Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Wally - truffa telefonica vodafone.
#1
Non so se la telefonia si possa considerare strettamente informatica, ma l'episodio vale la pena di essere riportato, se non altro per evitare che qualche altro consumatore cada nella stessa trappola.

Dall'inizio dell'anno mia moglie ha una SIM vodafone alla quale abbiamo applicato il pacchetto smart100+ (uno dei tanti che con 20€ al mese ti permettono di telefonare e navigare...).

Per "sostentare" la scheda SIM, la banca fa una ricarica automatica di 10€ ogni 15gg. Siamo rimasti quindi sorpresi quando ieri è arrivato un messaggio che segnalava un negativo di -19€ per cui il telefono non era più utilizzabile fino alla prossima ricarica.

Come prima cosa abbiamo verificato che la banca facesse i versamenti regolarmente, e poi siamo andati sul sito 190.it per verificare le spese.
Se vi è capitato di visitare il sito vi sarete accorti che è (a mio avviso volutamente) caotico e poco fruibile. Nella zona spese abbiamo visto che dal mese di giugno il traffico dati era aumentato molto, ma in nessun mese era mai stata superata la quantità contrattuale di Mb utilizzabili Huh

Andando a spulciare nei dettagli delle bollette (cosa già di per se non facile) ci siamo accorti che ogni due o tre giorni, in piena notte partiva una chiamata verso un numero non identificato che costava 2.02€ identificata semplicemente con la voce "servizi". Angry

Spulciando su internet abbiamo scoperto come disabilitare i servizi (devi mandare un SMS con scritto STOP al 42775), e finalmente abbiamo bloccato questa specie di sanguisuga di nome Wally che ha rubato circa 60€ in 3 mesi.

La cosa che fa inc@zzare è che mentre tutti (?) gli altri servizi o promozioni attivate e non, sono visibili sulla pagina utente del sito vodafone, Wally non appare, e anche una ricerca della parola wally sull'intero sito della vodafone non da nessun risultato. Le uniche informazioni (poche) si trovano con google.

Inutile dire che mia moglie, che informaticamente non è affatto sprovveduta, non ha mai richiesto l'attivazione di questo servizio, che non si capisce nemmeno bene a cosa serva; forse serve a scaricare suonerie, o simili, ma non lo abbiamo mai utilizzato, ne nel telefono appare un icona o un menu riguardante questo servizio...

Non so se avremo la voglia di fare reclami o simili per recuperare i soldi, ma considerato quanta gente ci sarà cascata, e quanti soldi si è intascata la vodafone, è certo che una bella class action ci starebbe bene AngryAngry
a dieci anni il mondo è fantasia, a vent'anni possibilità, a trenta speranza. A quaranta è riflessione, a cinquanta... vi saprò dire.
Cita messaggio
#2
Hai fatto benissimo di segnalarlo.
Grazie Idea
"Se non cambiate voi stessi, non chiedete che il mondo cambi"
Cita messaggio
#3
salve
penso che faresti bene a contattare vodafone, probabilmente non dipende da loro (a me era successo con un cellulare di mia figlia, aveva risposto a un sms e aveva attivato una specie di abbonamento a ulteriori domande dove si "poteva" vincere uno smartphone... ma invece perdeva 5 euro a settimana.. io mi rivolsi al 190 e riuscii anche a farmi riaccreditare le somme spese oltre che disattivare l'abbonamento)
Cita messaggio
#4
Stessa cosa anche per me per aver risposto ad un sms, fatto disattivare il giorno dopo, per fortuna ho perso solo 5 euro, ancora mi chiedo come mai, eppure non ho mai rilasciato il mio numero su nessun servizio ne su internet e ne da nessuna parte, come hanno accesso ai numeri privati? ma un gestore non dovrebbe tutelare la privacy del cliente? ma sono sicuro che sono sempre loro stessi che si inventano un qualcosa per spillarti i quattrini.
Cita messaggio
#5
Oltre a parlare con vodafone, spesso si ottiene qualcosa anche attraverso il corecom.

Questa faccenda è da studiare con nicolò nella sezione legale.
Infatti è vodafone che ha dato il numero di tua moglie all'agenzia vampira e questo è assumibile finché l'agenzia non produce la vostra firma di accettazione del servizio.
Questo credo.

Comunque vedrai che facendo la voce grossa con vodafone ti rendono tutto proprio perché se ne tacita uno ma si continua a guadagnare con molti altri.
Al solito la telefonia fa giurisprudenza a sé.
Una banca per pagarti una bolletta vuole fior di firme e moduli.
Un gestore telefonico fa quello che vuole nel momento in cui lo decide e nessuno gli chiede nulla.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#6
ciao Dead, io il tuo post lo manderei ad altroconsumo anche se non sei socio ( ti arriverà in seguito un poco di pubblicità ). normalmente non lasciano mai inattese questo tipo di segnalazioni.
Cita messaggio
#7
Ho appena inviato l'SMS alla Vodafon.

Mi hanno risposto dicendo che nel numero non sono attivi servizi multimediali.
Cita messaggio
#8
(24-09-2012, 12:36 )Dead Ha scritto: Non so se avremo la voglia di fare reclami o simili per recuperare i soldi, ma considerato quanta gente ci sarà cascata, e quanti soldi si è intascata la vodafone, è certo che una bella class action ci starebbe bene AngryAngry


Ciao, dead. Chiedi il rimborso; senza se, e senza ma.....
Ti hanno spillato dei soldi per un servizio che non hai mai attivato, e mai usufruito.
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#9
Molto utile, grazie dell'info
Cita messaggio
#10
La tanto decantata class-action dopo varie modifiche, rinvii ecc. adesso viene consentita solo alle associazioni di consumatori, i privati non possono cominciarla; prima differenza sostanziale con la "cugina" americana (si vede che da noi i poteri forti cioà i grandi produttori, temevano una "rivolta del popolo").
Non so se nel caso qui prospettato qualche associazione inizierà una procedura in tal senso; so, come dato, che qualche tempo fa il presidente di una nota associazione di consumatori, avvocato assistito da altri sei avvocati, tento di incardianre una class - actioin ma il giudice di Milano con ordinanza non l'ammise nella sostanza per mancato interesse attuale; cosa ben diversa che qui dove un certo interesse contro pratiche commeerciali poco trasparente c'è.
Personalmente credo che la via più ùgiusta sia quella di chiedere singolarmente il rimborso, se, come credo, in un primo tempo la compagnia telefonica acconsentirà, quando le richieste si faranno numerose probabilmente nno darà più il rimborso ma a quel punto ciascuno potrà portare l'esempio di chi ha giàa vuto il rimborso!
In bocca al lupo!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio


Vai al forum: