Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
accesso WiFi libero
#1
Ho un modem Alice, è stato attivato con codice di cifratura, avrei necessità di rendere libero l'accesso e ho timore di commettere qualche casotto se modifico i parametri come debbo fare? Grazie della gentile risposta
Cita messaggio
#2
Non è assolutamente raccomandabile spaparanzare segnale WI-FI libero in giro; comunque devi semplicemente lasciare vuoto il campo password nella schermata di configurazione.

Digita nel browser 192.168.1.1 e occhio che si fanno pasticci ti sconsiglio vivamente di procedere
गुरू
Cita messaggio
#3
(23-04-2013, 16:57 )Cicciopallo Ha scritto: Non è assolutamente raccomandabile spaparanzare segnale WI-FI libero in giro; comunque devi semplicemente lasciare vuoto il campo password nella schermata di configurazione.

Digita nel browser 192.168.1.1 e occhio che si fanno pasticci ti sconsiglio vivamente di procedere

Deve essere disattivata la (probabile) WPA, perché una chiave vuota non la accetterebbe.
Resta fermo che quoto 100% circa il dissuadere dal lasciare wifi libero.

Bye,
Token
Cita messaggio
#4
son d'accordo anch'io con gli altri non rendere libero il tuo wifi che attraverso ad esso potrebbero risalire a parecchie informazioni su di te
prima di aprire un post usa il tasto cerca nel forum... forse il tuo problema è stato già trattato
Cita messaggio
#5
(23-04-2013, 21:47 )Giovanni.Mazza Ha scritto: son d'accordo anch'io con gli altri non rendere libero il tuo wifi che attraverso ad esso potrebbero risalire a parecchie informazioni su di te
Considera anche che se qualcuno usa la tua rete wi-fi per fare cagate in giro per il web, la polizia postale poi è a casa tua che si presenta, dato che l'IP da cui è partita l'azione fraudolenta è il tuo. Insomma potresti avere delle grane anche se incolpevole. Big Grin
Linux User # 207701 - Ubuntu User # 27508 - Chiave pubblica GPG
Cita messaggio
#6
(23-04-2013, 22:20 )m3nhir Ha scritto:
(23-04-2013, 21:47 )Giovanni.Mazza Ha scritto: son d'accordo anch'io con gli altri non rendere libero il tuo wifi che attraverso ad esso potrebbero risalire a parecchie informazioni su di te
Considera anche che se qualcuno usa la tua rete wi-fi per fare cagate in giro per il web, la polizia postale poi è a casa tua che si presenta, dato che l'IP da cui è partita l'azione fraudolenta è il tuo. Insomma potresti avere delle grane anche se incolpevole. Big Grin

CONCORDO IN PIENO AMICO Smile
prima di aprire un post usa il tasto cerca nel forum... forse il tuo problema è stato già trattato
Cita messaggio
#7
Comunica la password ai vicini se il tuo intento è quello di favorire un amico che abita nei pressi ... tieni chiusa la rete in quanto potrebbero penetrare anche nella tua postazione e spiare i tuoi dati
Cita messaggio
#8
faccio notare che il proprietario della connessione è (penalmente) responsabile in ogni caso anche di eventuali cattivi comportamenti dell'amico di turno; casi simili a questo me ne sono capitati, si trattava di persone che abitavano in appartamenti attigui e che volevano tagliare il costo dell'ADSL pagandola in comune, una pratica che ho sempre sconsigliato proprio perché non si può mai essee certi dei comportamenti altrui.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#9
Bat, ma ti occupi anche di informatica forense?
E con la fonera o con zeroshell come funziona?
गुरू
Cita messaggio
#10
Fammi capire bat: io ti presto la macchina tu arroti un pedone ed io sono penalmente responsabile?
गुरू
Cita messaggio


Vai al forum: