per la cronaca, dopo il 1401 è arrivato il 360IBM. E li il primo (si il primo) DOS !!!
Quando quelli che ora chiamiamo PC non esistevano....
Ma la Olivetti stava facendo il primo. Si, perchè il primo PC è nato in Italia. alla Olivetti
Ma tutti dissero che era una cosa senza futuro.....
Cita messaggio
#10
(04-06-2012, 22:00 )maresama Ha scritto:
(04-06-2012, 21:46 )ps3love Ha scritto: Io sono partito con un portatile toshiba con 2 lettori floppy, senza hard disk e schermo monocromatico,S.O: Dos su floppy,facevo programmi in Qbasic

Per la cronaca, dopo il 1401 è arrivato il 360IBM. E li il primo (si il primo) DOS !!!
Quando quelli che ora chiamiamo PC non esistevano....
Ma la Olivetti stava facendo il primo. Si, perchè il primo PC è nato in Italia. alla Olivetti
Ma tutti dissero che era una cosa senza futuro.....



Non dimenticate (per chi lo ricorda ancora), che esisteva anche il mitico p101 olivetti col quale, negli anni settanta, si elaboravano i calcoli delle strutture in cemento armato.

Andrea
Mint 16 Mate - Precise 12.04 custom - La presunzione di sapere è peggio dell'ignoranza.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)