Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Un ringraziamento,mentre prendo un caffè qui al bar.
#1
Allora dopo le avventure che ho affrontato quando mi sono visto sparire il grub e non potevo entrare che con supergrub, e neppure in tutti i SO installati, volevo ringraziare tutti coloro che mi hanno dato una mano a risolvere la situazione, in particolare a Tumbler che non si è risparmiato ad avere pazienza dietro alle mie domande riguardo al problema. Ho dovuto riformattare tutti e due i dischi, e riscrivere la tebella delle partizioni, questa volta con un criterio un pochino più maturo e consapevole, si consapevole di quel che andavo a fare. Ho reinstallato tre sistemi Linux su un disco, sda, installando per primo Manjaro Xfce, che è quello un attimo più esigente, così ho pensato di installarlo lasciando a lui la scelta delle partizioni che gli servivano, poi ho cominciato a scrivere le partizioni pronte ad ospitare Ubuntu e Min Petra. Windows l'ho lasciato che si installasse sul disco sdb, anche con windows ho lasciato che facesse quel che doveva fare, e solo dopo l'installazione sono andato a fare le due partizioni dati, una per windows e una per i SO Linux, entrambe in file system ntfs, di modo che siano visibili da tutti i SO. Sono soddisfatto perchè il lavoro mi è venuto proprio bene. Il boot di avvio è gestito da Mint Petra, che è l'ultimo sistema che ho installato su sda. Sul grub iniziale ci sono tutti i sistemi con relative opzioni speciali, anche windows si vede, cosa che non pensavo accadesse, ed ero convinto di dovere fare una scelta del disco all'avvio, invece no, ce li ho tutti, win7 compreso, e non dovrei avere più problemi. Adesso mi rimane da fare una cosa che voglio portare a termine: nell'abbondante spazio che ho in sda, potrei ricavare lo spazio per installare anche Majonix, che mi piace come sistema, ma aspetto, magari nel frattempo Dukko avrà messo a punto la versione 2. Dukko, a proposito, mi ha detto che c'è modo di mettere più sistemi in una sola chiavetta sufficientemente capiente. Io ero convinto che quando con unetbootin caricavi un sistema venisse riformattata la chiavetta sacrificando così lo spazio restante. E invece no. Io ho una chiavetta da 8 Gb ed una da 16 Gb, e quella di 16 ben si presterebbe ad una operazione di questo genere, anche perchè sono al momento senza dvd riscrivibili, non ne ho trovati stamani nei negozi qui dove abito. Qualcuno conosce la procedura di questo pluricaricamento di sistemi operativi. Se si sarei curioso di conoscere i particolari di chi ha già provato a fare questa cosa. Adesso andrò a vedere in rete, nel frattempo, ma un vostro diretto parere mi soddisfa di più. Beh il caffè me lo sono bevuto, grazie ancora e saluti a tutti
ps Auguri di Buon Anno a tutti coloro ai quali non li avevo fatti.Ciao[img]images/smilies/smile.gif[/img]
 
Cita messaggio
#2
Io come titolo avrei scelto

Cronache di un Praticante Linuxiano

P.S. ora vedi di fartele bastare per un po Sad
Cita messaggio
#3
Il programma che si utilizza per mettere più sistemi operativi su di una chiavetta si chiama YUMI http://yumi.softonic.it/  si scarica e si prepara la chiavetta con Windows. Unetbootin, come pensavi tu, ti cancella i dati presenti sulla chiavetta se ci metti qualcosa di nuovo. Ciao e Buona fortuna.
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#4
Mi fa piacere che hai sistemato le partizioni, quando installerai la prossima basterà che installi il grub nella stessa partizione della root, alla fine avvii in mint e dai update grub.
Giuseppe
Cita messaggio
#5
Nel post ti avevo messo il link a Multisystem con le spiegazioni del prof, dagli un'occhiata.

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#6
Grazie a tutti per tutto, Tumbler, hai ragione....
Ora ho da studiare un po' sia la guida su compiz e quella che mi ha consigliato Dukko qui sopra.
Ancora grazie a tutti per tutto.[img]images/smilies/smile.gif[/img]
Grazie Teo
 
Cita messaggio
#7
Compiz??? Brrrrrrr ... mi viene solo l'orticaria a leggerlo!!! [img]images/smilies/arrendo.gif[/img]
Ho il presentimento che ti leggeremo ancora [img]images/smilies/sad.gif[/img]
Cita messaggio
#8
già sono cominciati i casini con multyboot, non si installa, eppure è un file sh, e questo lo so fare. Comunque l'ho tirato giù ed installato su una pendrive da lì lo utilizzerò nel caso di bisogno. Compiz, Tumbler, mi spaventa anche a me, infatti credo proprio di non stare a toccare nulla, semmai proverò a mettere le finestre tremolanti, che l'ho già utilizzate e sono simpatiche, poi credo proprio che rinuncerò al piacere di avere il cubo e tutti gli effetti che si possono ottenere, infatti quando vai a selezionare una cosa è legata all'altra, e ancora a un'altra, troppo complesso per me adesso, rischio di combinare del casino. Comunque una bella lettura gliela voglio dare.
 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)