Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
aggiornamenti automatici
#1
Rainbow 
salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio riguardante tutti gli aggiornamenti che mi arrivano in automatico sto usando ubuntu 12.04 remix plus 9 è giusto fare tutti gli agg. ho bisognerebbe distingure quali fare e quali no Huh volendo sapere tutti quelli installati dove si deve andare,, e nel caso quali eliminare Huh o cmq togliere la spunta in sede di install. a quelli che non servono ,ma cmq io non sarei in grado di giudicare grazie
Cita messaggio
#2
Appunto, siccome è difficile capire quali autorizzare e quali no, tanto vale installarli tutti.
Cita messaggio
#3
(03-08-2012, 17:00 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Appunto, siccome è difficile capire quali autorizzare e quali no, tanto vale installarli tutti.

ok tante grazie
Cita messaggio
#4
Di nulla.
Cita messaggio
#5
Di base ti consiglio di installarli tutti. I più delicati sono quelli al kernel o a xorg, che a volte se uniti all'uso di driver proprietari possono generare piccoli problemi. Quindi se tali problemi si dovessero verificare imparerai con l'esperienza che prima di certi aggiornamenti può essere una buona cosa disattivare certi driver e via dicendo. Tuttavia in genere non portano grane, ma solo correzioni di bug.

In generale gli aggiornamenti provenienti da repository ufficiali di Ubuntu non sono problematici, casomai sono quelli dai repo esterni che noi aggiungiamo spesso e volentieri senza conoscere se tali repo sono ben gestiti o meno, che possono provocare piccoli danni. Se questo non è il tuo caso, allora puoi dormire sonni tranquilli.
Cita messaggio
#6
(06-08-2012, 08:27 ).:matteo:. Ha scritto: Di base ti consiglio di installarli tutti. I più delicati sono quelli al kernel o a xorg, che a volte se uniti all'uso di driver proprietari possono generare piccoli problemi. Quindi se tali problemi si dovessero verificare imparerai con l'esperienza che prima di certi aggiornamenti può essere una buona cosa disattivare certi driver e via dicendo. Tuttavia in genere non portano grane, ma solo correzioni di bug.

In generale gli aggiornamenti provenienti da repository ufficiali di Ubuntu non sono problematici, casomai sono quelli dai repo esterni che noi aggiungiamo spesso e volentieri senza conoscere se tali repo sono ben gestiti o meno, che possono provocare piccoli danni. Se questo non è il tuo caso, allora puoi dormire sonni tranquilli.
grazie matteo mi hai schiarito di piu le idee ...........ma come si fa ha sapere quali sono quelli dei repo esterni ? se sono abilitati o no, ripeto io li faccio tutti ma credo che molti potrei evitarli per esempio quelli che parlano dei server............ o no, grazie cmq
Cita messaggio
#7
Quando tu vuoi installare un nuovo software sul tuo Ubuntu appena installato digiti:

Codice:
sudo apt-get install nomepacchetto

allora stai installando un software dai repo di Ubuntu 12.04, quelli ufficiali. Tale software riceverà aggiornamtni volti a sistemare bug, eliminare problemi relativi alla sicurezza, e via discorrendo.

se invece, prima di digitare quel comando, trovi magari scritto in qualche guida online:

Codice:
sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/jupiter
sudo apt-get install jupiter

(sto facendo solo un esempio, in realtà il PPA che ho scritto sopra è ottimo)

In quest'ultimo caso prima aggiungi un nuovo repository, e poi installi un pacchetto da quel repo. Talvolta da tali repository esterni provengono aggiornamenti che possono portare instabilità, perchè noi non ci accorgiamo che stiamo aggiungendo repository che non aggiornano a versioni stable, bensì versioni beta. Oppure eseguento un upgrade al rilascio di una nuova versione di Ubuntu, i software installati da questi repo possono dare noie, possono fallire gli aggiornamenti, o problemi simili.

