Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Windows 8 bloccherà Linux? (tramite il bios)
#1
Linux Journal: Windows 8 bloccherà l'installazione di Linux? (link)

[Immagine: http://www.linuxjournal.com/files/linuxj...y/apps.png]


"Recent revelations about the way that Windows 8 will make use of UEFI, the next generation PC BIOS, have caused speculation that this may cause problems for people wanting to install Linux
...
Activists in the fields of poverty alleviation and recycling ought to be on our side, but it’s not clear that many of them will understand the technical issues to a sufficient extent. In the future, Microsoft may well create a version of Windows that only runs for 12 months, unless the customer is willing to pay a new subscription fee. That’s a lot of land-fill and a lot of potential users deprived of a cheap or free computer setup."



In poche parole, se ora avete un vecchio computer asfittico, potete installarci Linux è portarlo a nuova vita. Microsoft ha fiutato il pericolo e pretende che i produttori di computer impediscano l'istallazione di un sistema operativo diverso dal loro. Poiché anche i costruttori di hardware hanno tutto l'interesse a farvi rottamare il pc, ho paura che questa macchinazione andrà in porto.
Smanettoni di tutto il mondo, unitevi!

[Immagine: http://emoticonforum.altervista.org/_alt.../pc/21.gif]
Cita messaggio
#2
Già alcune distribuzioni Linux (mi sembra di ricordare) hanno aggirato l'ostacolo.
Cita messaggio
#3
Si tra l'altro il secure boot è anche possibile disabilitarlo dal bios, non ti partirà più windows 8, ma linux lo potrai usare.
Cita messaggio
#4
(11-11-2011, 17:04 )ps3love Ha scritto: Si tra l'altro il secure boot è anche possibile disabilitarlo dal bios, non ti partirà più windows 8, ma linux lo potrai usare.

Mi fido di quanto mi dite, miei cari compagni di viaggio. Ma rifletteteci un attimo: oggi come oggi posso dare il CD di Ubuntu in mano al mio amico camionista e farglielo installare per conto suo con poche indicazioni, quasi per forza di inerzia. Secondo voi quanti potenziali nuovi utenti Linux saranno scoraggiati dall'idea di fare effrazione al loro portatile? E poi il motivo della sicurezza è un pretesto grosso come l'Himalaia: ci sono utility che criptano completamente il disco fisso di macchine aziendali, in modo che niente e nessuno possano inffettarlo/manometterlo. O sbaglio?


[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]

Cita messaggio
#5
(11-11-2011, 17:17 )Scarpantibus Ha scritto:
(11-11-2011, 17:04 )ps3love Ha scritto: Si tra l'altro il secure boot è anche possibile disabilitarlo dal bios, non ti partirà più windows 8, ma linux lo potrai usare.

Mi fido di quanto mi dite, miei cari compagni di viaggio. Ma rifletteteci un attimo: oggi come oggi posso dare il CD di Ubuntu in mano al mio amico camionista e farglielo installare per conto suo con poche indicazioni, quasi per forza di inerzia. Secondo voi quanti potenziali nuovi utenti Linux saranno scoraggiati dall'idea di fare effrazione al loro portatile? E poi il motivo della sicurezza è un pretesto grosso come l'Himalaia: ci sono utility che criptano completamente il disco fisso di macchine aziendali, in modo che niente e nessuno possano inffettarlo/manometterlo. O sbaglio?


[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]

grub2efi , totale compatibilità uefi securiti boot di windcas8 , è già presente in fedora fc16 per defaults , peccato che manchi una documentazione decentemete comprensibile per grubby , indispensabile per poterlo gestire. Per capire quell' inferno di man grubby serve na laurea in ingegneria disinformatica acquisita con 110 e lode.
È il grosso neo di questa nuova versione fc16 , troppa fretta di anticipare i tempi , un pò come la avuta Ubuntu con unity inserendolo per default nella 11.04.

Cita messaggio
#6
Concordo Franco, cascano tutti nel tranello del fuori a tutti i costi inaugurato da Microsoft con Vista.

Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#7
Quoto: andare dietro alle ubbìe di Microsoft non può portar -per GNU/Linux- che a pessimi frutti. Fare le cose "di corsa", in ultimo, NON paga: è sempre meglio andar con la dovuta calma.

PS: Scarpantibus, mi piace il tuo simpatico insettino! Mi sa che te lo copio...
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
(11-11-2011, 19:01 )monsee Ha scritto: PS: Scarpantibus, mi piace il tuo simpatico insettino! Mi sa che te lo copio...
Ah, fa pure... se ti garba, questa è la mia miniera:

PIC4EVER

E nella miniera, questa è la mia preferita..

[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/minzdr.gif]

Cita messaggio
#9
Non sarei troppo preoccupato... Personalmente ho tolto Win dal mio HP quasi subito, passando a distro Linux - svariate - con facilità e senza problemi. Inoltre sono nuovamente disponibili pc con Linux preinstallato, senza contare che Microsoft dovrebbe forse preoccuparsi di Android se, come pare, gradualmente il Tablet soppianterà il netbook e forse anche il notebook.
Cita messaggio
#10
I netbook avevano le ore contate già prima dell'avvento dei tablet... ma ora, con Android sono praticamente storia.Exclamation
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)