Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Win 8 "castra" accesso Bios e Boot
#1
Salve a tutti,
devo sistemare* un Notebook ASUS N56J comprato 3 giorni fa da un amica ricercatrice che a breve riparte per la Germania.
* = 1) Clonare la partizione C:/ col sistema operativo (win 8) facendone un immagine;
2) copiare con Linux Ubuntu il MBR e Patrition Table;
3) installare software base: Avast, Firefox, Chrome, Libre Office, Vlc, FastStone Image Viewer, PDF-XChange Viewer, doPdf, 7zip (ve li posto tutti e ve li consiglio visto che siamo vicini a natale ;-) )

Per Clonare l'HD è stata un'impresa all'inizio! Perché accendendo il pc con win 8 non mi lanciava il CD con linux. -_-'
Premendo Esc sono entrato nel Boot per avviare l'unità Cd-Dvd ma compariva il messaggio:

Secure Boot Violation.   Invalid signature detected. Check Secure Boot Policy in Setup

Così grazie ai vostri consigli sul Forum ho modificato prima il Bios (versione antecedente alla UEFI). Sono entrato col tasto F2 o Canc/delete nel BIOS per modificare le impostazioni di sicurezza che limitavano l'avvio di altri sistemi operativi diversi da WIN (non potete immaginare lo stupore nello scoprire questo monopolio legalizzato camuffato da ragioni di sicurezza).

Secure Boot Control --> Disabled
Boot Configuration --> Launch CSM --> ENABLED
Launch PXE OpROM policy --> ENABLED
F10 (Save configuratione ed Exit)

A questo punto avviando il PC e premendo ripetutamente e velocemente Esc o F8, entro nel Boot e faccio partire l'unità CD-DVD
P2: Mathita DVD Ram UJE1
Mi piacerebbe poi capire per curiosità cosa cambia rispetto a UEFI: Mathita DVD Ram UJE1
Quindi escludendo: Windows Boot Manager (P4: ST1000LM024 HN-M101MBB)

Uso Linux per Clonare la partizione su un HD esterno e tutto fila liscio.

Uso anche Linux Ubuntu per copiare MBR e Partition Table e anche qui tutto fila liscio:[/b][/color]
sudo dd if=/dev/sda of=mbr.img bs=512 count=1
sudo dd if=/dev/sda of=mbr-boot-code bs=446 count=1
sudo dd if=/dev/sda of=backup-partition-table bs=1 count=66 skip=446

Volevo anche modificare con Gparted le dimensioni delle partizioni (340Gb C:/SO, e 540 Gb D:/dati) dato he per C:/ mi sembra eccessivo, ma poi onde evitare complicazioni sul PC nuovo ho lasciato perdere. Lo farò quando fra un annetto tornerà col PC incasinato Smile sorriso originale

Una volta Clonato il Notebook nuovo di fabbrica, avvio Win 8 e installo in software sopra menzionati.

Infine volevo riclonare C:/ con tutti i software e personalizzazioni fatte, in modo da velocizzare in futuro il ripristino, ma sorpresa accendendo il notebook non riesco più ad entrare ne nel Boot (e neppure nel BIOS). [img]images/smilies/scappa.gif[/img]
Quindi in questo stato non potrei neppure ripristinare se ne avessi la necessità l'immagine fatta del pc nuovo di fabbrica.

Sapete spiegarmi come posso fare a rientrare nel Boot (per lanciare il CD) e nel Bios!? [/b][/color][img]images/smilies/arrendo.gif[/img]
L'unica cosa che nell'intera procedura mi è parsa strana, è che dopo l'uso di Linux da CD-DVD, al primo avvio di Win 8 mi ha segnalato un errore in cui mi invitava a fare una verifica per correggere gli errori.
Certo che questo Win 8 (e pure la microsoft) fanno veramente §#§#/* !!!  Sono proprio odiosi! Per fortuna Linux Ubuntu, Mint, Arch e Android 4 ecc.. stanno prendendo piede!

Attendo vostri consigli
Grazie
Saluti
Marco
Cita messaggio
#2
Ciao Marco, gentilmente riposta la tua richiesta nel nuovo Forum2:
http://www.istitutomajorana.it/forum2
Prima devi registrarti, se non già provveduto.
Grazie.

 
Cita messaggio
#3
Salve Prof. [img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]
è un piacere risentirla!
Grazie del consiglio, l'ho appena ripostata sul nuovo forum..

A presto e tante buone cose! Smile sorriso originale
Marco
Cita messaggio
#4
Bene, grazie.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)