Se i repository che si aggiungono sono sicuri, allora puoi stare tranquillo. Da quelli ufficili di Ubuntu non dovrebbero invece provenire problemi.
Cita messaggio
#8
(06-08-2012, 16:39 ).:matteo:. Ha scritto: Quando tu vuoi installare un nuovo software sul tuo Ubuntu appena installato digiti:

Codice:
sudo apt-get install nomepacchetto

allora stai installando un software dai repo di Ubuntu 12.04, quelli ufficiali. Tale software riceverà aggiornamtni volti a sistemare bug, eliminare problemi relativi alla sicurezza, e via discorrendo.

se invece, prima di digitare quel comando, trovi magari scritto in qualche guida online:

Codice:
sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/jupiter
sudo apt-get install jupiter

(sto facendo solo un esempio, in realtà il PPA che ho scritto sopra è ottimo)

In quest'ultimo caso prima aggiungi un nuovo repository, e poi installi un pacchetto da quel repo. Talvolta da tali repository esterni provengono aggiornamenti che possono portare instabilità, perchè noi non ci accorgiamo che stiamo aggiungendo repository che non aggiornano a versioni stable, bensì versioni beta. Oppure eseguento un upgrade al rilascio di una nuova versione di Ubuntu, i software installati da questi repo possono dare noie, possono fallire gli aggiornamenti, o problemi simili.

Se i repository che si aggiungono sono sicuri, allora puoi stare tranquillo. Da quelli ufficili di Ubuntu non dovrebbero invece provenire problemi.
sono queste le spiegazioni che servono a chi è alli'inizio.... grazie ancora. ps. cos'è questo repo.....webupd8team/jupiter. ma solo per curiosita' ciao
Cita messaggio
#9
E' un programma utile per l'utilizzo di Ubuntu su portatili, in quanto permettere di settare velocemente il pc su una modalità di risparmio energetico, una per prestazioni elevate, e una via di mezzo. Non c'è nei repository di Ubuntu, quindi bisogna aggiungere quello che ti ho scritto. Quando da questo repo arrivano aggiornamenti, essi sono per l'avanzamento di una versione stabile di Jupiter e un'altra versione stabile di Jupiter. Dunque non creano danni, sono fatti su misura per Precise Pangolin, il software è adatto a Gnome. Dunque non corri alcun rischio su Ubuntu. Se esegui simili controlli per ogni software proveniente da repo esterni, gestisci per bene il tuo Sistema Operativo e non ti arriveranno brutte sorprese dal Gestore Aggiornamenti.

PS: Ubuntu Plus, che tu forse utilizzi, contiene già di default repo esterni, ovviamente sono affidabilissimi e non costituiscono alcun problema per Ubuntu, anzi lo completano mediante alcuni software che magari un utente alle prime armi non saprebbe di dovere installare. Quindi nulla di cui preoccupersi, anzi!

Per vedere tutti i repo che utilizzi, apri il Gestore Aggionamenti, clicca su Impostazioni, e poi su Altro Software. Tutte le voci con la spunta sono i repo che utilizzi. Puoi togliere la spunta, così non riceverai aggiornamenti. Se non sai che cosa sia una di quelle voci, non togliere alcuna spunta.
Cita messaggio
#10
(06-08-2012, 19:02 ).:matteo:. Ha scritto: E' un programma utile per l'utilizzo di Ubuntu su portatili, in quanto permettere di settare velocemente il pc su una modalità di risparmio energetico, una per prestazioni elevate, e una via di mezzo. Non c'è nei repository di Ubuntu, quindi bisogna aggiungere quello che ti ho scritto. Quando da questo repo arrivano aggiornamenti, essi sono per l'avanzamento di una versione stabile di Jupiter e un'altra versione stabile di Jupiter. Dunque non creano danni, sono fatti su misura per Precise Pangolin, il software è adatto a Gnome. Dunque non corri alcun rischio su Ubuntu. Se esegui simili controlli per ogni software proveniente da repo esterni, gestisci per bene il tuo Sistema Operativo e non ti arriveranno brutte sorprese dal Gestore Aggiornamenti.

PS: Ubuntu Plus, che tu forse utilizzi, contiene già di default repo esterni, ovviamente sono affidabilissimi e non costituiscono alcun problema per Ubuntu, anzi lo completano mediante alcuni software che magari un utente alle prime armi non saprebbe di dovere installare. Quindi nulla di cui preoccupersi, anzi!

Per vedere tutti i repo che utilizzi, apri il Gestore Aggionamenti, clicca su Impostazioni, e poi su Altro Software. Tutte le voci con la spunta sono i repo che utilizzi. Puoi togliere la spunta, così non riceverai aggiornamenti. Se non sai che cosa sia una di quelle voci, non togliere alcuna spunta.
chiarissimo grazie Exclamation
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)