Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 3 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Usare Parted Magic per difendersi da i programmi spia?! o anche cosi siamo a rischio
#1
Lightbulb 
e da un pò che ho masterizzato questo programma, conosciuto grazie alla recensione di Monse Idea e avevo qualche domanda, visto l'ocasione...
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...na-risorsa

quando si hanno problemi con un virus si può usare Partetmagic per navigare sicuri? (esempio: per protegere le informazioni da un eventuale spyware o trojan installato in precedenza)
se si, in caso di infezione da virus durante la navigazine cè il rischio di corrompere anche l'hard disk,
o che qualcosa si installi alla nostra insaputa?


Grazie in anticipo


date il voto al vostro RE Angel
Cita messaggio
#2
Parted Magic è -a tutti gli effetti- un LiveCD (per la precisione è un "Live-miniCD", date le sue ridotte dimensioni).
Questo lo rende abbastanza sicuro per tanti versi, tranne... per il fatto che NON mi pare includa un suo proprio firewall.
Insomma, non è possibile "infettarlo" o "inquinarlo" (perchè si tratta comunque di GNU/Linux e perchè si tratta pure di un LiveCD), ma è sempre possibile "spiarlo in diretta" (giacché non è difeso da un suo proprio firewall).
Esiste una "distro" abbastanza simile, ma che includa anche un suo proprio valido Firewall (attivabile dall'Utente)?
Sì, una siffatta "distro" esiste eccome. Anzi, esiste in tutta una varietà di "gusti", ciascuno derivato da un unico "ceppo": PuppyLinux.
Si tratta, insomma, di scegliersi uno dei tanti Cucciolinux esistenti e usarlo in LiveCD (facendo bene attenzione ad attivare il firewall, ovviamente).
Un possibile candidato a ciò -per esempio- potrebbe essere MacPup Opera (dalla versione 2.0 in poi).
Il lato un po' meno "stimolante" è che quasi tutto è in inglese.
Potrebbe esser che un domani (non troppo in là col tempo) si possa render disponibile sul Majorana una qualche mini-ISO (un Cucciolinux in italiano, intendo) specificamente ideata per imprese di tal fatta. Per il momento, siamo in pieno "work-in-progress" (ed è ancora tutt'altro che certo ce la si faccia), però ci stiam provando: vediamo che succede.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Rainbow 
(05-03-2012, 00:44 )monsee Ha scritto: Parted Magic è -a tutti gli effetti- un LiveCD (per la precisione è un "Live-miniCD", date le sue ridotte dimensioni).
Questo lo rende abbastanza sicuro per tanti versi, tranne... per il fatto che NON mi pare includa un suo proprio firewall.
visto che il programma si carica su RAM, non è possibile installare temporaneamente un piccolo Firewall?
l'opzione di scaricare Flash Player o Java e aggiornare già si trova su Parted Magic

(05-03-2012, 00:44 )monsee Ha scritto: Insomma, non è possibile "infettarlo" o "inquinarlo" (perchè si tratta comunque di GNU/Linux e perchè si tratta pure di un LiveCD), ma è sempre possibile "spiarlo in diretta" (giacché non è difeso da un suo proprio firewall).
giorni fa ero andato per vedere il mio telefilm preferito (Desperate Housewives = Casalinghe disperate... e dove stano? Smile) in streaming su Italia-Film, come faccio di solito dopo aver fatto clic su link PutLocker aspetto che si carica... la sorpresa antivirus mi blocca avvisandomi che c'è un Trojan cosi che provo da un altro sito ma anche li Avast mi chiude la pagina per la presenza di Malware. Ma io non ho mollato, dopo sono andato da Piratestreaming ma anche lì cliccando su PutLocker mi segnala il Trojan
allora che fare?! cosi che mi viene in mente di usare Parted Magic per guardare la puntata, Avast non poteva interferire e il virus non poteva installarsi visto che girava tutto su RAM.
L'unico punto dolente che non potevo sentire il sonoro ma potevo guardare e leggere i sottotitoli in Italiano
-a proposito conosci qualche trucchetto per attivare il sonoro in streaming con Parted Magic? (ho riprovato anche da Youtube ma con gli stessi risultati) -
l'unico dubbio che ho: durante i 45 minuti (più o meno) che ho visto la puntata il Trojan avrà potuto trasmettere qualche dato sensibile, copiare l'indirizzo IP o attaccare il BIOS?!...
subito, dopo la fine puntata sono uscito dal programma e ho riavviato il computer.


