Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Xubuntu 14.04 italiano plus remix a 32bit
#1
 
Xubuntu 14.04 italiano Plus Remix 32 bit. Predisposta l'immagine ISO da scaricare e scrivere in un DVD o Pendrive. Si tratta di una versione completamente in italiano, con software aggiunto per grafica, audio, video, utilità, ecc...  In avvio il consumo di ram è di circa 200 MB che, di sicuro, sono veramente pochi. La grandezza della ISO da scaricare è circa 1.8 GB. Tra le altre cose presenta dei temi che potete scegliere a piacimento. Si presenta già pronta e completa di tutto il necessario per un uso produttivo standard. Oltre alla presente versione a 32bit è disponibile, anche, la versione a 64 bit … continua
Cita messaggio
#2
Per avviare la live con tutti i permessi ed avere l'icona dell'installazione sulla scrivania bisogna loggarsi con nome custum:
cliccare sulla freccina a dx di Guest Session
scegliere Altri quindi nel campo scrivere custom poi posizionarsi col cursore nel campo della password dando un solo click di muose senza scrivere nulla quindi cliccare su login
(Eventualmente se ci si fosse loggati come guest basta uscire dalla sessione in corso cliccando su log out(vedi foto allegata) e quindi su "esci" e rientrare come custom.)
Come mostro nel filmato


[Video: https://www.youtube.com/watch?v=3XXntEJu...e=youtu.be]


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#3
grazie a te bilodiego Smile sorriso originale
Cita messaggio
#4
ciao a tutti
sto provando la distro e funziona benissimo. complimenti  infatti sto scrivendo da xubuntu
pero' ho un problema direi strano per me ma forse per i frequentatori un po meno.......... insomma mi succede questo

sul notebbok che sto usando adesso tutto bene invece sul packard bell fisso con 4 G di ram la penna usa che sto usando adesso non viene
rilevata . se la formatto invece la rileva .sto ovviamente parlando con la scelta da bios di avviare da penna usb o remavable come indicato
nel bios.ho provato anche con altre penne ubs pensando che dipendesse da questo ma fa cosi con tutte.
con la iso masterizzata invece nessun problema.

avete una idea del perche'

grazie
fabrizio
 
Cita messaggio
#5
Grazie per i complimenti.
La cause possono essere :il pc non permette l'avvio da usb, o non setti bene l' avvio da usb dalla bios, oppure la pendrive-live non è stata fatta correttamente.
Ho messo l'immagine della live su pendrive che viene e deve essere formattata in fat-32 usando"creatore di dischi di avvio" (che su xubuntu-remix si trova in "impostazioni") questa operazione l'ho fatta più volte su pc diversi.Da sempre uso questo metodo senza alcun problema,più comodo che usare i cd-dvd,ovviamente ammesso che la bios permetta l'avvio della live tramite usb.
Come alternativa si può mettere la iso-live su pendrive con "unetbootin"
Cmq le cause sono esterne dalla .iso xubuntu-remix visto che dal dvd-live si avvia regolarmente
Bilodiego
Cita messaggio
#6
Buonasera amici, sono un nuovo iscritto in questo forum e da circa un anno felice utilizzatore del software libero, grazie anche a splendide iniziative come la vostra.
E' un pò di tempo che sto (nel mio piccolo) diffondendo l'uso di Linux tra miei amici e parenti, soprattutto quelli che possiedono pc non più nuovissimi come netbook e simili, oppure che hanno installato windows Xp che dall'8 aprile scorso non è più supportato.
In particolare chiedo un consiglio per un mio caro amico, che possiede un computer vecchiotto che utilizza lui e i suoi due figli di 10 e 12 anni, con windows xp a bordo.
Il pc è un assemblato con CPU AMD SEMPRON 2800+ e con 3,25 Gb di ram (da poco portato in assistenza per virus vari e ram aumentata)
Il mio amico vorrebbe ripulire il pc che è di nuovo infetto, ma, dietro mio consiglio, sarebbe pronto ad abbandonare XP per sostituirlo con un sistema Linux abbastanza user-friendly.
Premetto che già su un vecchio portatile della moglie ho installato Lubuntu 14.04 in dual boot e lei si trova molto bene.
Per questo, volendo installare alnche sul desktop di casa una distribuzione  Linux, avevo pensato ad una leggera, visto che il processore Sempron non è proprio "all'ultimo grido", come Lubuntu o Xubuntu.
Qualche ora fa, su un vecchissimo portatile di mia sorella che aveva XP, ho installato con soddisfazione Majonix no_pae, e sembra un'ottima soluzione.

Anche per il mio amico, a questo punto, avrei pensato ad una delle versioni "remix" di Majorana, e sarei indeciso tra la Majonix 1.0, basata su Ubuntu 12.04, oppure tra la nuova in oggetto, cioè la Xubuntu 14.04 italiano plus remix a 32bit.
Entrambe sembrano leggere, stabili, e poi c'è la comodità che hanno già tutti i programmi,i codec e il pacchetto lingua in italiano preinstallato, per me che dovrei installarle sembrano entrambe ottime soluzioni, ma non saprei decidere.
Forse per il mio amico sarei più orientato per Xubuntu plus remix, che, oltre ad essere molto leggera, se non sbaglio è una versione che sarà supportata per altri 5 anni.
Potreste consigliarmi, gentilmente, in base alle caratteristiche del pc, quale delle due installare?
Grazie, Francesco

 

 

 
Cita messaggio
#7
Con Quella RAM puoi installare quello che vuoi. Quindi scegli quella che graficamente ti piace di più.

Addirittura, in live proverei anche questa:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Sono presenti gli effetti grafici 3D che faranno contenti i ragazzi.

Usa una pendrive:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#8
Grazie mille, Professore, per i consigli.
Allora preparerò tre chiavette usb con le tre versioni e le farò provare in live al mio amico e ai suoi ragazzini (che sono i principali utilizzatori, e, se vogliamo, i principali indiziati per le infezioni al computer) e installerò quella che a loro piace di più...
Complimenti, continuate così...
Francesco

 
Cita messaggio
#9
Ragazzi del Majorana siete un esempio!
Da tempo mi servo di questo sito essendo utente linux da dieci anni ma solo oggi mi registro perchè vorrei installare una vostra remix su un netbook, si tratta di un Dell Inspiron910 processore atom1.6, 2Gb di ram ma ahimè solo 8Gb di hard disk... il pc era venduto con XP, presto divenuto obeso ed inutilizzabile, ha trascorso gli ultimi 3 anni in un armadio.
Ho deciso di riesumarlo in tempi di crisi e ho provato ad installare Xubuntu 14.04 allettato dalla prospettiva del long term support, il sistema gira perfettamente ma ahimè una volta fatti gli aggiornamenti lo spazio su disco si è volatilizzato...allora ho ridotto la swap da 2Gb a 256Mb, ma il risultato è stato solo 200Mb di spazio libero, un pò pochini...
Pertanto vi chiedo quanto occupa questa remix, anche personalizzandola in seguito e togliendo ciò che non mi serve, oppure, in alternativa, quale distro installereste voi su questo pc tenendo conto delle dimensioni del disco per ottenere la massima resa finale? In fondo mi dispiace buttare via un computer ancora nuovo!
Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi risponderanno e vi auguro buoni studi!
Lorenzo, Treviso.

 
Cita messaggio
#10
Prova con questa:

http://www.istitutomajorana.it/scarica2/..._32bit.iso

Ecco le istruzioni

http://www.istitutomajorana.it/scarica2/..._32bit.pdf

Consiglio: compra un HD esterno dove salvare i file personali.
Cita messaggio


Vai al forum: