Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Virtualizzare partizione di Win già esistente
#1
Ho letto che con VMware è possibile vistualizzare la partizione già esistente di win senza bisogno quindi di reinstallarlo, in pratica viene realizzato un file di testo con le istruzioni necessarie per puntare alla partizione. Qualcuno ci ha già provato ?
 

 
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#2
solo un file di testo?
c'è la virtualizzazione P2V (Phisical to virtual) che virtualizza il sistema così comè, hardware compreso (quindi in teoria pure l'attivazione di Windows), però non è un semplice file di testo. Per la P2V serve il convertitore (gratuito): http://www.vmware.com/it/products/converter
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Mi risulta che converter crea una immagine virtuale delle stesse dimensioni di quella fisica, quindi occupa molto spazio, la soluzione di cui parlo non occupa spazio, vedi ad es. Virtualizzare con VMware una partizione Windows esistente | Suseitalia.org però mi sembra un metodo rischioso.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)