(05-03-2012, 00:44 )monsee Ha scritto: Esiste una "distro" abbastanza simile, ma che includa anche un suo proprio valido Firewall (attivabile dall'Utente)?
Sì, una siffatta "distro" esiste eccome. Anzi, esiste in tutta una varietà di "gusti", ciascuno derivato da un unico "ceppo": PuppyLinux.
Si tratta, insomma, di scegliersi uno dei tanti Cucciolinux esistenti e usarlo in LiveCD (facendo bene attenzione ad attivare il firewall, ovviamente).
Un possibile candidato a ciò -per esempio- potrebbe essere MacPup Opera (dalla versione 2.0 in poi).
Il lato un po' meno "stimolante" è che quasi tutto è in inglese.
a parte l'inglese ci sara qualche altra lingua disponibile francese, tedesco o nerlandese... ma se non sbaglio da qualche parte qui in forum ho letto che c'è già un PuppyLinux o almeno parzialmente in Italiano...
comunque spero vivamente che facciano presto una versione in Italiano per Live CD

(05-03-2012, 00:44 )monsee Ha scritto: Potrebbe esser che un domani (non troppo in là col tempo) si possa render disponibile sul Majorana una qualche mini-ISO (un Cucciolinux in italiano, intendo) specificamente ideata per imprese di tal fatta. Per il momento, siamo in pieno "work-in-progress" (ed è ancora tutt'altro che certo ce la si faccia), però ci stiam provando: vediamo che succede.
auguriamoci lo spero proprio
La cosa che più mi ha colpito positivamente: usare G Pardet in lingua Italiana, fare partizionamenti risulta più facile ed intuitivo, una marcia in più per Parted Magic visto che a giorno d'oggi è difficile trovare un CD-distro da poter utilizzare G Pardet nella lingua di Dante a parte UBUNTU plus ovviamente
per il quale devi comunque masterizzare un immagine ISO da 1,7 GB su un DVD -R il che per un motivo o l'altro non tutti hanno la possibilità o il tempo di farlo invece Parted Magic scaricato e masterizzato su CD -R o mini CD si può fare in 5 minuti tutto
comunque è importante riuscire ad impostare all'inizio la lingua Italiana durante il caricamento cosi il G Pardet, alcuni programmi e menu gli trovi in Italiano, non tutti ma almeno sono compressibili anche per un utente win.
Il browser FireFox 8 invece parte in Inglese, poco male visto che le funzioni non cambiano molto
date il voto al vostro RE Angel
Cita messaggio
#4
superking Ha scritto:durante i 45 minuti (più o meno) che ho visto la puntata il Trojan avrà potuto trasmettere qualche dato sensibile, copiare l'indirizzo IP o attaccare il BIOS?!..
Escluderei nettamente qualsivoglia ipotesi di "attacco al BIOS".
Mi pare strano anche che sia stato possibile carpire qualche "dato sensibile". Assai probabile, invece, che sia stato rilevato e trasmesso a chi di dovere (a chi ha creato il fetecchio, intedo) il tuo IP.
In quanto alla lingua italiana in GParted, ti informo che anche il LiveCD di GParted è impostabile all'avvio in lingua italiana. Ma Parted Magic, ovviamente, ha dei programmi e delle utility in più (e poi il LiveCD di GParted è un pochino più lento a caricarsi, a dire il vero).
Speriamo,m comunque, di riuscire, alla fine del lavoro attualmente in corso (e che non pare facile per niente) speriam di offrire a chi vuol fare Home Banking (e similari) con un buon margine di sicurezza qualcosa di valido abbastanza...
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)